BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Bonus 80 euro Ecco le prime risposte ai vostri quesiti

Il nostro esperto risponde ai primi quesiti dei lettori che chiedono spiegazioni sul bonus di 80 euro. Pubblichiamo la prima serie di risposte ai vostri dubbi, continuate a sottoporci le vostre domande.

Il bonus di 80 euro in busta paga ha scatenato una serie di domande da parte dei cittadini. Nella mattinata di giovedì 29 maggio Bergamonews ha lanciato la proposta ai propri lettori di sottoporre i quesiti. Ora pubblichiamo le prime risposte del nostro esperto, il consulente del lavoro Sergio Colombini. 

Continuate ad inviare le vostre domande sul bonus di 80 euro all’indirizzo: bergamonews@gmail.com il nostro esperto vi risponderà. 

1 ª DOMANDA

Ho un contratto a tempo indeterminato, ma non ho capito come faccio a sapere se mi spettano gli 80 euro? Devo sommare la retribuzione lorda delle 12 mensilità prese nell’anno 2013? Oppure il Cud 2013? E se supero 26.000 euro non prendo niente? Roberto

RISPOSTA: Per sapere se si ha diritto alla percezione degli 80 euro mensili bisogna capire se la somma di tutti redditi percepiti e che si percepiranno nel corso del corrente anno supereranno i 26.000 euro. Se si supera tale soglia non si ha diritto a nulla, se invece il reddito complessivo si attesta tra i 24.000 e i 26.000 euro si ha diritto a percepire gli 80 euro in misura ridotta: dagli 80 euro dei 24.000 fino a 1 cent dei 25.999 euro. Sotto i 24.000 sono 80 euro a patto che vi sia imposta dovuta e pertanto il reddito comporti l’applicazione di Irpef.

2ª DOMANDA

Il mio Cud riferito al 2013 è di 9312 euro, ho una bimba e ho detrazioni al 50%: quanto sarà il mio bonus? Alessandro

RISPOSTA: 80 euro mensili.

3ª DOMANDA

Ma é vero che le detrazioni per i famigliari a carico vengono annullate? Lorena

RISPOSTA: Assolutamente no!

4ª DOMANDA

Avrei alcuni dubbi da chiarire per quanto riguarda la mia situazione lavorativa e il bonus di 80 euro. Dunque ho iniziato un periodo di prova tramite un’agenzia interinale in un’azienda che ahimé é terminato il 25 maggio senza proroga di contratto (part time tempo determinato di 20 ore stipendio circa 500€) Nella busta paga di maggio avrò quindi il bonus di 80 euro? Non é finita qui. Nel frattempo ho trovato un altro lavoro che inizierò a luglio, sempre part time tempo determinato 20 ore, nelle prossime buste paghe troverò gli 80 euro oppure no? Roberta

RISPOSTA: Avendo redditi che non supereranno i 26.000 €uro lordi, salvo che abbia altri redditi (fabbricati, capitale o altro…) da sommare e in questo caso bisogna conteggiare il presunto reddito complessivo del 2014, ha diritto a percepire gli 80 €uro sia per il mese di maggio (rapportato ai giorni di effettivo lavoro nel mese) che dal mese di luglio e così fino al termine del contratto di lavoro che inizierà da tale mese.

5ª DOMANDA

Approfitto subito della vostra gentilezza: Quest’anno: · da gennaio ad aprile contratto tempo det commercio 30000 RAL · maggio: non occupato · giugno-dicembre contratto tempo det commercio 23660 RAL. Non possiedo immobili.   Mi verrà riconosciuto qualcosa? Carlo

RISPOSTA: No, perché supera i 26.000 €uro annui complessivi.

6ª DOMANDA

Io lavoro con contratto partime, mi hanno detto che io non e ho diritto proprio per questo. Ma non pensano che proprio gente come me questi 80 euro farebbero comodo? Non ho scelto io il partime, ho questo o niente lavoro, la mia busta paga arriva a malapena a 500 euro al mese lavorando 3 giorni a settimana dalle 6 alle 12 compreso sabato e domenica…è una vergogna. Monica

RISPOSTA: Non è vero che chi lavora part time non ha diritto al bonus ma purtroppo nel suo caso il reddito è troppo basso e anche se può sembrare assurdo, non pagando Irpef (fino a 8.000 euro lordi l’Irpef è azzerata dalle detrazioni), non avrà diritto, per lo meno con l’attuale versione della norma, al bonus di 80 Euro mensili.

