BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La tv del 23 maggio “Si può fare!” su RaiUno “Brancaccio” e Crozza

Per la prima serata in tv, su RaiUno va in onda il varietà “Si può fare!”, condotto da Carlo Conti, che vede la partecipazione di diversi personaggi famosi tra cui Sergio Muniz. Nel palinsesto degli altri canali spiccano il film “Brancaccio”, dedicato alla figura di don Puglisi e “Crozza nel paese delle meraviglie” su La7. Ecco tutti i programmi.

Su RaiUno in prima serata va in onda il varietà “Si può fare!”, condotto da Carlo Conti, che vede la partecipazione di diversi personaggi famosi tra cui Sergio Muniz.

Nel palinsesto degli altri canali spiccano il film “Brancaccio”, dedicato alla figura di don Puglisi, su RaiDue; le conferenze stampa in vista delle elezioni europee di domenica 25 maggio su RaiTre, il programma di approfondimento giornalistico, incentrato sui casi di cronaca, “Quarto grado” su Rete4, la fiction “Il tempo del coraggio e dell’amore” su Canale5, il varietà comico “Colorado” su Italia1 e “Crozza nel paese delle meraviglie” su La7. Ecco tutti i programmi nel dettaglio, canale per canale, con relative anticipazioni.

– Su RaiUno, alle 21.15 la quarta delle 5 puntate del varietà “Si può fare!”, condotto in diretta da Carlo Conti. Nel programma dodici volti noti dello sport, del teatro e della televisione si sfideranno a coppie in prove di vario genere, mettendo alla prova la loro abilità e il loro coraggio. I dodici concorrenti sono: il conduttore Marco Columbro, la conduttrice Maddalena Corvaglia, l’attore Sergio Friscia, l’attrice Vanessa Hessler, il campione di rugby Andrea Lo Cicero, il nuotatore Luca Marin, l’attrice Maria Amelia Monti, il modello e attore Sergio Muniz, la modella e conduttrice Federica Nargi, il conduttore Massimiliano Ossini, la conduttrice Catherine Spaak e l’attrice Karin Proia. Durante la settimana, i protagonisti delle varie prove sono preparati da sei tutor, specialisti nelle diverse discipline. Questa sera le sei discipline saranno: tappeto elastico, sound karate, ombre cinesi, percussioni, equilibrismo sul filo teso e drag queen. Per il tappeto elastico si sfideranno Maddalena Corvaglia e Andrea Lo Cicero; per il sound karate Karin Proia e Federica Nargi; per le ombre cinesi Catherine Spaak e Vanessa Hessler; per le percussioni Marco Columbro e Maria Amelia Monti; per equilibrismo sul filo teso Sergio Muniz e Massimiliano Ossini; e per le drag queen Luca Marin e Sergio Friscia. Alla giuria, formata da Pippo Baudo, Amanda Lear e Yuri Chechi, il compito di nominare il vincitore della puntata.

– Su RaiDue, alle 21.10 il film “Brancaccio”, che racconta la vicenda di padre Pino Puglisi, dalla nomina nel 1991 a parroco di San Gaetano nel quartiere Brancaccio di Palermo a quando viene ucciso dalla mafia il 15 settembre 1993, giorno del suo 56.esimo compleanno.

– Su RaiTre, alle 21.05 “Elezioni europee 2014 – conferenza stampa”. Fino a questa sera vanno in onda le conferenze stampa dei partiti in vista delle elezioni europee di domenica 25 maggio.

– Su Rete4, alle 21.15 l’ultima puntata stagionale del programma di approfondimento giornalistico “Quarto grado”, condotto da Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero. Il settimanale Videonews a cura di Siria Magri questa sera tornerà a soffermarsi sulla strage familiare di Santhià. Poi, l’attenzione passerà sul caso della scomparsa di Elena Ceste e sul caso di Roberta Ragusa ed al delitto della farmacista di Udine Daniela Sabotig.

– Su Canale5, alle 21.10 la fiction “Il tempo del coraggio e dell’amore”, quinta delle 8 puntate. Dopo aver accettato l’offerta di Rosalinda, Sira arriva a Madrid per iniziare la collaborazione con i servizi segreti. Qui riceve istruzioni su come attirare clienti tedesche utilizzando l’atelier di moda. Durante le sue attività, però, Sira si accorge di essere seguita. Scoprire l’identità dell’uomo che la tiene d’occhio sarà per lei una vera sorpresa.

