BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Tromba d’aria in provincia, allagamenti e capannoni divelti

Un fortissimo temporale, che pareva più una tromba d'aria, si è scagliato ieri sera sulla Valcalepio, ma anche in altre località della provincia di Bergamo.

Un fortissimo temporale, che pareva più una tromba d’aria, si è scagliato ieri sera sulla Valcalepio, ma anche in altre località della provincia di Bergamo.

Forte pioggia mista a grandine che ha allertato, e non poco, tante famiglie.

Danni a abitazioni e capannoni sono solo alcuni degli strali che questa ennesima tempesta ha lasciato dietro sè. Questa volta si è trattato di un fenomeno ancora più violento dei precedenti, tanto da allagare case e giardini.

E’ intervenuta provvidenzialmente la protezione civile e con i suoi uomini loro sono scesi in strada anche i Sindaci per valutare i danni e rimuovere alberi.

A Bolgare, segnala Qui Bolgare Notizie i danni del nubifragio sono evidenti

Chiara Copler

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Nick

    Ma quando Bolgare si doterà di una sua protezione civile volontaria? Con i soldi che il comune spende ogni anno per tenerne una esterna a prestito, che durante le emergenze come quella dell’altra sera non serve a nulla visto che deve badare al proprio territorio, se ne potrebbe fare una tutta sua! Pensaci sindaco!

  2. Scritto da Redazione Bergamonews

    Per il lettore che si firma bob e che ci ha mandato un commento: le annunciamo che l’abbiamo denunciata e non fa nulla se ha messo una mail fasulla, la polizia postale è in grado di risalire al suo pc. Buona giornata