N. B. Le risposte hanno un valore indicativo: non sempre possono spiegare nel dettaglio quelle situazioni che i lettori accennano, magari senza fornire informazioni complete.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Umberto

    Io ho un contratto a tempo indeterminato part time a 12 ore settimanali.Ho diritto anche io al bonus di 80 euro visto che spetta a molti con contratto a tempo determinato???

  2. Scritto da Antonio

    Buonasera,volevo sapere gentilmente ,mi hanno detto che gli 80,00 di Renzi non mi spettano in quanto sono a part time e non supero gli 8,000 euro all’anno,però, sia io,sia mio figlio abbiamo lo stesso contratto,inoltre mia moglie lavora in agricoltura contratto a tempo determinato,praticamente non lo percepiamo nessuno in quanto nessuno supera gli 8,000 euro all’anno. E’ tutto corretto secondo questa legge?

  3. Scritto da sara

    Salve, io avevo un contratto part-time, facevo 6 ore ma me ne venivano dichiarate meno in busta paga.la mia busta era di 430 circa € ma effettivi erano 700…ho diritto agli 80 euro?? Grazie

  4. Scritto da michela

    Buongiorno io lavoro come badante ho 920compreso tredicesima e TFR asigurata part-time posso beneficiare di 80 euro bonus in maggio?il datore di lavoro mi paga in contanti si no mi danno cosa posso fare? Vi ringrazio

  5. Scritto da ramona

    Buongiorno vorrei sapere perché io ho dovuto ridare gli 80€ al mese

  6. Scritto da Elena

    Buongiorno, la mia domanda è questa:Ho due lavori part time con due aziende differenti di h. 4:00 al gg. stipendio circa 500 € mensili per ciascuno.Non ricevo bonus Renzi perché al di sotto degli 8.000 €, ma sommando entrambi gli importi in realtà supero gli 8.000 € e non vado oltre i 26.000€ .E’ corretto che non mi venga retribuito il bonus di 80 €?E’ vero che data la situazione va in conguaglio alla dichiarazione dei redditi 730.

  7. Scritto da Franco Spada

    Buondì, nel 2014 ho lavorato con contratti interinali circa 3 mesi (quindi reddito sicuramente inferiore a 8000 euro). da dicembre 2014 ad oggi sono con contratto interinale tuttora in essere. Volevo capire se mi spetta il bonus di 80 euro.

  8. Scritto da Lorenzo

    Buon giorno sono un lavoratore dipendente con moglie e 2 figli a carico il mio cud 2015, quindi redditi 2014 è di 25.760 mi spettano gli 80 euro e se si da quando. Grazie

  9. Scritto da ANNALISA

    Buon giorno da febbraio 2015 ho dovuto accettare una ridurizione di lavarono a 4 ore.
    Nella busta di febbraio ho visto che non ho più diritto agli 80€ di Renzi; ma allo stesso tempo non ho neanche più le trattenute regionali e comunali è giusto???
    Grazie per la risposta

  10. Scritto da nadia

    Buongiorno, io da due anni lavoro in due aziende diverse, il mio reddito complessivo annuale é di circa 13000€. Non ho mai preso il bonus degli 80€.. è vero che col 7 e 30 recupero tutto?grazie mille

  11. Scritto da luigi

    buongiorno, io sono uno di quelli ho iniziato a percepire gli 80 €, maè stata solo un’illussione perchè a dicembre mi è stato ritirato tutto. Però non riesco a capire, perchè un mio collega di lavoro essendo singol continua a percepire gli 80€, mentre io con moglie e due figli a carico, anche se ho superato di pochissimi euri, si sono ripresi gli 80 € più 23,74 di irpef.

  12. Scritto da Fiorenzo

    Buona sera, mi sono licenziato a fine maggio ed ho percepito il bonus; sono stato riassunto sempre dalla stessa azienda il 15 giugno ma da questa data non ho più ricevuto il bonus. E’ corretto che sia cosi?
    Ringrazio vivamente

  13. Scritto da Ramba Mariana

    Io lavoro come collaboratrice domestica e sono in regola dal 2006.volevo sapere se ho il diritto di prendere gli 80 €. Grazie

  14. Scritto da lucia

    salve io lavoravo con due ditte, da giugno lavoro solo con una ditta di pulizie quella attuale 18,00 ore settimanali, ma non ho mai percepito il bonus di 80€ perchè? stipendio mensile circa 570€

  15. Scritto da Gianluca

    Salve, le porgo il quesito riguardante mia moglie. È inquadrata come apprendista parucchiera con orario full time con reddito 2013 di 11.400 € fino al 23 giugno era in congedo parentale con retribuzione al 30% e già non percepiva il bonus, pensavo che fosse per lo status ma anche nel mese di luglio con stipendio pieno non ha percepito il bonus. Si deve fare qualche richiesta e se gli spettasse a chi chiedere per eventuali arretrati??
    Grazie di tutto
    Porgo cordiali saluti
    Gianluca M

  16. Scritto da Susanna

    Lavoro part time a 13 ore settimanali in più ho una reversibilità di 1041,75 euro al mese volevo sapere se mi spettano gli 80 euro ?

