• Abbonati
Motociclismo

Scavalcano la recinzione al Granpremio del Mugello: denunciati 3 bergamaschi

Venerdì sei persone originarie delle province di Bergamo e Massa Carrara, sono state denunciate dopo essere state sorprese mentre superavano la recinzione posta a protezione dell'autodromo.

Sette denunce e un arresto. È questo il bilancio dei controlli eseguiti dai Carabinieri in occasione del Moto Gp in programma oggi all’autodromo del Mugello di Scarperia (Firenze).

Venerdì sei persone originarie delle province di Bergamo e Massa Carrara, sono state denunciate dopo essere state sorprese mentre superavano la recinzione posta a protezione dell’autodromo.

Sempre venerdì, intorno alle 23, un uomo di 32 anni, residente nel Modenese, è stato arrestato poiché è stato trovato in possesso, nei pressi dell’autodromo, di sei grammi di cocaina e 23 di hashish. Denunciato per detenzione di sostanze stupefacenti un ventisettenne originario dell’Emilia Romagna.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Abbonati!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI