BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La tv del 5 agosto “Va’ dove ti porta il cuore” e “Se scappi ti sposo”

Per la prima serata in tv, su RaiMovie (canale 24 del digitale terrestre) va in onda il film drammatico “Va’ dove ti porta il cuore”, mentre su La5 (canale 30) l’appuntamento è con il film commedia “Se scappi ti sposo”. Su RaiUno, invece, c’è il film biografico “Marilyn” e su Canale5 il film d’azione “Milano – Palermo: il ritorno”. Ecco tutti i programmi.

Su RaiMovie (canale 24 del digitale terrestre), in prima serata, va in onda il film drammatico “Va’ dove ti porta il cuore”, mentre su La5 (canale 30) l’appuntamento è con il film commedia “Se scappi ti sposo”.

Su RaiUno, invece, c’è il film biografico “Marilyn” e su Canale5 il film d’azione “Milano – Palermo: il ritorno”. Nel palinsesto degli altri canali, poi, spiccano il programma di attualità “Millennium” su RaiTre e il film commedia “Amore mio aiutami” su La7. Da segnalare, infine, i telefilm “Squadra speciale cobra 11” su RaiDue, “L’amore e la vita – Call the midwife” su Rete4, “Chicago fire” su Italia1 e “Grey’s anatomy” su La7D.

Ecco tutti i programmi nel dettaglio, canale per canale, con le relative anticipazioni.

– Su RaiUno, alle 20.30 va in onda il varietà “Techetechetè – Vive la gente”, varietà che vede protagoniste le persone comuni e i loro commenti su tutto quanto li circonda raccolti dai telegiornali in sessant’anni di televisione, facendo da vivace e spesso esilarante didascalia alle scenette comiche e alle canzoni abitualmente proposte dalla trasmissione. A seguire, in prima serata, alle 21.20 l’appuntamento è con il film biografico “Marilyn”, di Simon Curtis, con Michele Williams, Kenneth Branagh ed Emma Watson. Nel 1956, fresco di studi compiuti in scuole come Eton e Oxford, Colin Clarke lavorava come assistente di Sir Lawrence Olivier sul set del film Il principe e la ballerina, nel quale Marilyn Monroe – appena sposatasi con Arthur Miller – recitava al fianco del grande attore inglese. Clark raccontò di quell’esperienza in un libro, tralasciando però di parlare di una specifica settimana che è invece al centro di My Week With Marilyn: una settimana in cui fu incaricato di prendersi cura dell’attrice che necessitava di un periodo di pausa per riprendersi dalle pressioni che sentiva sul set del film.

– Su RaiDue, alle 21.10 il telefilm “Squadra speciale cobra 11”, con Erdogan Atalay e Tom Beck. Va in onda l’episodio intitolato “Resurrezione”: è il compleanno della moglie di Semir (Erdogan Atalay), ma l’uomo viene a sapere che la donna ha un amante.

– Su RaiTre, alle 21.05 la quarta delle 7 puntate del programma di attualità “Millennium”, condotto da Mia Ceran, Elisabetta Margonari e Marianna Aprile. Nel corso della puntata si cercherà di rispondere alla domanda: “Il lavoro c’è o si fa?”. In Italia lavora poco più della metà della popolazione attiva, quasi un giovane su due non trova un impiego e la disoccupazione viaggia ai livelli del 1977: di chi è la responsabilità? Mentre Renzi propone una riforma per rendere più flessibile il mercato del lavoro, il Movimento 5 Stelle parla di ‘reddito minimo garantito’. Oltre che dei problemi legati al lavoro, poi, si parlerà di tasse e burocrazia. Elisabetta Margonari sarà a Jesolo, in piazzetta Casabianca, per raccontare le problematiche che anche il Veneto sta vivendo durante questi anni di crisi. Al centro le imprese e le difficoltà che incontrano tutti i giorni per poter continuare a concorrere in un mercato sempre più globale. In piazza ci saranno anche il governatore del Veneto, Luca Zaia della Lega Nord, e l’imprenditore e presidente del Palermo Calcio, Maurizio Zamparini. Gli ospiti in studio saranno i deputati: Paola De Micheli del Partito Democratico, Walter Rizzetto del Movimento 5 stelle, Giorgio Airaudo di Sinistra ecologia e libertà e il direttore de “Il Giornale”, Alessandro Sallusti. Sulla poltrona dell’Intervista iniziale ci sarà, infine, il ministro della salute Beatrice Lorenzin.