  17. Scritto da Nancy del Carmen Pèrez Figueroa

    lavoro da dicembre 2012 in una Ditta sectore di Comercio, orario part time 3 ore due volte per settimane, niente 80euro , voleva sapere che devo fare

  18. Scritto da DEL NATALE ROBERTO

    reddito da indennita’ disoccupazione 2013 euro 11250 ho iniziato lavoro agenzia interinale a tempo determinato il 6 giugno fino al 18 agosto( non si rinnovera’ ) ho diritto agli 80 euro? ho solo casa di proprieta’ per un valore ( da 730) di 806 euro.
    mia moglie e’ un dipendente pubblico con reddito entro i 24000? ne ho diritto?

  19. Scritto da giorgio

    mi sono accorto dia vere rinunciato al bonus per pensionati sul sito inps per errore,ma e’ proprio irreversibile?NON SI PUO’ FARE PROPRIO PIU’ NIENTE PER CORREGGERE LO SBAGLIO??? non dovrebbe essere l’inps a calcolare certe cose?

  20. Scritto da giovanniB

    Salve, sono un Vigile del Fuoco in pensione dal 2010 e percepisco un reddito annuo di 25.900.000€, volevo sapere se ho il diritto al bonus di 80€ o quanto in proporzione.
    Grazie GiovanniB.

  21. Scritto da emanuele

    Buonasera, lo scorso anno ho lavorato pochissimo tale da avere un cud di 1698,13. Quest’anno dal mese di maggio sono stato assunto a tempo determinato per dieci mesi in un ristorante. Avro’ un reddito finale di circa 15000 euro lordi. In busta paga di maggio ( non interamente lavorato ) alla voce l. 66/2014 ho avuto un accredito di euro 50 e spiccioli. Non ho presentato all’attuale datore il cud dell’anno precedente e probabilmente ha dato per scontato che ne potessi usufruire. cosa devo fare?

  22. Scritto da antonino

    sono un pensione e di pensione prendo 400 euro il bonus di 80 mi toc ha me grz

  23. Scritto da mario

    Buonasera, io ho un reddito di lavoro dipendente appena sotto i 24000 e percepisco un reddito relativo ad un affitto a metá con mia moglie pari 1800 euro. Sto prendendo giá gli 80 euro in busta paga. La domanda é : ho diritto al bonus o devo fare la rinuncia al mio sostituto d’imposta? Ho letto tra l’altro che solo i redditi relativi ai contratti d’affitto registrati con cedolare secca fanno cumulo ai fini dell’attribuzione del bonus. É vero?

  24. Scritto da Donato

    salve io lavoro in un ristorane con un contratto a chamata e il mio ultimo cud e stato di poco meno di 3000 euro ma posseggo anche una partita iva (auto fattura) agricola con un reddito che si aggira attorno ai 7000 euro, ho diritto a questo bonus di 80 euro????grazie Donato

  25. Scritto da Antonio marziliano

    Salve mi chiamo antonio lavoro da febbraio con una agenzia interinale con orario full time nel 2013 nn ho fatto reddito quindi mi aspettano gli 80 euro ?perché oggi o preso la busta e nn ho trovato niente

  26. Scritto da katis

    Lavoro part time a tre ore vero ma ho una pensione di reversibilita’ di 500 euro non fa reddito uguale che mi fa superare l’irpef di 8000?

  27. Scritto da enrico

    salve.
    il mio stipendio annuo si aggira intorno ai 25700 euro lordi.. inoltre ho una detrazione del 7 30 pari a 1700 euro..
    volevo appunto capire se influisce anche il 730 ed i soldi che mi dovrebbero rimborsare oppure no..
    grazie in anticipo

  28. Scritto da Max

    Buona sera
    io ho letto nel cud 2013 che ho percepito per tutto il 2013 23.400 euro lordi, come mai che la ditta mi ha detto che non ho diritto hai 80 euro ?
    da chi posso informare se ho diritto ?
    grazie
    max

  29. Scritto da Emanuele

    Salve, io non ci ho capito nulla:
    Ho un contratto (indeterminato metalmeccanico livello 6) da 27300 lordi: in busta paga mi sono arrivati 65 euro da renzi…perchè???? (non vorrei che me li riportasse via con interessi)
    Forse non devo considerare il superminimo donato dall’azienda? senza superminimo il lordo sarebbe di 25750 euro.
    Oppure il conto devo farlo con il lordo del 2013? (anno nel quale guadagnavo 25200 euro con contratto a progetto?
    Grazie

  30. Scritto da Simo

    ho un reddito di pensione e uno di lavoro dipendente per il quale non usufruisco delle detrazioni, mi spetta il bonus?

