BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La tv del 31 maggio Amichevole Irlanda-Italia e concerto per la Sardegna

Per la prima serata in tv, su RaiUno va in onda la penultima amichevole pre-mondiale dell’Italia in vista dei Mondiali che si disputeranno in Brasile dal 12 giugno al 13 luglio. Su RaiTre, invece, va in onda il concerto per la Sardegna, con tanti artisti in aiuto delle popolazioni sarde colpite dall’alluvione del novembre 2013. Ecco tutti i programmi.

Su RaiUno in prima serata va in onda la penultima amichevole pre-mondiale dell’Italia in vista dei Mondiali che si disputeranno in Brasile dal 12 giugno al 13 luglio. Su RaiTre, invece, va in onda il concerto per la Sardegna, con tanti artisti in aiuto delle popolazioni sarde colpite dall’alluvione del novembre 2013.

Nel palinsesto degli altri canali, infine, spiccano: il film thiller “Playdate – Il segreto dietro la porta”, il telefilm “The Mentalist” su Rete4, il film d’avventura “Australia” su Canale5, il film d’azione “Spy Kids 4 – È tempo di eroi” su Italia1 e il telefilm “Il commissario Maigret” su La7. Ecco tutti i programmi nel dettaglio, canale per canale, con relative anticipazioni.

– Su RaiUno, alle 20.30, calcio: “Irlanda – Italia”. La nazionale italiana di calcio, guidata da Cesare Prandelli, scende in campo contro l’Irlanda per il penultimo incontro amichevole pre-mondiale in vista dei campionati del mondo che si disputeranno in Brasile dal 12 giugno al 13 luglio. Il calcio di inizio è alle 20.45 al Craven Cottage di Londra, abitualmente casa del Fulham. Sotto la direzione dell’arbitro inglese Michael Oliver Prandelli manderà in campo una formazione che cambierà tantissimo nella ripresa: il Commissario Tecnico degli Azzurri dovrà comunicare entro il 2 giugno la lista dei 23 calciatori che lo seguiranno al campionato del mondo, pertanto questa partita sarà utile per sciogliere gli ultimi dubbi. Per questo, probabilmente Prandelli inizialmente schiererà un 4-3-2-1 mentre, con diversi cambi, nella seconda metà di gara sarà provato anche il 4-5-1 che è lo schema alternativo sul quale sta lavorando. La nazionale irlandese è allenata in questo momento da Martin O’Neill, manager che ha tanta esperienza sulle panchine di Aston Villa e Celtic. Ha preso il posto di Giovanni Trapattoni, che ha rescisso consensualmente il contratto con la federazione dopo aver mancato la qualificazione ai Mondiali. Il match rappresenta comunque un bel test per gli azzurri.

Ecco le probabili formazioni:

Italia (4-3-1-2): Sirigu; Darmian, Bonucci, Paletta, De Sciglio; Verratti, T.Motta, Montolivo; Marchisio; Giuseppe Rossi, Immobile. A disposizione: Buffon, Perin, Mirante, Chiellini, Barzagli, Ranocchia, Abate, Maggio, Pasqual, Aquilani, De Rossi, Parolo, Romulo, Cassano, Insigne, Cerci, Balotelli, Destro. All.: Prandelli.

Irlanda (4-4-2): Murphy; Coleman, Clark, O’Shea, Ward; McGeady, Walters, Whelan, Quinn; Doyle, S.Long. A disposizione: Forde, Elliot, Wilson, Pearce, Kelly, Keogh, Duffy, Delaney, Hendrick, Green, Pilkington, McClean, Meyler, Keane, Stokes, Murphy, Cox, Sammon. All.: O’Neill.

– Su RaiDue, alle 21.05 il film thriller “Playdate – Il segreto dietro la porta”, con Marguerite Moreau e Richard Ruccolo. In un tranquillo quartiere residenziale, arrivano i nuovi vicini per la famiglia di Emily. Si tratta di una donna con due figli. Emily nota presto alcuni strani comportamenti, specialmente da parte dei bambini…

– Su RaiTre, dalle 20, musicale “Sardegna Chi-ama. Musica e cultura per ricostruire il futuro”, con Geppi Cucciari e Neri Marcoré. Dallo studio sant’Elia di Cagliari va in onda il concerto organizzato dal musicista Paolo Fresu, per aiutare le popolazioni della Sardegna colpite dall’alluvione del novembre 2013. Tra i cantautori partecipanti ci sono: Amii Stewart, Eugenio Finardi, Luca Carboni, Marco Carta, Gianna Nannini, Raphael Gualazzi, Ron, Ornella Vanoni, Samuele Bersani, Patty Pravo, Cristiano De André e Paola Turci.

– Su Rete4, alle 21.30 il telefilm “The mentalist”. Vanno in onda tre episodi, con Simon Baker. Nel primo episodio, intitolato “Rosso texano”, mentre Patrick è impegnato a sventare un omicidio, Lisbon indaga sull’assassinio di un famoso fotografo. Nel secondo, “Sabbia rossa”, un cadavere è stato rinvenuto sulla spiaggia. Patrick ha già un’idea di come si siano svolti i fatti. Nel terzo, “Il filo rosso verso Carmine O’Brien”, Patrick e Lisbon indagano sull’omicidio del capo della polizia. Questi episodi, previsti per sabato 24 maggio vanno in onda oggi.

– Su Canale5, alle 21.10 il film di avventura “Australia”, con Nicole Kidman, Hugh Jachman , Brandon Walters e Brian Brown. Ambientato nell’Australia settentrionale alla vigilia della Seconda Guerra Mondiale, il film racconta le vicende di un’aristocratica (Nicole Kidman) che eredita un ranch. Quando i magnati del bestiame inglesi tentano di impadronirsi della sua terra, unisce le sue forze a quelle di un rude mandriano (Hugh Jackman) per condurre 2000 capi di bestiame attraverso centinaia di chilometri di terra desolata.

– Su Italia1, alle 21.10 il film d’azione “Spy kids 4 – È tempo di eroi”. In questo nuovo episodio della saga creata da Robert Rodriguez, seguiamo le vicende di Marissa (J. Alba), sposata con un tranquillo reporter (J. McHale), matrigna dei due vivaci bambini di suo marito, nonché ex-agente segreto. Ma questo nessuno in famiglia lo sa. Problema: Marissa sarà costretta a tornare al servizio dell’Agenzia che ha creato gli Spy Kids, quando il malvagio Timekeeper (J. Piven) svelrà i suoi piani per controllare il mondo.

– Su La7, alle 21.10 il telefilm “Il commissario Maigret”. Andranno in onda 2 episodi: nel primo, intitolato “Maigret e il misterioso signor Owen”, Maigret, in vacanza, assiste a un delitto; nel secondo, “Maigret e la ragazza di provincia”, Maigret indaga su un omicidio commesso in provincia.

– Su La7D, alle 21.20 il film commedia “Monsieur Batignole”. Nell’estate del 1942 i Bernstein, una famiglia di ebrei, viene arrestata in seguito all’intervento dei loro vicini di casa che, d’accordo con un colonnello delle SS, si appropriano del loro appartamento. L’unico scampato della famiglia, il piccolo Simon, bussa alla porta di casa di Monsieur Batignole, un macellaio che, avendo già vissuto la prima guerra mondiale, cerca di barcamenarsi per non far mancare nulla alla sua famiglia. Un uomo semplice e modesto, Edmonde Batignole, si trova a dover prendere una decisione difficile e rischiosa, con un genero collaborazionista e una moglie lamentosa.

– Su Mtv, alle 21.10 il reality “Generation Cryo”. Bree ha 17 anni, due mamme e da sempre sa di essere stata concepita in provetta. Questa è la storia del suo viaggio per riuscire a ritrovare tutti i suoi 15 fratelli (concepiti in provetta come lei) e, con un pizzico di fortuna, il padre, biologico, l’anonimo donatore che ha contribuito a darle la vita.

– Su Rai4, alle 21.10 il telefilm “Ghost Whisperer II”. Proprietaria di un negozio di antiquariato in una piccola cittadina dello stato di New York, Melinda Gordon è in grado di parlare con le anime delle persone morte. Un dono, una condanna in alcuni casi, che la sua famiglia custodisce da più generazioni. Compito della donna è aiutare gli spiriti a lasciare definitivamente la vita terrena, chiudendo i legami con chi è stato loro accanto, e spingerli verso l’aldilà.

– Su Rai5, alle 21.15, teatro: “Lezioni americane”. Le più grandi pieces teatrali riprese dalla rai nelle stagioni più recenti e una selezione ragionata del miglior repertorio teatrale presente nell’archivio della tv pubblica.

