BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Sospesa l’area C a Milano: niente ticket dal 9 al 24 agosto

Per quei pendolari bergamaschi che anche nel cuore dell'estate si recano nel capoluogo lombardo a lavorare una notizia positiva: dal 9 al 24 agosto 2014 Milano sospende l'Area C.

Più informazioni su

Per quei pendolari bergamaschi che anche nel cuore dell’estate si recano nel capoluogo lombardo a lavorare una notizia positiva: dal 9 al 24 agosto 2014 Milano sospende l’Area C.

Le auto potranno dunque accedere senza la necessità di acquistare e attivare tagliandi nella ztl Cerchia dei Bastioni.

Resta invece valido il divieto di transito per i veicoli sopra i 7,50 metri.

L’interruzione estiva è legata alla tradizionale riduzione del traffico in città nelle settimane centrali del mese di agosto, rispetto alla media annuale (fra il 40 e il 50 per cento).

Palazzo Marino ha fornito intanto la media degli ingressi giornalieri nel mese di agosto 2013: 29 luglio-2 agosto: 74.295; 5-9 agosto: 52.914; 12-16 agosto: 41.998; 19-23 agosto: 51.067; 26-30 agosto: 56.475. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da maurizio francioni

    Spero soltanto che non avvenga l’estensione dell’area c in quanto come solito il referendum non era comprensibile,sono sicuro se venisse riproposto il risultato sarebbe l’inverso,poi bisogna anche capire che i residenti fino alla cerchia filo tranviaria 90/91 il reddito pro capite e al di sotto della soglia di poverta’ diventerebbe un bel problema pagare per entrare in casa propria,pensateci 10,100,1000 volte prima di applicarlo,questa e la volontà di molti residenti,buona giornata