BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Le Malasangre: flamenco tutto al femminile in piazza Vecchia

Venerdì 30 e sabato 31 maggio in piazza Vecchia e in altri angoli di Città Alta anteprima della stagione estiva della rassegna di teatro A levar l'ombra da terra.

Più informazioni su

Venerdì 30 e sabato 31 maggio al Teatro Sociale nella Casa delle Arti la Stagione 2013-2014 di A levar l’ombra da terra. Tutti gli spettacoli sono ad ingresso libero.

A levar l’ombra da terra è un festival nato nel 2008 dalla compagnia Araucaìma Teater. 

Il festival nasce da un bisogno di prossimità con il territorio e offrire una panoramica dei gruppi che vivono al di fuori dei grandi circuiti. 

Teatro, poesia, danza e musica. All’interno di Casa delle Arti ci sarà una preview del Festival 2014 con due giorni di musica e teatro dal sapore già estivo e coinvolgente: venerdì 30 e sabato 31 maggio.

Si parte venerdì 30 maggio alle 21.30 in Piazza Vecchia con Callejeras di Malasangre Le Malasangre sono un gruppo di flamenco tutto al femminile composto da tre sorelle: Maria, Marta e Pilar Robles e dalla cugina Pilar Crespo. 

Ingresso libero alle 22.30 per Assurd con Cristina Ventrone, Lorella Monti e Enza Prestia. Ognuna di queste donne porta con sé una nota distintiva: non parliamo solo di una diversità di accenti o di parole prettamente autoctone ma della loro attitudine a infondere la singolare personalità canora e sonora nelle composizioni, “a mò” di serenate ma, a volte, anche di denuncia sociale.

Sabato 31 maggio alle 17.30 a Casa Suardi in Piazza Vecchia per il convegno: Tra pubblico e privato. Buone pratiche e riflessioni su cultura e spettacolo dal vivo. Ingresso libero

Alle 19.30 Aperitivo al Chiostro del Carmine, via della Boccola angolo Piazza Mascheroni.

Alle ore 21.30 La Maria stòrta. Primo di tre sacrosanti lamenti di Alberto Salvi, con Matilde Facheris. Ingresso libero

In caso di pioggia le serate avranno luogo al Teatro Sociale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.