BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Battaglia dei cuscini, giochi e spettacoli per grandi e piccini

Venerdì 30 maggio, sabato 31 e lunedì 1 giugno il Biblofestival è interamente dedicato ad uno degli eventi più divertenti, spassosi e immancabili: La battaglia dei cuscini.

La battaglia dei cuscini è una produzione della Compagnia Il Melarancio di Cuneo e vedrà in scena, oltre al pubblico presente, Gimmi Basilotta, Marina Berro, Tiziana Ferro, Franco Priola, Jacopo Fantini.

L’idea nasce dal ricordo degli scontri all’ultima piuma cha da bambini, tra fratelli, si facevano sul letto prima di andare a dormire: qui il gioco viene centuplicato più e più volte, diventando uno spettacolo di piazza esplosivo, divertente e di grande coinvolgimento.

Uno spazio opportunamente attrezzato accoglie il pubblico prima dell’inizio dello spettacolo: tutto è già pronto!

La terza giornata di Biblofestival, il festival delle biblioteche del Sistema bibliotecario intercomunale dell’area di Dalmine, sarà interamente dedicata ad uno degli eventi più divertenti, spassosi e immancabili della primavera: la battaglia dei cuscini.

Venerdì 30 maggio tutti in Piazza della Libertà a Urgnano alle 20,30 per prepararsi allo scatenatissimo spettacolo che avrà inizio alle 21 con la partecipazione di tutti i presenti, grandi e piccini!

In caso di maltempo lo spettacolo si terrà alla palestra della scuola media statale in via dei Bersaglieri, 68. Si richiede di indossare scarpe da tennis o calzini antiscivolo se in palestra.

Lo spettacolo verrà replicato sabato 31 maggio dalle 15.30 alle 22 a Levate, Azzano San Paolo e Stezzano.

In evidenza la presenza del grande illustratore Huck Scarry, figlio del celebre Richard Scarry, del narratore Ferruccio Filipazzi, della Compagnia TeatraleIl Melarancio di Cuneo e della Compagnia Teatrale Har Baje, del Ludobus Giochingiro di Coop. Alchimia e della Grotta fantastica a cura del Gruppo Speleologico Valle Imagna.

Ultimo appuntamento con La battaglia dei cuscini domenica 1 giugno dalle 14.30 alle 22.30 a Osio Sotto e Boltiere con i laboratori ludici con Ludobus, gli incontri con gli autori e illustratori Febe Sillani, Adriana Zamboni e Orto delle Arti/Stradevarie, i magicispettacoli di giocoleria ‘Fermi tutti sono io’ con Federico Benuzzi e di teatro di strada ‘La riscossa dei clown’ con la compagnia francesce Madame Rebiné.

Il festival prosegue in altri comuni della provincia di Bergamo fino a domenica 15 giugno. Biblofestival organizzata e promossa dal Sistema Bibliotecario dell’area di Dalmine e dalle amministrazioni comunali e biblioteche di Arcene, Azzano San Paolo, Boltiere, Comun Nuovo, Curno, Dalmine, Lallio, Levate, Osio Sopra, Osio Sotto, Paladina, Stezzano, Urgnano, Verdello in collaborazione con Fondazione Dalmine, la 13° edizione di Biblofestival è patrocinata da Regione Lombardia – Assessorato Culture, Identità e Autonomie della Lombardia e sostenuta dagli sponsor Tenaris Dalmine, Fra.Mar, Internavigare, Serim, I libri di Mauro, SerCar, Spazio Terzo Mondo, BCC Treviglio, Punto Equo. Tutte le iniziative sono ad ingresso libero

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.