BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Quaranta uomini impegnati per l’escursionista disperso: ritrovata la piccozza

Sono ancora all'opera i tecnici volontari della Stazione del Cnsas (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico) impegnati da venerdì mattina nelle ricerche di un escursionista 60enne disperso da quasi un giorno nella zona di Carona.

Sono trenta i tecnici volontari della Stazione di Valle Brembana del Cnsas (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico) impegnati da venerdì mattina nelle ricerche di un escursionista 60enne disperso da giovedì sera alle 22 nella zona di Carona. 

A questi si aggiungono gli otto uomini partiti ieri sera alle 19, dopo la richiesta di soccorso, che hanno avviato le operazioni e pernottato in quota. L’elisoccorso del 118 di Bergamo oggi ha sorvolato la zona, intorno alla cima del Monte Grabiasca, per una perlustrazione ampia e per portare in alto le squadre della VI Delegazione Orobica. Nella serata di venerdì sono stati ritrovato la piccozza e il bastoncinoa circa 2400 metri di quota: la piccozza più in alto e il bastoncino un centinaio di metri più in basso.

L’area si presenta particolarmente impervia, sono presenti anche neve e ghiaccio, c’è il rischio di scariche di materiale roccioso e le condizioni meteorologiche avverse complicano la situazione.

In questa fase è quindi indispensabile organizzare la movimentazione e coordinare gli spostamenti e l’intera ricerca con la massima attenzione, tenendo in considerazione anche la sicurezza dei soccorritori. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.