BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Doppiette di Boakye ed Esti E la Dea supera Pro Sesto ed Equipe Lombardia – Foto fotogallery

Mercoledì a Zingonia doppio test per i nerazzurri: vittoria per 3-0 contro la squadra dei senza contratto guidata da Mondonico, e per 6-0 contro la formazione di Serie D. Sabato al Comunale c'è il Chievo

Più informazioni su

 L’Atalanta prosegue la preparazione in vista dell’inizio del campionato. Dopo il ritiro di tre settimane a Rovetta, gli uomini di Colantuono sono tornati a lavorare a Zingonia.

Si susseguono anche le amichevoli estive per testare la condizione fisica e al tempo stesso provare gli schemi studiati in allenamento. Mercoledì pomeriggio sul campo principale di Zingonia doppio test per i nerazzurri. (Guarda le foto cliccando QUI)

Nella prima partita l’Atalanta ha affrontato l’Equipe Lombardia, la squadra dei giocatori senza contratto, guidata in panchina dall’indimenticato ex Emiliano Mondonico.  

Prima del fischio d’inizio è stato osservato un minuto di silenzio in memoria di Silvio Cuoco, papà di Andrea, giocatore della squadra Allievi nerazzurra e per anni valido collaboratore del settore giovanile atalantino, tragicamente scomparso lo scorso lunedì.

Colantuono ha schierato questa formazione: Consigli; Raimondi, Stendardo, Benalouane, Del Grosso (22′ st Dramè); Spinazzola (1′ st Scaloni), Cigarini, Migliaccio, D’Alessandro; Moralez; Bianchi. 

I nerazzurri alla fine si sono imposti con un netto 3-0 grazie alle reti di Migliaccio, Moralez e Cigarini.

Si è chiusa invece con un tennistico 6-0 la seconda sfida di giornata contro la Pro Sesto, formazione di Serie D. A segno Estigarribia e Boakye (due volte ciascuno), Bonaventura e Carmona.

Il tecnico nerazzurro ha mandato in campo questi uomini: Sportiello; Bellini, Biava (18′ st Suagher), Cherubin, Brivio; Estigarribia, Gagliardini (30′ st Olausson), Carmona, Bonaventura; Boakye, Denis (4′ st Ungaro). 

Sabato sera al Comunale primo assaggio di Serie A per la Dea, che alle 18 affronterà il Chievo Verona. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.