– Su Rete4, alle 21.15 il telefilm “L’amore e la vita – Call the midwife”, con Jessica Raine. La protagonista, Jenny viene temporaneamente assegnata al reparto di chirurgia maschile di un altro ospedale. Qui, tra i pazienti, scopre che c’è anche Jimmy. In attesa che la ristrutturazione degli alloggi della parrocchia sia finita, poi, il reverendo Applebee Thornton, appena rientrato dalla Sierra, viene invitato dalla sorella Julienne a sistemarsi alla Nonnatus House.

– Su Canale5, alle 21.10 il film d’azione “Milano – Palermo: il ritorno”, con Giancarlo Giannini, Raoul Bova, Ricky Memphis, Simone Corrente e Gabriella Pession. Turi Arcangelo Leofonte, il ragioniere della mafia, dopo aver accettato di collaborare con la giustizia, facendo arrestare quasi tutto il clan Scalia, e aver scontato una pena di undici anni di carcere duro, si prepara ad uscire per raggiungere l’ultima destinazione,con una nuova identità, da uomo libero…

– Su Italia1, alle 21.10 il telefilm “Chigaco fire”, con Jesse Spencer. Andranno in onda tre episodi: “Con tanti auguri di buon Natale”, “È tutto scritto” e “Sotto torchio”. Nel primo, Casey (Jesse Spencer) deve scoprire se qualcuno dei suoi uomini ha davvero rubato una collana di brillanti durante l’intervento in un appartamento in fiamme. Nel secondo, Shay rischia la vita durante un’operazione ma, miracolosamente, riesce a salvarsi. Nel terzo, Severide confessa il suo problema a Boden, il quale lo sospende e lo costringe a sottoporsi ad alcuni esami.

– Su La7, alle 21.10 il film commedia “Amore mio aiutami!”, di Alberto Sordi, con Alberto Sordi, Monica Vitti, Silvano Tranquilli e Ugo Gregoretti. Il protagonista, Giovanni Machiavelli, direttore di banca, sposato felicemente da oltre dieci anni con Raffaella e padre di un figlio, si atteggia a uomo spregiudicato, anticonformista e privo di complessi e pregiudizi. Una mattina, però, quando la moglie, durante una conversazione, gli rivela di essersi innamorata di un altro uomo, si ribella a questa idea e fa di tutto per conoscere la verità. Raffaella gli confessa di aver conosciuto Valerio Mantovani, un fisico nucleare, a un concerto di musica classica e di essersene innamorata.

– Su La7D, alle 21.10 il telefilm “Grey’s anatomy”, con Ellen Pompeo, Patrick Dempsey e Sandra Oh. Andranno in onda tre episodi: “La ragazza senza nome”, “Il momento della verità” e “Lascia passare i brutti momenti”: Nel primo, al pronto soccorso arriva una ragazza di cui nessuno conosce l’identità, rapita quando era ancora bambina. Richard fa visita alla moglie e scopre una realtà sconvolgente. Nel secondo, gli specializzandi si preparano a partire per San Francisco, per sostenere l’esame finale. Nel terzo, gli specializzandi sono alle prese con i loro esami. Meredith ha l’influenza intestinale. Derek si trova in difficoltà.

– Su Mtv, alle 21.10 il docu-reality “Il testimone”. Pif mostrerà com’è la vita quotidiana nella gelida Groenlandia e viaggerà da Miami a Berlino passando per Las Vegas e il Centro America, dove farà conoscere ai telespettatori l’antichissimo popolo dei Tarahumara, che vive ancora come 500 anni fa. In questa sesta serie, non mancheranno le emozioni italiane: Pif si è ricordato della sua Sicilia, poi ci porterà alla scoperta dell’antica tradizione del calcio fiorentino a Firenze, mentre in un’altra puntata affronta il tema dei transessuali MTF (Male to Female, uomini diventati donne), portando avanti come sempre la sua battaglia contro pregiudizi e preconcetti.

– Su Rai4, alle 21.10 il film d’azione “Shark attack – Squali all’attacco”. Il biologo marino Steven McKray parte per Port Amanzi – in Africa – per indagare sulle misteriose cause che hanno portato alla morte il suo amico Mark, attaccato improvvisamente da alcuni squali. Ad affiancarlo nelle ricerche è la temeraria sorella del ricercatore divorato dai feroci pesci marini, Corinne. Con il trascorrere del tempo i due investigatori scoprono che dietro i violenti ed anomali attacchi, si nasconde una ditta farmaceutica che alleva gli squali come cavie per ottenere un farmaco in grado di curare il cancro. Ma l’intervento di Steven e Corinne mette in serio pericolo la misteriosa cospirazione ai danni non solo dell’uomo, ma anche dei medesimi squali.