– Su Cielo, canale in chiaro di Sky, alle 21 il film drammatico “Amantes – Amanti”, con Victoria Abril. A Madrid nel 1950, Paco, un giovane soldato di origine campagnola, viene congedato dall’Esercito. Il suo ex comandante gli trova un posto nel cantiere di un amico, ma Paco si licenzia e passa alle dipendenze di un fornaio. Vuol lavorare e poi sposare la fidanzata Trini (domestica del suo superiore, ottima ragazza, illibata ed economa): intanto prende in affitto una camera presso Luisa, una vedova più matura ed esperta di lui, la quale immediatamente lo conquista con la sua ardente sensualità. La donna, inoltre, coinvolge Paco per far soldi in affari loschi. Sospettando di essere tradita, Trini si concede al fidanzato proprio nell’alloggio della maliarda, che la incontra a cose fatte sulle scale di casa. Luisa è gelosissima e Paco si ritrova conteso e sballottato fra i sentimenti delle due rivali. Consigliata dalla datrice di lavoro, Trini porta per qualche giorno Paco fuori Madrid dalla anziana madre, spacciandolo come marito. Intanto Luisa viene richiesta da un gruppetto di disonesti di pagare un debito di 15.000 pesetas; lei non le ha e, dato che qualcuno di essi le ha lasciato lividi sulla faccia, Paco pensa di farsele consegnare dalla fidanzata, sotto il pretesto di comprare un bar, per lavorare insieme, sposarsi sul serio e alloggiare al piano di sopra. Trini accetta felice (le pesetas da lei risparmiate sono anzi 30.000): i due partono e, nell’alberghetto in cui sono scesi, lui la deruba per portare a Luisa i soldi promessi. Poi, però pentito, ritorna dalla ragazza, sconvolta e delusa, si accusa e le racconta tutta la storia. Trini impugna un rasoio e minaccia di uccidersi, lui le promette di dimenticare Luisa, purché la sfortunata ragazza receda dal suo proposito. Lei però non riesce a perdonare l’inganno e l’umiliazione subiti e chiede a Paco di ucciderla. E Paco lo fa usando il rasoio, mentre la neve cade sui due davanti alla facciata di una chiesa gotica. Paco corre alla stazione: il treno per Madrid è in partenza, ma Luisa riesce a scendere in corsa e si getta fra le braccia dell’amante. L’amore per lei ha avuto la meglio sul fragile Paco, plagiato da Luisa e assassino di Trini.

– Su La5, alle 21.10 il film commedia “Baci a la carte”. Regina è una giovane chef piena di talento, ma da quando sua madre è morta ha trascurato la cucina per prendersi cura del padre. Ormai lasciate da parte le sue passioni si occupa del piccolo bar di famiglia, accanto ad una stazione di servizio. Un giorno però al bar giunge Salvatore Gentilcuore…

– Su RaiMovie, alle 21.15 il film drammatico “Tigerland”. 1971. L’intera nazione è divisa sulla questione della Guerra del Vietnam. Migliaia di giovani americani muoiono in terra straniera. A Port Folk, in Louisiana, altre migliaia di soldati si preparano a partire per la guerra. Lo spettro dei combattimenti pesa sulla compagnia A, secondo plotone di fanteria, che sta per entrare nell’ultima fase dell’addestramento. Tra breve i giovani soldati partiranno per il fronte. Ognuno di loro affronta la questione a modo suo. Jim Paxton, con il blocchetto degli appunti sempre in mano, vede la guerra come fonte di ispirazione letteraria rifacendosi ai romanzi di Hemingway e James Jones.

– Su Rai Premium, alle 21.15 il film storico “Barabba”. Nella Gerusalemme che vive la presenza rivoluzionaria di Gesù Cristo, Barabba conduce una vita di espedienti, crimini e furti. A Cana durante una festa di nozze, mentre Gesù compie il miracolo dell’acqua trasformata in vino, Barabba mette in atto un altro colpo…

– Su RaiSport1, dalle 20.20, basket: Serie A Maschile – Play Off Semifinale.

– Su RaiSport2, dalle 20.25, rugby: campionato italiano d’Eccellenza – Finale Scudetto. A seguire, alle 22.30, ciclismo : Giro D’Italia 2014 20′ Tappa Maniago – Monte Zoncolan.

