BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Meteo: non illudiamoci, il bello stabile resta un sogno

Ancora non hanno intenzione di finire i temporali che ci hanno accompagnato fino alla metà d'agosto. “L’Estate continuerà a gonfie vele al Centro Sud, dove l'ondata di caldo non si attenuerà prima di giovedì; al Nord invece prevediamo spiccata variabilità con qualche temporale soprattutto su Alpi e Prealpi” - lo dice in una nota il meteorologo di 3bmeteo.com Francesco Nucera.

Più informazioni su

Ancora non hanno intenzione di finire i temporali che ci hanno accompagnato fino alla metà d’agosto.

“L’Estate continuerà a gonfie vele al Centro Sud, dove l’ondata di caldo non si attenuerà prima di giovedì; al Nord invece prevediamo spiccata variabilità con qualche temporale soprattutto su Alpi e Prealpi” – lo dice in una nota il meteorologo di 3bmeteo.com Francesco Nucera.

“L’anticiclone africano che ha raggiunto le nostre regioni centro meridionali, continuerà a lavorare a pieno regime fino a giovedì. Il caldo, seppur non eccezionale, si farà sentire soprattutto su Puglia, Calabria, Basilicata e Sicilia dove le temperature potranno raggiungere punte di 36-37 gradi nelle aree interne. Si toccheranno fino a 34-35 gradi anche sulle vallate umbre, marchigiane, abruzzesi e sul Molise; qualche grado in meno, ma comunque caldo, tra Toscana e Lazio".

Al Nord invece "il minimo comune denominatore sarà la variabilità, con un passaggio di nubi irregolari e qualche fenomeno principalmente sui rilievi – prosegue Nucera, che sottolinea – Qui le temperature saranno meno elevate ed i valori risulteranno spesso al di sotto dei 30 gradi. Punte più elevate e fino a 32/33 gradi sono previste solo tra Veneto e Romagna”.

Da 3bmeteo aggiungono: “Mercoledì 13 al Nord arriverà una perturbazione dalla Francia; gli acquazzoni ed i temporali diverranno più diffusi, localmente anche di forte intensità su Alpi e Prealpi, mentre i fenomeni saranno più blandi in Valpadana; meno coinvolta la Romagna dove il tempo sarà più asciutto e soleggiato. Qualche acquazzone raggiungerà anche l’Alta Toscana”. Per Ferragosto un po’ di variabilità interesserà il Nord con qualche acquazzone sui rilievi, bello invece su coste e al Centro Sud salvo addensamenti sui monti. “Soffieranno venti più freschi di Maestrale che entro il week-end metteranno la parola fine all’ondata di caldo” -concludono da 3bmeteo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.