BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Squalo azzurro a pochi metri da riva, panico tra i bagnanti – Il video

Una verdesca (o squalo azzurro) di circa due metri si è avvicinata a riva seminando il panico tra i bagnanti. La specie, da sempre presente nei nostri mari, in realtà, è tra le meno pericolose. La specie, è habituè di queste coste e non è strano imbattersi con questo bestione che comunque difficilmente si avvicina alla riva.

Più informazioni su

Una verdesca (o squalo azzurro) di circa due metri si è avvicinata a riva seminando il panico tra i bagnanti. La specie, da sempre presente nei nostri mari, in realtà, è tra le meno pericolose. La specie, è habituè di queste coste e non è strano imbattersi con questo bestione che comunque difficilmente si avvicina alla riva. Va precisato che la Verdesca fa parte della famiglia degli squali, ma non è pericolosa. In spiaggia in molti hanno gridato di uscire dall’acqua, ma più che paura si è scatenata la curiosità dei turisti e bagnanti che si sono ritrovati davanti quella pinna che emergeva e si immergeva. “Sono stati momenti di paura – dice Matteo F. bergamasco di Treviglio da qualche giorno in Sardegna -, qualche persona della zona però ci ha subito tranquillizzato affermando che lo squaletto non avrebbe fatto male a nessuno”.

Guarda il video

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da maj

    sicuramente stava cercando qualche politico da papparsi,visto come sono bei grassi

  2. Scritto da Paolo

    E vai !!!! Demolito anche il turismo in Sardegna !!!

  3. Scritto da Vikingo62

    della notizia non me ne importa nulla ma apprezzo la discrezione del giornalista nel non rivelare il luogo di tale “fenomenale” avvistamento, probabilmente per non spaventare i turisti. Non mi sembra però la stessa discrezione usata nei confronti dei familiari di Bossetti … A meno che, più che a discrezione, si sia di fronte a pressapochismo giornalistico …

  4. Scritto da dolindo

    È di plastica…

  5. Scritto da benito

    povero squalo senza colpe, gli unici e veri squali sono in parlamento !!!!!!!!!!!