BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Pontida, festa della Lega A Ferragosto la polenta con l’acqua del dio Po

Sembrava destinato alla pensione, invece nella Lega 2.0 ritorna in auge il dio Po. Stavolta niente rito dell'ampolla reso celebre dal senatur Umberto Bossi: sarà il rito del paiolo. Alla festa del Carroccio di Pontida, luogo simbolo del movimento politico indipendentista, verrà cucinata la polenta con l'acqua del dio Po prelevata direttamente dal Monviso. A Ferragosto una spedizione di militanti leghisti partirà da Bergamo per raggiungere la sorgente del Po e prelevare la “purissima acqua padana”.

Sembrava destinato alla pensione, invece nella Lega 2.0 ritorna in auge il dio Po. Stavolta niente rito dell’ampolla reso celebre dal senatur Umberto Bossi: sarà il rito del paiolo. Alla festa del Carroccio di Pontida, luogo simbolo del movimento politico indipendentista, verrà cucinata la polenta con l’acqua del dio Po prelevata direttamente dal Monviso. A Ferragosto una spedizione di militanti leghisti partirà da Bergamo per raggiungere la sorgente del Po e prelevare la “purissima acqua padana”. Giusto il tempo di godersi il panorama per poi tornare in fretta e furia all’area feste di Pontida dove troveranno ad attenderli il fuoco acceso, un paiolo e qualche chilo di farina gialla. “Vedremo se riusciremo nell’impresa – commenta Tullio Angioletti, segretario della circoscrizione Isola bergamasca e Val San Martino -, è una cosa allegorica, una sfida”.

Al di là del lato più folcloristico, la festa della Lega di Pontida si conferma anche quest’anno tra gli appuntamenti politici più seguiti. Ogni sera migliaia di persone seguono gli interventi dei leader del Carroccio ospiti nell’area feste vicina al “sacro suolo”. Venerdì sera toccherà al presidente federale Umberto Bossi, mentre sabato sera il leader Matteo Salvini. “La festa sta andando molto bene, nonostante il tempo non aiuti – continua Angioletti -. Abbiamo sempre tanti ospiti importanti e la gente partecipa con entusiasmo”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Samuele

    Io non riesco a capire come mai. Cosa aspettate, che se ne vadano tutti? Anche io sono un votante leghista e non ne sono deluso. Le cose che mi danno fastidio sono il dio Po, ma chi cavolo è? Quanti ne abbiamo di dei? Sarete tutti fans del Po ma ne basta uno di Dio. Volete essere islamisti, avere tante divinità? Siete pagani? Allora il mio voto non ve lo darò più.

  2. Scritto da Miki

    Eppure ce n’era di gente ieri passando da Pontida a vedere ste cavol.. pardon: sti riti celtici. Nemmeno la pioggia li ferma; quando uno è matto…

  3. Scritto da Ma Sì

    Si potrebbe chiedere alla Società dell’Acqua di portare quella del Po in casa dei leghisti che ne fanno richiesta. Poverini, accontentiamoli.

  4. Scritto da Giovanni

    Tutto fermo come 20 anni fa. La Lega non riesce, o non vuole, a fare il cambio di passo necessario per una credibilità politica.Sembra che l’unico interesse della dirigenza sia quello di imbonire lo zoccolo duro(sempre più esiguo) con slogan e atti inutili.Piu facile pensare che sia una strategia per mascherare la svolta verso una destra nazionalista imposta da Berlusconi. Peccato, un tempo si credeva ad un sogno di libertà, oggi da svegli si vedono solo dei squallidi e incapaci poltronari

    1. Scritto da Miki

      Non so se imposta da Silvius o auto-prodotta però che stiano andando a tutta destra hai perfettamente ragione: immigrati,uomo nero e babau sono i cavalli di battaglia. Oppure l’isis o l’ebola (temi che casomai vanno risolti a livello Onu, non Bellerio..). Dovrebbero ammettere che hanno perso il polso della gente comune (tant’è che in Veneto le feste non le fanno più; perchè la non amano i temi che cementificano l’unità nazionale tipo “il pericolo uomo nero”. Tema degno di Fn o Casapound

  5. Scritto da camù

    l’acqua del po, per fortuna presa alla fonte, invece per la farina basta che sia gialla, probabilmente proveniente da formentone ucraino o brasiliano

  6. Scritto da palma il vecchio

    che sia l’acqua presa alla fonte del PO e non alla foce!

