BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il ritorno di Benini porta il centrodestra a Castelli Calepio

A Castelli Calepio vince Giovanni Benini della lista Forza Italia-Lega Nord ottenendo 2.024 voti, pari al 37,11% . Nel 2009 Benini perse con il 21, 84% dei voti contro il sindaco uscente, Flavio Bizzoni, che vinse con il 34,11% dei voti.

A Castelli Calepio vince Giovanni Benini della lista Forza Italia-Lega Nord ottenendo 2.026 voti, pari al 37,11% . Nel 2009 Benini perse con il 21, 84% dei voti contro il sindaco uscente, Flavio Bizzoni, che vinse con il 34,11% dei voti. Perdono Fabio Giovanni Perletti della lista civica Cambia! che ottiene 1.772 voti, 32, 48%. In terza posizione Flavio Bizzoni della lista civica Patto per Castelli Calepio con 1658 voti, 30,39%. Affluenza alle urne pari al 77,96%, 89 le schede bianche e 113 le nulle.

Sono i candidati sindaci della Lega i vincitori del girone di queste amministrative. Da soli o in alleanza con forza Italia tengono le municipalità della Valcalepio , facendo primi tallonati dalle liste renziane. Castelli Calepio incorona Giovanni Benini, imprenditore edile e da cinque anni alla guida dell’opposizione, primo cittadino del Comune, con una vittoria di 2026. Ottima performance quella del candidato Fabio Perletti, per Castelli Calepio Cambia, che si aggiudica la medaglia d’argento con 1172 voti ; fanalino di coda il Sindaco uscente , Flavio Bizzoni, che chiude il suo mandato con 1658 voti con la sua lista Patto per Castelli Calepio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Tengattini Luca

    Alla faccia del cambiamento!!!!
    Il ritorno!!! Non mi risulta che se ne era andato?

    1. Scritto da walter

      Può piacere o no. Si chiama “Democrazia”. Chi ha più voti fa il Sindaco.