BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Tre anni di movimento NO TAV in un film Al Barrio

"Fermarci è impossibile. Cronache di una lotta": mercoledì 28 maggio al Barrio di Campagnola il documentario che ripercorre tre anni del movimento No Tav.

Mercoledì 28 maggio alle 21 al Circolo culturale Barrio di Campagnola presentazione del documentario "Fermarci è impossibile. Cronaca di una lotta" del centro sociale torinese Askatasuna e del Comitato di Lotta Popolare di Bussoleno. Un contributo che ripercorre gli ultimi anni di lotta del movimento NoTav contro la realizzazione della linea ad alta velocità Torino-Lione.

Il video racconta gli avvenimenti più significativi che vanno dal 2010 al 2013 con l’obiettivo non solo di raccontare un pezzo di storia dal punto di vista dei No Tav, ma anche di cercare nei limiti del possibile, di offrire un controcanto alla narrazione ufficiale proposta da massmedia/questura/partiti/procura, sintetizzabile nell’equivalenza “No tav = Terroristi”. A tale equivalenza il Movimento No Tav ne oppone un’altra sintetizzabile nella formula “No tav = Resistenza”.

Il video si concentra sulle mobilitazioni e sulle scadenze in cui protagonista è il movimento No Tav nella sua complessità. È una cronaca di quanto avvenuto negli ultimi 3 anni, in cui il tempo viene scandito dalle iniziative di lotta: presidi, cortei, occupazioni, feste, “passeggiate notturne” ecc. La qualità delle immagini è eterogenea. Buona parte del materiale video è stato girato dagli attivisti del centro sociale Askatasuna, spesso con mezzi di fortuna; alcune parti provengono invece da riprese effettuate da altre persone del movimento; altre ancora sono immagini direttamente scaricate dalla rete.

La scelta più azzardata a livello di realizzazione è stata comunque quella delle musiche, utilizzate come se il video fosse non un documentario, ma un film di finzione.  Un assaggio qui

Il programma del Barrio che si trova in via Ferruccio dell’Orto a Campagnola continua giovedì 29 maggio alle 18.30 con l’Apertivo dal Burkina Faso mentre sabato 31 maggio dalle 19 Enz percus. Handpan player professionista, presenta il suo nuovo cd handpan dream: un viaggio musicale davvero molto particolare,

Facebook: Barrio Campagnola – Twitter: Barrio Campagnola – info@barriocampagnola.org

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.