– Su Iris, alle 21 il film commedia “Com’è dura l’avventura”, con Paolo Villaggio, Lino Banfi e Brigitta Boccoli. Raccà, un industriale del Varesotto, alla vigilia della bancarotta pensa bene di organizzare una truffa in danno di una compagnia di assicurazioni, facendo affondare uno yacht di sua proprietà, ora all’ancora in un porto marocchino per un precedente danneggiamento. Partirà per l’operazione il cognato Zappi, uomo mite e da sempre tremebondo agli ordini del congiunto, recando seco un battellino di salvataggio per sé e per l’uomo destinato ad accompagnarlo, Bigazza, sedicente uomo di mare. I due arrivano in Marocco, hanno una serie di traversie nel deserto, incappano in un capo tribù che sodomizza Bigazza; incontrano un missionario jettatore che gira l’Africa recando sulle spalle un enorme Crocifisso e, finalmente, con l’aiuto di un falso beduino, Mahamed Poggi, si imbarcano sullo Yacht (subito abbandonato, però, dall’equipaggio, appena il missionario si farà vedere sulla riva). Affondatosi lo yacht prima del previsto ben lontani dalle Canarie, Bigazza e Zappi torturati dalla sete e dalla fame e bruciati dal sole sul battellino, saranno cercati invano, mentre il disonesto Raccà con la giovane Crista, nipote di Bigazza a bordo di un potente motoscafo di altura, dopo averli avvistati, volta cinicamente la prua in direzione opposta.

– Su Mediaset Extra, alle 21.30 la replica della fiction “Il peccato e la vergogna 2", con Gabriel Garko, Manuela Arcuri e Martine Brochard.

– Su RaiStoria, alle 21.15 “Cesare Battisti – l’ultima fotografia”. Viaggio in una terra di confine, un viaggio geografico, linguistico, culturale, che prende le mosse, quasi fossero tappe ideali, dagli scritti – le lettere, i trattati politici, sociali e geografici – e dalle tematiche che appassionarono e segnarono l’esistenza di questo socialista trentino. Un viaggio nella sua vita che contribuirà a comprendere e a riscoprire, non solo un personaggio dimenticato, bensì un intero territorio, ora italiano un tempo austriaco, dove convivono culture e lingue diverse. Un viaggio che nell’esposizione del racconto ha un protagonista: Alessandro De Bertolini, giornalista del Museo Storico del Trentino, la Fondazione che conserva l’opera di Cesare Battisti; sarà lui l’io narratore capace di riflettere sul concetto del qui ed ora partendo da Battisti, la bussola di questo straordinario viaggio nella storia e nei luoghi. Monte Corno, Trento, Ala, Bolzano, Verano, Innsbruck, le tappe salienti di un percorso che alla fine conducono ad un altro viaggio, quello dell’uomo che va incontro alla morte. Valorizzando il corpus fotografico della cattura, del processo e dell’esecuzione, il racconto del suo percorso, dal Monte Corno al Castello del Buon Consiglio di Trento. Un calvario che dura due giorni: Cesare Battisti viene catturato il 10 luglio e dunque giustiziato.

– Su Italia2, alle 21.10 il film di fantascienza “Supernova”. All’alba del XXII secolo l’astronave spaziale di soccorso ‘Nightingale 229’ sta compiendo una spedizione di routine nello spazio profondo. Mentre tutti sono impegnati nelle normali attività di bordo, da uno dei pianeti della galassia arriva un segnale di soccorso da parte di un naufrago alieno. L’astronave si precipita in suo soccorso ma, compiuto il balzo nell’iperspazio, si ritrova proprio sulla rotta di una Supernova sul punto di esplodere. I membri dell’equipaggio devono inoltre vedersela con Karl Larson, il carismatico e misterioso giovane da loro salvato.

– Su Dmax, alle 21.10 “River Monsters”, serie televisiva di carattere documentaristico condotta da Jeremy Wade, biologo e pescatore estremo, e prodotta dalla Icon Films di Bristol. Il programma è stato trasmesso per la prima volta negli Stati Uniti su Animal Planet a partire dal 5 aprile 2009. Nella serie il suddetto Jeremy si cimenta nella ricerca di creature d’acqua dolce ritenute pericolose per l’uomo.

Paolo Ghisleni

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.