BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Il Gioppino”, trent’anni vissuti golosamente

Sabato 31 maggio la gelateria “Il Gioppino” di Zanica (via Padergnone 21) festeggerà i suo primi trent'anni di storia. Una bella soddisfazione per Emilio Teocchi, che insieme alla moglie Maria Angela Giassi e ai due cognati aprì la bottega trent'anni fa, negli spazi dell'ex mobilificio di papà Luigi Giassi. In quel periodo l'arte della gelateria era ancora in una fase ”primordiale”, ma Emilio e Maria Angela si sono subito rivelati veri pionieri del gusto, conquistando in fretta una clientela che è ormai affezionatissima.

Sabato 31 maggio la gelateria “Il Gioppino” di Zanica (via Padergnone 21) festeggerà i suo primi trent’anni di storia. Una bella soddisfazione per Emilio Teocchi, che insieme alla moglie Maria Angela Giassi e ai due cognati aprì la bottega trent’anni fa, negli spazi dell’ex mobilificio di papà Luigi Giassi. In quel periodo l’arte della gelateria era ancora in una fase ”primordiale”, ma Emilio e Maria Angela si sono subito rivelati veri pionieri del gusto, conquistando in fretta una clientela che è ormai affezionatissima. Il compleanno si aprirà alle 18, con un aperitivo-buffet in musica che sarà seguito dalla presentazione (con relativo assaggio) dei nuovi gusti preparati appositamente per celebrare l’evento. Si inizierà da “3Zero”, il gusto del compleanno: ingredienti rigorosamente top secret, si sa solo che dovrebbe essere a base di cioccolato bianco. Altra novità della casa, già premiata, è il “Fior di miele spinato”, ispirato al celebre mais di Gandino. E poi, ancora, un gusto letteralmente “D’Oro”, che mixa mango e frutto della passione. La creatività è il marchio di fabbrica del “Gioppino”. Dal 31 maggio 1984 la famiglia Giassi-Teocchi tenta il palato dei bergamaschi non solo con i gusti classici ma anche con continue novità, sempre ispirate dalle materie prime selezionate offerte dalla stagione, senza aggiunta di coloranti né conservanti. Dal “Gioppino” trovano grande soddisfazione non solo i “tradizionalisti”, fedeli al gelato fatto con pistacchi siciliani o con nocciole Igt piemontesi, ma anche i più aperti alla sperimentazione: difficile resistere alla tentazione di assaggiare “Quell’altra Margì”, gusto con base di cioccolato che si arricchisce con i sapori stagionali, o l’”Intensa passione”, interessante mix di frutta tropicale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.