BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Sciopero dei trasporti, treni cancellati e moltissimi disagi

Disagi a non finire per i pendolari alle prese con lo sciopero dei trasporti proclamato per giovedì 29 maggio. Treni cancellati, code, disservizi anche per l'alta velocità a ridosso delle fasce garantite. Anche a Bergamo si è registrato qualche problema a causa del difficile collegamento con il bus autostradale. Per non parlare del caos in stazione a Milano. Sui tabelloni di Porta Garibaldi si contano a decine i treni cancellati nell’arco della giornata.

Più informazioni su

Disagi a non finire per i pendolari alle prese con lo sciopero dei trasporti proclamato per giovedì 29 maggio. Treni cancellati, code, disservizi anche per l’alta velocità a ridosso delle fasce garantite. Anche a Bergamo si è registrato qualche problema a causa del difficile collegamento con il bus autostradale. Per non parlare del caos in stazione a Milano. Sui tabelloni di Porta Garibaldi si contano a decine i treni cancellati nell’arco della giornata. Soppresso anche l’ultimo convoglio di Trenord della «fascia protetta», il treno 10833, in partenza da Lecco alle 8.07.

Con l’assenza del treno, per i pendolari della Milano-Lecco il blocco del servizio dovuto allo sciopero è cominciato un’ora prima. Trenord ha poi precisato che il treno soppresso non rientra tra quelli garantiti in caso di sciopero, sebbene il suo orario di partenza sia all’interno della fascia protetta. L’agitazione si concluderà giovedì sera alle 21.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da mari

    poi alle elezioni pretendono voti,BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

  2. Scritto da Andrea

    tecnicamente basterebbe essere un pò più previdenti e mettere in considerazione l’idea di prendere il treno prima…suvvia si sa che la situazione con trenord è sempre la stessa da anni e anni

    1. Scritto da mari

      Noi Tuttio paghiamo per un servizio che non c’è rivogliamo indietro i nostri soldi basta prenderci in giro, ripetom basta ripeto basta ripeto basta ripeto bastaBASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA sono anni che si verificano ste situazioni date ste aumenti e smettetela di tormentare Noi Poveri Pendolari, BASTA

    2. Scritto da Flaminio

      Così ho fatto; risultato? Il treno che dovevo prendere che partiva da Garibaldi alle7,13 era stato soppresso…..