BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Al via “Lovere arts” alla scoperta del borgo medievale in riva al lago

Sabato 31 maggio prende il via la nona edizione di “Lovere arts”, percorso espositivo tra i porticati, i cortili e gli angoli caratteristici del borgo medievale loverese, tra i più belli d’Italia. In programma tante iniziative ed eventi, tra i quali lo spettacolo dei comici di Zelig Paolo Casiraghi e Cinzia Marseglia. Ecco il calendario completo della tre giorni.

Un percorso espositivo tra i fondaci, i porticati, i cortili e gli angoli caratteristici del borgo medievale loverese, tra i più belli d’Italia. L’opportunità per visitarlo e per apprezzarne la bellezza è con “Lovere arts”, l’ormai tradizionale manifestazione che valorizza il paese in riva al lago.

L’appuntamento, che quest’anno è giunto alla nona edizione, è da sabato 31 maggio a lunedì 2 giugno in diverse locations (indicate nel programma che si può vedere qui di seguito).

Ecco il calendario della tre giorni organizzata dall’amministrazione comunale e dalla Nuova ProLoco, in collaborazione con l’accademia Tadini, il distretto del commercio dei comuni di Lovere, Bossico e Castro e l’Associazione Artigiani, Commercianti e Terziario – As.Ar.Co. di Lovere.

SABATO 31 MAGGIO

orari stand espositivi: ore 9-12.30, 15-23

– ore 10-12: apertura al pubblico della Torre Civica;

– ore 15.30: visita guidata alla Galleria dell’Accademia Tadini e alla mostra "I primi libri a stampa. Incunaboli dell’Accademia Tadini” (ritrovo in loco);

– ore 15.30: laboratorio per bambini ”Un libro per amico… la sua storia” presso la Sala dei Colori dell’Accademia Tadini. Guidati dal Topo Ettore, i partecipanti scopriranno la storia della nascita della biblioteca storica dell’Accademia tadini e con materiale di recupero i bambini costruiranno il "proprio" libro per raccontare la propria storia. A cura del Gruppo Girarte.

– ore 15-18: apertura al pubblico della Basilica di santa Maria in Valvendra;

– ore 16: Borgo in musica (presso PIazzetta Gradinata Ratto);

– ore 17: visita guidata al Santuario delle Sante loveresi (ritrovo in loco);

– ore 21:30: Spettacolo dei comici di Zelig Paolo Casiraghi e Cinzia Marseglia in piazza Vittorio Emanuele II.

DOMENICA 1 GIUGNO

orari stand espositivi: 9-12:30, 15-23

– ore 10.30: visita guidata alla Galleria dell’Accademia Tadini e alla mostra "I primi libri a stampa. Incunaboli dell’Accademia Tadini” (ritrovo in loco);

– ore 15-17: apertura al pubblico della Torre Civica;

– ore 15-18: apertura al pubblico della Basilica di santa Maria in Valvendra;

– ore 16: Spettacolo ”One man show” in piazza Vitttorio Emanuele II;

– ore 17: visita guidata al Santuario delle Sante loveresi (ritrovo in loco);

– ore 18: incontro con l’autore;

– ore 21.30: Spettacolo con il fuoco in piazza Vittorio Emanuele II.

LUNEDI’ 2 GIUGNO

orari stand espositivi: ore 9-19.30

– dalle 10.45: Risveglio in musica a cura del Corpo Bandistico Loverese (itinerante);

– ore 15-17: apertura al pubblico della Torre Civica;

– ore 15.30: visita guidata alla Galleria dell’Accademia Tadini e alla mostra "I primi libri a stampa. Incunaboli dell’Accademia Tadini” (ritrovo in loco);

– ore 15.30: laboratorio per bambini ”Un libro per amico… la sua storia” presso la Sala dei Colori dell’Accademia Tadini. Guidati dal Topo Ettore, i partecipanti scopriranno la storia della nascita della biblioteca storica dell’Accademia tadini e con materiale di recupero i bambini costruiranno il "proprio" libro per raccontare la propria storia. A cura del Gruppo Girarte.

– ore 15-18: apertura al pubblico della Basilica di santa Maria in Valvendra;

– ore 16: Borgo in musica (in pIazzetta Gradinata Ratto);

– ore 17: visita guidata al Santuario delle Sante loveresi (ritrovo in loco).

In concomitanza con l’evento, domenica 1 e lunedì 2 giugno "Sbaracco" dei negozi di Lovere: nell’occasione, numerosi commercianti della cittadina si trasferiranno in Piazza 13 Martiri proponendo gli articoli più svariati: abbigliamento per bambini e adulti, calzature, antiquariato… e molto altro ancora.

Per avere ulteriori informazioni è possibile contattare l’ufficio turistico I.A.T. Alto Sebino di Lovere in piazza 13 Martiri, 37 telefonando al numero 035-962178, inviando un fax allo 035-962178 oppure inviando un’email all’indirizzo di posta elettronica info@iataltosebino.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.