BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Biblioteche senza fondi, l’assessore risponde: “Il No non è definitivo”

“Non è un no definitivo”. L'assessore regionale alla Cultura Cristina Cappellini risponde alla lista civica Nostra Dalmine che su Twitter ha chiesto chiarimenti in merito al taglio dei contributi per le biblioteche bergamasche. I Comuni protestano perché la Regione non ha ancora stanziato i 300 mila euro promessi. Una cifra necessaria per evitare di introdurre la tessera a pagamento come ipotizzato nei mesi scorsi.

“Non è un no definitivo”. L’assessore regionale alla Cultura Cristina Cappellini risponde alla lista civica Nostra Dalmine che su Twitter ha chiesto chiarimenti in merito al taglio dei contributi per le biblioteche bergamasche. I Comuni protestano perché la Regione non ha ancora stanziato i 300 mila euro promessi. Una cifra necessaria per evitare di introdurre la tessera a pagamento come ipotizzato nei mesi scorsi. L’assessore ha risposto ai dubbi nel botta e risposta su Twitter, confermando che il taglio non è definitivo. L’ultima protesta arriva dalla conferenza dei sindaci del sistema bibliotecario di Dalmine: “I Comuni sono stati lasciati soli: molte responsabilità, nessun sostegno. Per il 2014 Regione Lombardia aveva promesso un contributo di 300.000 euro per supportare la nuova rete provinciale bergamasca, ma a conti fatti non arriverà nulla. Siamo delusi: cercheremo ovviamente nuove soluzioni, di certo niente tessera a pagamento per i cittadini".

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da tonante

    No ma dico io, questo servizio funziona che è una meraviglia e vogliamo perderlo?
    Se ne sono fatti di tagli dissennati persino ai disabili prendete soldi mentre per gli amici degli amici li trovate (di tutti i partiti) adesso però basta eh ,state raschiando il fondo.

  2. Scritto da luis

    Assessore Cappellini, bastava non mettere a bilancio 30.000.000 di euro per il referendum che vuole il suo partito in Regione (Lega Nord)

  3. Scritto da zic zac

    Stiamo a vedere. Un’uscita così dell’ente pubblico prelude di solito a una conseguenza: un TAGLIO….