– Su Rai5, alle 21.15 il film drammatico “The conspirator”, di Robert Redford, con James McAvoy. Sulla scia dell’assassinio di Abraham Lincoln, sette uomini e una donna sono stati arrestati con l’accusa di far parte di un gruppo di cospiratori che ha organizzato l’assassinio del Presidente, il Vice-Presidente e Segretario di Stato. L’avvocato di recente conio, Frederick Aiken, un giovane di 28 anni, eroe di guerra, riluttante, accetta di difendere davanti a un tribunale militare, Mary Surratt, la donna di 42 anni accusata dell’assassinio. Aiken realizza che la sua cliente potrebbe essere innocente e che viene usata come esca e ostaggio, al fine di catturare l’unico cospiratore che è sfuggito ad una massiccia caccia all’uomo…

– Su Cielo, canale in chiaro di Sky, alle 21.10 il talent “MasterChef Australia All stars”. Nel programma, che abbina cucina e solidarietà, alcuni concorrenti che hanno partecipato alle prime tre stagioni dell’amatissimo cooking show “MasterChef Australia” (tra cui i vincitori della prima e della terza edizione) tornano per rivisitare le sfide del passato e raccogliere fondi per beneficenza. I giudici, ovvero i top Chef Gary Mehigan e George Calombaris e lo scrittore e critico gastronomico Matt Preston, saranno come sempre esigenti con i partecipanti. Chi saranno i concorrenti che arriveranno fino in fondo? E chi saluterà la competizione?

– Su La5, alle 21.10 il film commedia “Se scappi ti sposo”, con Richard Gere e Julia Roberts. Il protagonista, Ike Graham (Richard Gere) è un cronista di New York con un problema: ha solo un’ora per consegnare il suo pezzo, la sua ex moglie è il suo capo ed il suo blocco creativo fa lo straordinario. Ritiratosi nel suo rifugio preferito in attesa del classico lampo di genio, Ike sente parlare di una giovane donna di una cittadina del Maryland di nome Maggie (Julia Roberts) che, apparentemente, ama fidanzarsi ma poi muore di paura quando arriva il momento di sposarsi. Incuriosito, Ike, scrive un articolo su Maggie, attivando una reazione a catena che lo conduce ad Hale, la città di Maggie. Anche Maggie Carpenter ha un problema: si chiama Ike Graham. Infuriata con l’autore dell’articolo, decide di pareggiare i conti. Alla fine Ike scoprirà in Maggie qualcosa che va oltre i suoi problemi con il matrimonio; e l’episodio finirà per diventare la storia della sua vita.

– Su RaiMovie, alle 21.15 il film drammatico “Va’ dove ti porta il cuore”, con Virna Lisi e Margherita Buy. La protagonista, Olga, un’anziana donna di famiglia-bene, vive sola in una villa confortevole appena fuori Trieste, in zona carsica, dopo una vita dìsorientata e segnata da contraddizioni, ambiguità, drammi familiari, su cui si sforza ora di riflettere, affidando ad un diario le proprie valutazioni – quasi esame di coscienza – sulle vicende di cui è stata protagonista. Cresciuta nel benessere di una famiglia borghese, ligia ai formalisrni d’inizio del 1900, ha un rapporto arido con i genitori, per assenza di dialogo e di comunicazione; va sposa scarsamente convinta ad Augusto, un ricercatore che non la coinvolge nella propria ricerca sul mondo degli insetti, che l’aveva affascinata da bambina e ora le è causa di incubi notturni angosciosi. Recatasi per un periodo di cure e riposo a Porretta Terme, Olga incontra Ernesto, un medico per il quale prova un’irresistibile passione…

– Su Rai Premium, alle 21.10 la replica del varietà “Made in sud”, programma dedicato alla comicità partenopea e non solo, condotto dai comici Gigi e Ross e dall’attrice Fatima Trotta, Elisabetta Gregoraci con la collaborazione del professore Enzo Fischetti e del Disc jockey Frank Carpentieri.

– Su RaiSport1, alle 20.50 “Pallavolo Femminile: Grand Prix Italia – Brasile”.

– Su RaiSport2, alle 20.20 “Basket: Nazionale – Torneo di Trieste Italia – Serbia”.

