BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Santa Brigida dedica una intensa giornata ai Baschenis

Mercoledì 13 Agosto, a Santa Brigida, in contrada Colla, inizia la manifestazione culturale: "Il giorno dei Baschenis­ Santa Brigida 2014". Una giornata all'insegna dell'arte, della letteratura e della musica in una delle più affascinanti contrade della Valle Brembana.

Mercoledì 13 Agosto, a Santa Brigida, in contrada Colla, inizia la manifestazione culturale: "Il giorno dei Baschenis­ Santa Brigida 2014".

Una giornata all’insegna dell’arte, della letteratura e della musica in una delle più affascinanti contrade della Valle Brembana: il campo parrocchiale e la sala polivalente ospiteranno, dalle 9 alle 15, il corso di "sgraffito" tenuto dalla affrescatrice Manuela Sabatini e, alle 16.30, la lezione in musica sugli strumenti popolari in terra di Bergamo "La musica tradizionale in provincia di Bergamo e la cornamusa bergamasca: la storia e i suoni del baghèt" presentata da Valter Biella; infine, alle 21, i riflettori saranno sulla rappresentazione teatrale "La Madonna rossa e blu e la storia della Caterina di Cugno" interpretata da Patrizia Geneletti e Arianna del Teatro Prova di Bergamo, con le musiche tradizionali con baghèt e campanine di Valter Biella, narrazione e canto della Filodrammatica di Santa Brigida, testo e regia della Filodrammatica di Santa Brigida e di Patrizia Geneletti.

La biblioteca, invece, ospiterà dalle 9 alle 18, la conferenza "I libri di Baschenis". La manifestazione continua sabato 16, in contrada Bindo alle 10.30, con l’inaugurazione dell’affresco "La Valle dei mulini", opera della affrescatrice Manuela Sabatini, con la prefazione del professor Giacomo Calvi, e si concluderà lunedì 18, alle 12.30 in Contrada Taleggio, con il "pranzo dei Baschenis".

Per ulteriori informazioni: Elio Regazzoni­ 03588198 3333148695

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.