BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Riapre il Conca Verde in anteprima “Gabrielle” film premiato a Locarno

Venerdì 22 agosto riapre il cinema Conca Verde di Longuelo a Bergamo e per l'occasione presenta alle 21 due delle pellicole più apprezzate dal pubblico nelle ultime due settimane: "Gabrielle - Un amore fuori dal coro", vincitore del premio del pubblico al Festival di Locarno, e "Grand Budapest Hotel".

Più informazioni su

Venerdì 22 agosto riapre il cinema Conca Verde di Longuelo a Bergamo e per l’occasione presenta alle 21 due delle pellicole più apprezzate dal pubblico nelle ultime due settimane: "Gabrielle – Un amore fuori dal coro", vincitore del premio del pubblico al Festival di Locarno, e "Grand Budapest Hotel".

"Gabrielle" di Louise Archambault con Gabrielle Marion-Rivard e Mélissa Désormeaux-Poulin è vincitore del premio del pubblico al festival di Locarno.

Il film canadese candidato ai premi Oscar In equilibrio tra documentario (sensibile) e finzione (sentimentale), Gabrielle – Un amore fuori dal coro, è la storia di una ragazza piena di energia e costante nel cercare di carezzare un sogno e battersi per vivere pienamente la sua vita. Affetta dalla sindrome di Williams, Gabrielle è una ragazza piena di una contagiosa gioia di vivere e con uno straordinario dono per la musica. Canta in un coro ed è qui che ha incontrato Martin, il suo ragazzo. Tuttavia, a causa della differenza tra loro, le rispettive famiglie non consentono ai due innamorati di vivere liberamente questo amore. Determinata a vivere con Martin una storia d’amore farà di tutto per dimostrare di poter essere autonoma e indipendente, affrontando non solo i pregiudizi ma i suoi stessi limiti.

"Grand Budapest Hotel" di Wes Anderson con Ralph Fiennes, F. Murray Abraham La fantasia e il genio di Wes Anderson non si esauriscono e dopo il precedente “Moonrise kingdom” crescono in questa nuova fiabesca avventura. Monsieur Gustave è il concierge ma di fatto il direttore del Grand Budapest Hotel collocato nell’immaginaria Zubrowka. Accusato di aver ucciso la ricchissima madame M. compi un’incredibile fuga per salvarsi con l’aiuto del giovanissimo neoassunto portiere immigrato Zero.

In programma al Cinema Conca Verde Via Mattioli 65, Bergamo, tel 035 320828.

Da venerdì 22 agosto a mercoledì 27 agosto.

Tutte le sere alle 21.00

Sala 1: GRAND BUDAPEST HOTEL

Sala 2: GABRIELLE UN AMORE FUORI DAL CORO

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.