BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Dalmine, il sindaco uscirà dal ballottaggio Alessio-Facchinetti

A Dalmine si andrà al ballottaggio: la corsa finale per la poltrona più importante del Comune se la giocheranno, come da pronostico, Lorella Alessio della coalizione di centrosinistra (Pd, Idv e Dalmine cambia verso) e Fabio Facchinetti della coalizione di centrodestra (Lega Nord e Forza Italia).

A Dalmine si andrà al ballottaggio: la corsa finale per la poltrona più importante del Comune se la giocheranno, come da pronostico, Lorella Alessio della coalizione di centrosinistra (Pd, Idv e Dalmine cambia verso) che ha ottenuto il 31,19% e Fabio Facchinetti della coalizione di centrodestra (Lega Nord e Forza Italia), che sei è fermata al 28,12.

Alle spalle delle due potenze terzo posto per il Movimento 5 Stelle di Manuel Steffenoni (10,53%) e quarto per la giovanissima lista di Vincenzo Orlando (Nostra Dalmine, Si Cambia!), che ha chiuso al 9,25. Poi Valerio Cortese (Patto Civico, Orizzonti in Comune), quinto per cinque soli voti col 9,25, Marco Cividini (In Dalmine insieme si può) che ha ottenuto il 4,68%, i Popolari per Dalmine di Raffaele Carrara, fermi al 4,17%, e Cristiano Poluzzi di Rifondazione Comunista, che ha raggiunto il 2,27%.

L’8 giugno il ballottaggio che deciderà se i leghisti manterranno il fortino costruito nel 2009 da Claudia Terzi (oggi assessore regionale all’Ambiente nella giunta di Maroni) o se il centrosinistra si riprenderà la poltrona che fu per due mandati nelle mani di Francesca Bruschi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da al ballottaggio alessio

    leggo sconcertata sull’Eco che “patto civico” vuole apparentamento e un posto in giunta per sostenere l’Alessio perchè gli elettori devono sapere che maggioranza vince. Logiche da 1a repubblica….. la maggioranza ormai c’è e si vota solo il sindaco….. Vi credevo duri e puri e invece…. i cadreghini piacciono a tutti …..vi ho sostenuti, ma domenica voterò l’Alessio comunque a prescindere

  2. Scritto da figuraccia relativa

    figuraccia dei grillini, si, ma relativa se in un comune non riesci nemmeno a riempire la lista per il consiglio (11 candidati su 16) è evidente che prendi solo i voti di simbolo, ma non hai nessuno sul territorio.Performance peggiore per il Facchinetti che non vinceva nemmeno coi voti di Carrara, complessivamente un bel 20% in meno del 2004 una chiara bocciatura dell’amministrazione di centro destra. da ridere se la lega va in consiglio solo con la terzi impegnata a stare anche in regione…

  3. Scritto da sballottaggio

    Il cs solo guardando al voto Europeo andato al Partito Democratico vale almeno un altro 11% che Facchinetti non potrà mai raccattare: hanno solo da mettersi d’accordo e mi sono molto stupita non l’abbiano fatto prima: in campagna elettorale non ho visto differenze significative nei programmi: possibile che se sono d’accordo sulle cose da fare non trovino un’intesa?

  4. Scritto da basta con le divisioni

    esito scontato salvo che gli elettori che hanno votato PD ( 42,59%) alle europee e liste civiche al comune non vogliano davvero consegnare il comune ancora alle destre come avvenuto nel 2004 (con Frazzini che aveva preso il 36%) e la Lega vinto per 76 voti….davvero basta con tutti questi maldi pancia, l’Alessio è una degnissima persona…

    1. Scritto da diego frazzini

      38% …………..CHE SAREBBE UNA BELLA PERCENTUALE OGGI GRAZIE COMUNQUE

  5. Scritto da yanek

    Alla faccia del Vinciamo Noi Tour.ah ah
    Ora diranno ma a Noi va bene esser terzo partito ecc ecc.
    Ma se leggiamo intervista di oggi del COMICO è molto dispiaciuto.
    ATTIVISTI/E imparate a parlare a bocce ferme e a VOTI ULTIMATI,prima di fare sproloqui nonchè proclamarsi VINCITORI