BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Difesa colabrodo e attacco impalpabile: chi salvi tra gli Azzurri?

Disastrosa prestazione di quasi tutti gli uomini di Prandelli (allenatore compreso) nella sconfitta a sorpresa contro la Costa Rica. Tu come hai visto la formazione italiana?

Più informazioni su

Buffon 5,5: sfortunato esordio al Mondiale brasiliano per il capitano azzurro, che non offre la consueta sicurezza in campo. La dimostrazione sul traversone del gol di Ruiz, quando rimane a metà strada e si fa infilare.

Abate 4,5: Altro debutto brasiliano da dimenticare. L'esterno del Milan fatica non solo a farsi vedere in avanti, ma anche a contenere le avanzate costaricane dalla sua parte.

Barzagli 6: Il migliore del reparto difensivo azzurro, riesce quantomeno a limitare il raggio d'azione del temibile Campbell.

Chiellini 4,5: Come ormai si sa quando gioca in una difesa a quattro è un giocatore mediocre. Interventi scoordinati, come sul fallo da rigore (non dato) a Campbell e spesso in affanno.

Darmian 5: Nel primo tempo conferma quanto di buono mostrato all'esordio con l'Inghilterra, poi si perde insieme alla squadra con il passare dei minuti.

De Rossi 4,5: Schierato in una posizione sbagliata, considerando le caratteristiche degli avversari, si limitano al compitino ripiegando sempre su Pirlo.

Candreva 4,5: Neanche lui riesce a replicare la grande prestazione offerta contro gli inglesi. Impalpabile, lascia il campo in avvio di ripresa. (12' st Insigne 4,5: Sull'unica occasione che gli capita, si esibisce in una girata quantomeno azzardata che finisce alle stelle)

Motta 4: In campo nel primo tempo, almeno sulla carta. Perchè in realtà sembra un palo impiantato in mezzo al campo, senza alcun movimento (1’ s.t. Cassano 5: Al suo esordio assoluto in un Mondiale non riesce a lasciare il segno)

Pirlo 6: Il meno peggio degli Azzurri, prova ad accendere la luce con i soliti tocchi di classe, ma i compagni non lo seguono e non riescono a sfruttare le sue invenzioni.

Marchisio 5: Corre tanto, ma troppo spesso a vuoto. Penalizzato anche dalla scarsa prova dei compagni. (25’ s.t. Cerci: SV)

Balotelli 5: Sbaglia una clamorosa occasione, fatica a farsi vedere dai compagni, ma in campo è da solo contro cinque difensori avversari.

 

Prandelli 5: Dopo l'ottimo esordio contro l'Inghilterra i suoi ragazzi incappano in una sconfitta clamorosa e in una prestazione deludente: colpa, tra l'altro di una forma poco brillante (ma non aveva portato quelli che stavano meglio?) e di uno schema non adatto all'avversario.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da nino cortesi

    Metto quelli da cambiare. Tutti quelli della Juventus, meno Pirlo,
    Motta, Abate, Marchisio troppo logoro, Cassano, Prandelli, Abete.

  2. Scritto da emilio

    io salvo solo la maglia ed il tricolore per il resto sono tutti drogati di dollari

  3. Scritto da sem

    Ma come mai sbagliotelli sempre titolare?