  7. Scritto da endosio

    Ci risiamo ! Non avendo argomenti seri ( e ce ne sarebbero !!!) da affrontare siamo ritornati alle Acque del Dio Po. Tra non molto ritorneremo al “celodurismo” e a tutte le balle che hanno raccontato per vent’anni senza concludere nulla. Si dovrebbe regolamentare, per legge, lo spaccio di alcoolici ed super-medesimi.

  8. Scritto da Miki

    Che modo bizzarro di redigere gli articoli: è una festa,ci si trova insieme,punto! Evidentemente la visibilità del “nuovo” segretario sta calando leggermente e quindi torna a far parlare la Ln vecchia maniera (che era anche la più “ruspante”). A settembre ci sarà tempo e modo di parlare di SOLDI(Senato federale,Tfr ma anche assegnazione delle cattedre ai professori “diggiù” ecc..). sarà interessante vedere se ci saranno più persone venerdi 15 col Senatur o sabato 16 col segretario fed.

  9. Scritto da mario

    si sarà anche purissima l’acqua del dio po, peccato che poi l’abbiano sporcata con i diamanti , lauree false rimborsi elettorali ecc ecc ma x favore siamo seri basta buffonate abbiamo già dato è vero che siamo un popolo senza memoria ma qui si esagera

    1. Scritto da Padania Celtica

      Io aspetterei l’esito del processo di ottobre (SE ci sarà): altrimenti si rischiano figure barbine come con la Rosy

      1. Scritto da Patrizio

        Io non aspetto nessun processo per capire chi ha lavorato per l’Italia e chi solo per i propri interessi.
        I politici sono tutti colpevoli per aver messo in ginocchio il paese, è sostenuto solo dai contribuenti non da buone scelte politiche.
        i politici hanno solo fatto leggi per proteggersi quando hanno rubato, falso in bilancio eliminata la legge, immunità parlamentare, processo breve uguale prescrizione di colpevoli, corruzione,…….
        Basta raccontare cazzate non vi seguiremo.

        1. Scritto da Padania Celtica

          Pensavo vi interessassero i processi,invece da buoni compagni preferite le forche, per chi non la pensa come voi; ovviamente non importa se un politico di cdx abbia o no commesso quello di cui viene accusato. Chiarissimo. Responsabilità civile per i giudici subito (siccome ce n’è troppi in magistratura “democratica” che ragionano come voi è meglio prevenire). Continuate pure a buttare m…a su chiunque ma poi se le accuse si rivelano false PAGATE qualche migliaio di euro.

          1. Scritto da Kepalle

            Certo che interessano i processi , tanto che il csx non ha fatto leggi ad personam o proposto leggi anticorruzione che fanno ridere , o sostenuto parenti di mubarak, solo che in questo caso non serve , basta il disastro con il quale avete messo in ginocchio una nazione. Basta e avanza.

          2. Scritto da Padania Celtica

            Perchè imputi alla Lega quello che è stato fatto da le chevalier? Col 42 % di Renzi o col 25% di Giuseppe Piero Grillo NON si sarebbe dovuto votare nessun processo breve e aggiungo NON si sarebbe fatto alcun referendum sulla devolution. Così tanto per ricordare che a quest’ora la riduzione dei parlamentari,e relativi costi, sarebbe effettiva da un pezzo. Ma tanto basta chiedere “cos’ha fatto la Ln in 20 anni?”: grazie al tuo menefreghismo (o malafede) MOLTO MENO di quello che si poteva fare

          3. Scritto da Mavalà

            Perchè se stai al governo sei corresponsabile di tutto ciò che viene approvato o non viene fatto, diversamente stai all’opposizione. Punto. Col referendum sulla devolution vedi di non far ridere i polli , la riduzione dei parlamentari era un TUTT’UNO con modifiche istituzionali inaccettabili , o te lo sei già dimenticato ? Oltre a distruggere economicamente e moralmente la nazione in tanti anni di governo di federalista avete fatto ZERO : solo cadreghe e vergogne varie.

          4. Scritto da Luca Lazzaretti

            Caro Padania, vorrei rammentarti che le forche le avete esibite voi per la prima volta in parlamento nel 92-93…un certo Leoni Orsenigo..deputato della lega.. che credo sia passato alla storia solo per questo..non credo che la padania abbia tratto giovamento dal suo operato, la sua famiglia però son certo di sì.

      2. Scritto da De Paura

        Grande statista la Rosy , a noi il Mahatma Gandhi ci fa un baffo
        https://www.youtube.com/watch?v=0PCdXLYkP10

        Chi è che rischia figure barbine ?

  10. Scritto da giobatta

    la purissima acqua padana è così al monviso, ma inquinatissima al delta: che sia una metafora?