  31. Scritto da STEFANIA

    io ho 2 contratti in essere ma complessivamente non supero i 26.000 euro lordi, mi spetta un solo bonus o un bonus per ogni contratto?

  32. Scritto da franco

    scusate ma x per un povero operaio con 2 figli che lavora x 10 ore con stipendio minimo e poi il datore di lavoro non dà le 80 euro perchè fa finta di niente o trova delle scuse….forze renzi era meglio che mandava degli assegni o carte ricaricabili , cosi forse chi lo deve percepire lo percepisce.

  33. Scritto da stefania

    ho ricevuto la busta paga di maggio sono in maternità facoltativa e non ho ricevuto il bonus. Ho un contratto part time a tempo indeterminato ed il mio reddito nell’anno2013 e statoi 9500 euro.E’ normale che non l’abbia preso? sul sito dell’inps ho letto che il congedo parentale e’ riconosciuto e anche con il reddito mi sembra che sono nei canoni. Grazie Stefania

  34. Scritto da LUIGI

    HO ASSEGNO DI INVALIDITA’ EURO 1140,00 MENSILI E LAVORO PARTIME A TEMPO INDETERMINATO AL 50% CON EURO 550,00 MENSILI. HO DIRITTO AGLI 80,00 EURO, E SE SI CHI LI DEVE DARE INPS O IL DATORE DI LAVORO?
    GRAZIE

  35. Scritto da roberta

    Io lavoro con contratto part-time a tempo determinato da settembre 2013 e il mio stipendio mensile é di circa 730 euro…
    Ma nel 2013 oltre questo lavoro ho svolto altri lavori sempre in regalo e il mio reddito sommativo é stato di 6.852 euro. Ho diritto al bonus di 80 euro? Grazie in anticipo

  36. Scritto da MANUELA

    DAL MESE DI APRILE SONO IN MALATTIA A TUTT’OGGI A ME SPETTA IL BONUS DI 80 EURO VISTO CHE HO UN REDDITO ANNUO INFERIORE A 26000 EURO? GRAZIE

  37. Scritto da infantino amedeo

    il reddito si deve vedere dal 730 avendo un contratto part time di 18 ore settimanali +un contratto determinato come discontinuo nei vigili del fuoco. grazie

  38. Scritto da alessandro

    sono un operaio part-time faccio 50 ore mensili percepisco uno stipendio di 375 euro netti al mese in piu percepisco una pensione di invalidita’ di 499 euro mensili io ho diritto al bonus di 80 euro?
    la pensione mi fa reddito?

  39. Scritto da angelo

    ho un redidito di 27000 euro lorde l’anno con moglie e figlia anche se maggiorenne a carico bonus percepito 3,8 euro.Famiglie con doppio stipendio di 24000 euro ciascuno senza nessuno a carico hanno ricevuto il bonus di 80 euro a testa.Io mi chiedo ma i nostri politici vecchi e nuovi sanno cosè l’equità.

  40. Scritto da md azizur

    mio lordo al mese 2104 euro, netto prendo 1550 euro .mia domanda io prendo bonus 80 euro?reditto annuale circa 26500 . mutuo casa va tolto dal reditto imponibile?un stipendio moglie non lavora,carico a me.posso aspettare bonus?

  41. Scritto da giuseppe

    Il solito imbroglio dei politici che hanno dato gli 80 euro ,ma in cambio hanno diminuito le detrazioni di moglie e figli

  42. Scritto da lisa

    Ho un reddito partone mensile di 730 euro ho diritto al bonus e se si quanto?

  43. Scritto da Simona

    vorrei capire il lordo é quello del Cud. o della dichiarazione dei redditi (che in questo caso sarà presunta). Grazie

  44. Scritto da orsola

    É un grandissimo schifo la fascia più debole la prende sempre nel di dietro.lavoro lavoro part time solo nella carta,o questo o mi sto a casa .purtroppo dv contentarmi così.e per giunta non mi spetta il bonus che peraltro mi farebbe comodo.lo stato no lo sa che con i tempi che corrono in sacco di gente é costretta a lavorare così o niente.grazie Dell’ aiuto .