– Su Iris, alle 21.05 il film drammatico “Terremoto”, con Ava Gardner e Marjoe Gortner. Un terribile terremoto sconvolge la metropoli di Los Angeles. Passata la scossa, occorre ora soccorrere chi è rimasto intrappolato fra le macerie ed i piani più alti dei grattacieli. I soccorsi sono coordinati dall’ingegner Stuart Graff e dal poliziotto Lou Slade. A complicare le cose, l’arrivo di una enorme ondata di piena provocata dal crollo di una diga.

– Su Mediaset Extra, alle 20.15 la replica del varietà “Macchemù”, basato esclusivamente sulle più famose sigle TV italiane (sia dei cartoni animati che non), cantate dal vivo in studio dai loro interpreti originali con l’esecuzione dell’orchestra diretta da Fabio Frizzi. Alcune delle sigle erano anche cantate in versione cover da dei Vip famosi: un esempio fu quella di “Happy Days”, che venne cantata dal cast della soap opera di Canale 5 “Vivere”. La particolarità del programma è quella di essere una gara, suddivisa in varie categorie, e il pubblico da casa (tramite il televoto) poteva decidere per ogni puntata quale delle tre/quattro sigle per quella categoria era la vincitrice. E il tutto si procedeva fino all’ultima puntata, quando alla fine veniva proclamata la sigla vincitrice assoluta. Da notare, infine, che la trasmissione è stata anche una sorta di karaoke, in quanto quando i partecipanti cominciavano ad esibirsi, sulla parte bassa dello schermo appariva un riquadro con cui si vedeva scorrere il testo della sigla. A condurla Paola Barale, affiancata da Alessia Marcuzzi nella puntata pilota, e con la partecipazione fissa del comico Max Pisu.

– Su Top Crime, alle 21.05 il film poliziesco “Safe harbor”, con Tracey Gold e Steve Bacic. La detective Carly Segan sta seguendo le indagini sull’omicidio di due donne che sembra avessero una sola cosa in comune: entrambe hanno vissuto in una località chiamata Safe Harbor. Ma la stessa Carly ha un legame personale con questo luogo, e facendovi ritorno dovrà riaffrontare un passato che credeva di essersi lasciata per sempre alle spalle.

– Su Real Time, alle 21.10 il talent di cucina “Bake off Uk”, edizione inglese del fenomeno televisivo internazionale dell’anno, “The Great British Bake Off”, il format targato BBC che ha registrato ascolti da record. Il programma vede sfidarsi 12 pasticceri amatoriali inglesi che verranno giudicati dai “maitre patissiere” Paul Hollywood, chef britannico riconosciuto a livello mondiale e maestro nell’arte della panificazione, e Mary Berry, autrice di numerosissimi libri di cucina. Mel Giedroyc e Sue Perkins faranno invece da presentatrici e giudici imparziali, di un’emozionante sfida tra aspiranti pasticceri che stenderanno, decoreranno e inforneranno per gustarsi il titolo di “Best UK Baker”.

– Su RaiStoria, alle 21.35 “Donne straordinarie – Indira Ghandi”. L’ex Primo Ministro indiano ha ereditato un paese afflitto da povertà, fame e ingiustizia sociale, eppure ha trasformato l’India in una democrazia indipendente e fiduciosa nel futuro, riuscendo a dominare la scena politica indiana per quasi vent’anni. Per i poveri era “Mamma India”, per gli altri, “Durgar”, la dea della guerra: era una donna di contraddizioni estreme e la sua vita era una saga epica di faide e tradimenti, una vita al servizio del suo Paese, tragicamente interrotta da coloro a cui aveva affidato la sua protezione. Sebbene abbia dato un contributo importante per far diventare l’India uno dei Paesi in via di sviluppo più prosperi del mondo, l’opinione su di lei divide ancora oggi le masse.

– Su Italia2, alle 21.10 il film di avventura “Centurion”, con Michael Fassbender. Ambientato nell’anno 117 nella Britannia occupata dai Romani, Centurion racconta la storia di Quintus Dias, unico sopravvissuto ad un attacco dei Pitti (la popolazione pre-celtica che abitava oltre il Vallo di Adriano e si opponeva alla dominazione Romana) che, assieme al Generale Virilus, marcerà verso nord per debellare il nemico barbaro.

– Su Dmax, alle 21.10 “Affari a quattro ruote”. Cri e Chris acquistano e restaurano automobili.

Paolo Ghisleni

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.