BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Al municipio di Scanzo esposta bandiera della pace contro persecuzioni e guerre

Il sindaco di Scanzorosciate, Davide Casati, ha esposto fuori dalla finestra del suo ufficio al municipio la bandiera della pace contro ogni persecuzione e guerra: “Alcuni concittadini mi hanno chiesto di fare qualcosa, anche se di simbolico, per far capire che la nostra comunità vuole la pace perché con la guerra non si risolvono i problemi bensì si alimentano. Così ho deciso di esporre la bandiera”.

Fuori dalla finestra dell’ufficio del sindaco al municipio di Scanzorosciate sventola la bandiera della pace. Ad esporla è stato il sindaco stesso, Davide Casati, come testimonianza di volontà di pace, contro la guerra e ogni persecuzione in un periodo, come quello attuale, che vede la scena mondiale costellata di tensioni.

Casati spiega: “In queste ultime settimane abbiamo assistito ai telegiornali ad atroci persecuzioni e guerre, come le persecuzioni cristiane in Iraq, la guerra in Palestina-Israele con tantissime vittime della società civile, in primis donne e bambini, e il rapimento delle ragazze italiane in Siria. Lo sgomento è forte ma anche la nostra impotenza di semplici cittadini o di rappresentanti delle istituzioni locali. Alcuni concittadini mi hanno chiesto di fare comunque qualcosa anche se di simbolico, per far capire che la nostra comunità vuole la Pace perché con la guerra non si risolvono i problemi bensì si alimentano: solo con il dialogo, infatti, riusciremo a costruire un mondo migliore. Ho deciso, così, di esporre fuori dalla finestra del mio ufficio la bandiera della pace, sarebbe bello che in tanti lo facessero, come esempio di comunità unita e solidale”.

Paolo Ghisleni

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Scanzese

    Di questo passo mi chiedo quando un articolo sulle camicie indossate da Casati: a quadretti o righe? ah, pardon, bianche nel solco della nuova corrente renziana del PD a cui si è prontamente rivenduto quando ha capito che aria tirava per i bersaniani.
    La bandiera esposta è una mossa demagogica da benpensanti banali e perbenisti. Pensi alla viabilità e alle sagre che così facendo insulta il nome di un paese che alla guerra, nel bene e nel male, ha dato tanto per avere tanto.

  2. Scritto da gianni

    …la bandiera della pace è bianca …..quella esposta dal sindaco di scanzo è quella del GAY PRIDE …strumentalmente utilizzata dalla sinistra italiana a fini politici e personali ….quindi…nel rispetto di Tutti i cittadini che Lei dovrebbe rappresentare ….LE CHIEDO DI RIMUOVERLA …e sostituirla con una bandiera biancs ….APARTITICA ….grazie

    1. Scritto da Aldo

      La bandiera della Pace più usata ha i colori dell’arcobaleno ed è diversa da quella del gay pride in quanto i colori sono disposti in maniera diversa. Informati.

  3. Scritto da Tom

    Ho sempre amato Scanzo,per il suo bellissimo territorio etc,questa Bandiera esposta me lo fa amare ancora di più!

    1. Scritto da 55 mano

      PECCATO, forse non hai visto le altre frazioni tipo ROSCIATE, NEGRONE, S. PANTALEONE, TRIBULINA, GAVARNO VESCOVADO. Ti ricordo che il comune è SCANZOROSCIATE non solo SCANZO.

  4. Scritto da Giacomo

    E più di un anno che hanno preso i nostri maro’ .. Perché non una bandiera per loro?? Questa e solo demagogia

    1. Scritto da Adelkè

      Mi dici cosa c’entra ? Mi dici cosa faresti tu ? Se hai una testa non dimenticarla , usala.

  5. Scritto da Carlo Pezzotta

    Stiamo vivendo momenti veramente pericolosi e fra l’altro, alle nostre porte. E’ un modo, quello di esporre le bandiere della pace, anche per far ricordare a chi, come nel commento che mi ha preceduto, di non dimenticare la testa sul cuscino, appena alzati. Proporrei, proprio sull’esempio del sindaco di Scanzo, di esporre la bandiera sui balconi delle nostre case. ODIO LE GUERRE E CHI DENIGRA LA PACE!!!!

    1. Scritto da Giorgio Bonassoli

      Io esporrei una bandiera che ringrazia tutti i nostri militari che sono in prima linea per far si che noi possiamo stare tranquilli ed aver libertà di esporre le bandiere che vogliamo … Grazie perché rischiate la vita per noi tutti i giorni, che sia un proiettile , una bomba, o il rischio dell’ebola che possono prendere durante i controlli di questa follia chiamata mare nostrum.

      1. Scritto da Alberto

        E perchè non una per i bambini malati nel mondo, una per portare benessere nei paesi poveri, una per eliminare gli incidenti stradali , una per avere un clima più clemente per tutti , una per ecc. Ma che ragionamento è il suo ? Il Sindaco , in un momento così difficile , ha inteso esprimere un concetto di carattere generale e condivisibilissimo da tutte le persone di buonsenso , che problema le crea ?

      2. Scritto da Carlo Pezzotta

        Perchè pensi che i nostri militari siano in missione di guerra e non di pace? Non è forse la bandiera della pace che da sostegno ai nostri militari + di altre bandiere di lugubre memoria?

        1. Scritto da Tontolotti

          Missione di pace, missione di guerra. Ma che stronzate, sempre guerra è. Bombardata la Libia per missione di pace portando la democrazia ahahahah
          Vediamo come è finita la missione di pace, e così pure in Iraq, in Afganistan.
          Ma smettetela di propinare queste cazzate per i tontolotti che bevono

  6. Scritto da Straccetti demagogici

    Ricomincia la retorica demagogica della sinistra con quegli inutili straccetti multicolore esposti.
    Ma sti sindaci non hanno proprio niente di meglio da fare sul loro territorio?

    1. Scritto da ???

      Il concetto di pace è demagogico ? Cosa ti da tanto fastidio nella parola PACE ? Ma fammi il piacere !

    2. Scritto da Beppe

      Sai che lavoro esporre una bandiera……

      Mi verrebbe da ribadire, tu non hai nulla da fare di meglio che scrivere qui?

      1. Scritto da Piero Frigeni

        Lo stesso dicasi per te … Non hai niente di meglio da fare che scrivere qui?

        1. Scritto da Beppe

          Ma io non ho criticato il sindaco che ha ” perso tempo” ad esporre la bandiera….

          In ogni caso…..e tu?? Non hai niente da fare che scrivere qui??

          1. Scritto da 5 mano

            il SINDACO, magari…. non ha fatto neanche lo sforzo per esporla, forse l’ha dato l’incarico all’impiegato addetto.