BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Eroina nella borsetta e una lista di clienti: arrestata bidella 52enne

Una bidella di 52 anni è stata arrestata venerdì pomeriggio nel quartiere di Monterosso per spaccio di eroina: i carabinieri di Bergamo l'avevano fermata per un normale controllo. Nella borsa 20 grammi di eroina, in casa altri 4 e un elenco dei clienti.

Più informazioni su

Venti grammi di eroina, una dose già pronta e un’altra in un sacchetto per lo spaccio, nella borsetta: per questo motivo è finita in manette, venerdì pomeriggio, una bidella 52enne, S.A. nata a Roma, che rientrava da scuola.

Dopo la perquisizione di borsetta e abitazione la donna è stata portata in carcere in via Gleno, dove si trova in attesa della convalida del Gip e di direttissima.

I Carabinieri di Bergamo l’hanno fermata sulla sua Fiat Idea poco dopo le 15 nei pressi della sua abitazione nel quartiere di Monterosso: da una normale attività di controllo su strada, compiuta dalla stazione principale di Bergamo, è emersa l’attività illecita.

La droga è stata subito rinvenuta nella borsa della donna insieme a 235 euro, probabilmente frutto di attività illecita, che poi ha dovuto aprire anche le porte di casa sua agli agenti: la perquisizione effettuata tra le mura domestiche ha confermato la tesi che gli inquirenti hanno formulato, ovvero quella delle spaccio di droga. In casa, infatti, sono stati trovati altri 4 grammi di sostanza stupefacente, un elenco di nominativi sospetto, probabilmente riconducibile ai clienti della donna, e un numero di cellulare dedicato alla gestione dello spaccio. 

Al momento gli inquirenti sembrano escludere che l’attività illecita della donna si svolgesse anche tra le mura dell’Istituto scolastico nel quale lavorava.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.