  45. Scritto da andrea

    Il datore di lavoro mi dice che inizierà ad erogare il bonus di €80.00. Mi dice che dovrei firmare una specie di accordo dove autorizzo l’emissione del bonus ma qualora il reddito 2014 dovesse superare i 26000 dovrò restituire la somma erogata + interessi quindi cn il rischio di nn percepire lo stipendio di fine anno. Mi dice che potrei richiedere l’emissione del pagamento a fine anno richiedendoli poi cn il 730. E’ giusto ciò che dice?

  46. Scritto da bbruno

    contratto part time 24 ore presso mc donalds determinato 6 meşi .scad luglio..stipendio medio 700 euro.. a maggio niente 80 normale@e se fanno una proroga del contratto o altro contratto a termine..niente 80 euro

  47. Scritto da enzo

    scusa …sn indeciso io lavoro part time.. da lunedi a venerdi 4 ore dalle 8 le 12… prendo sui 550 al mese a parte lassegno famigliare di miofiglio.. ho un concontratto indeterminato. ..ho diritto a questi 80euro? mi sai dire xfavore grazie

  48. Scritto da PIETRO

    SE UNO GUADAGNA € 8.150 (COME IMPONIBILE FISCALE ) HA DIRITTO AL BONUS PER INTERO?

  49. Scritto da Linda

    Come mai il mio bonus corrisponde a 125 e passa euro? tutti i miei colleghi hanno cifre diverse e non riusciamo a capire il criterio.
    Abbiamo tutti contratti a tempo determinato in scadenza quest’anno, in momenti diversi.

  50. Scritto da Luigi

    Salve io ho ricevuto in busta paga 67€ di bonus ma la detrazione del coniuge a carico è passato da 57,50€ a 13,12€ e anche le detrazioni per i 3 figli a carico pare siano diminuiti, ora mi domando e dico ma è possibile che se in una famiglia lavorano madre padre e figli questa famiglia percepiesce 320€ in più e una famiglia mono reddito con 3 figli a carico ci debba rimettere?

  51. Scritto da CLAUDIO

    Si…ho ricevuto gli 80 euro io e mia moglie, promessi da Renzi……il mio reddito e quello di mia moglie sono sulla soglia dei 20000 euro…Grazie Renzi…fanno comodo si….

    1. Scritto da poeret

      già preso lo stipendio? Scusi ma sia Lei che la moglie siete dipendenti pubblici con paga il 27? e ti pareva che non ringraziavano il PD e Renzi.
      p.s. aspetto commento post TASI.
      p.s. a me (dal mese scorso) hanno tolto la detrazione moglie a carico, io e mia moglie no ringraziamo.. reddito lordo di famiglia 27.300

  52. Scritto da roberto

    Buongiorno, ma i 26000 euro sono lordi o netti? Perché io prendo circa 1500 netti ma il lordo annuale sul Cud è di quasi 29000.. Quindi ? Grazie

  53. Scritto da mariacaterina russo

    dal reddito imponibile si può togliere l’onere deducibile relativo al riscatto laurea (se così fosse il reddito sarebbe 25.000 euro e s
    arei nel diritto per un bonus ridotto)

  54. Scritto da Renata

    Ho 2 CUD 2014 redditi 2013,
    uno è da lavoro dipendente parte B rigo 1 €21,499,97
    uno pensione di reversibilità parte B rigo 1 di € 4,458,74,
    (vedova e due figli a carico)
    ho diritto al Bonus?

  55. Scritto da SILVIA MOLA

    Salve avendo un lavoro a 20 ore settimanali con una paga di 700 euro avendo anche la q uattordicesima mi s pettano gli 80 euro? ?? Grazie

  56. Scritto da Di Tommaso G.

    Mia moglie ha un reddito ( cud 2014 ) sicuramente inferiore a 24.000 Euro: Io lavoro ed ho un mio reddito che sommato a quesllo di mia moglie supera abbondantemente la suddetta soglia. Siamo in comunione di beni. In questo caso a mia moglie tocca il bonus di 80 Euro?

    Grazie

  57. Scritto da SARA

    Con una rendita inail di €1.120/mese e un reddito irpef presunto di 19.000 € ho diritto al bonus?

  58. Scritto da Giorgiana caruso

    Ho un contratto da parasubordinato con un reddito di 13000 euro annue una figlia con detrazioni al 50 quanto mi spetta

    1. Scritto da giorgiana aruso

      Contratto parasubordinato reddito 2013 13000 euro detrazioni al 50 figlia

  59. Scritto da ferruccio

    Stucchevole e ridondante questa continua corsa a straparlare del primo provvedimento distributivo della serie. Invece di criticare se ne chiedano altri. Così si ingente solo polemica