– Su Italia1, alle 21.10 l’ultimo appuntamento della 15.esima edizione del varietà “Colorado”. Ancora una volta al fianco di Diego Abatantuono e Chiara Francini, ci sarà Paolo Ruffini, pronto a girare il suo secondo film da regista “Tutto molto bello”. Nel corso della puntata il simpatico toscano duetterà con l’Apetta (alias Nicoletta Nigro) e il “più bello d’Italia” Romolo Prinz, al secolo Gianluca Fubelli. L’ospite d’eccezione della serata sarà il comico Gabriele Cirilli, che racconterà a modo suo l’universo femminile, ma il suo monologo sarà interrotto dal tormentone “Ma che Piacere…!” di Raffaele D’Ambrosio. Cirilli verrà scambiato per il rapper sudcoreano PSY e i due finiranno a ballare “Gangnam Style”. Cirilli ha già imitato, con successo, il rapper coreano a “Tale e Quale Show”, varietà condotto da Carlo Conti su RaiUno. Chiara Francini, poi, salirà sul palco in coppia con Suor Nausicaa (Paolo Casiraghi) e un surreale Gianluca Grignani (alias Fabrizio Casalino). Diego Abatantuono, invece, si esibirà con Mariello Prapapappo (Gianluca Impastato) e il fidato Maestro di sci di Peschici. Duetto anche per Andrea Pucci e Angelo Pintus che intoneranno Gino Paoli, Spiderman e balleranno la samba. Sul palco anche Pino e gli Anticorpi, Barbara Foria, Chiara Rivoli, La Famiglia Mirabella, Stefano Chiodaroli, i Soldi Spicci, Tirocchi e Paniconi, Herbert Cioffi e Rubens Piccinelli. Infine i Gem Boy salutano il pubblico con una canzone celebrativa di “Colorado”.

– Su La7, alle 21.10 lo show “Crozza nel paese delle meraviglie”. Alla vigilia delle elezioni europee, che si svolgeranno domenica 25 maggio, Maurizio Crozza non potrà certo che trattare il tema delle consultazioni elettorali che determineranno gli assetti del Parlamento europeo. Il comico genovese parlerà a modo suo degli ultimi giorni di campagna elettorale. Non mancheranno, quindi, le imitazioni di Silvio Berlusconi, Beppe Grillo e Matteo Renzi.

– Su La7D, alle 21.10 il film drammatico “The Assassination”. Sam Bicke, un uomo d’affari, è disposto a tutto pur di realizzare il suo "sogno americano". All’aeroporto di Baltimora, Sam sta per salire su un aereo con un’arma nascosta in una protesi. Il suo scopo è quello di arrivare al personaggio più potente, il presidente Richard Nixon. È il 1974 e gli Stati Uniti stanno attraversando uno dei momenti più drammatici della loro storia: la guerra del Vietnam e lo scandalo Watergate, che porterà alle dimissioni del presidente.

– Su Mtv, alle 21.10 la serie “Catfish: false identità”. Quali sono i rischi di una relazione nata su un social network o su una chat? In una storia d’amore online, chi si cela davvero dietro lo schermo? In ogni episodio di questa nuova serie, Nev Schulman, star della versione cinematografica di ‘Catfish’, accompagna un partner a conoscere di persona il suo o la sua amata in un emozionante viaggio alla scoperta della verità.

– Su Rai4, alle 21.10 il film horror “The New Daughter”, con Kevin Costner. Un padre single si trasferisce con i due figli in una casa di campagna, ma la figlia Louise inizia improvvisamente a comportarsi in modo inquietante.

– Su Rai5, alle 21.15 il docu-film “Ho fatto una barca di soldi”. Un viaggio lungo un giorno, ventiquattro ore con l’artista Fausto Delle Chiaie, ironico dissacratore, pioniere della Street Art e fondatore del Manifesto Infrazionista.Un uomo dallo sguardo acceso, barba folta e che, alla soglia dei suoi settanta anni, ha un unica missione davanti a sé: far conoscere l’arte contemporanea a tutti quelli che mai metteranno piede in un museo. Dopo un lungo peregrinare all’estero, Fausto, si stabilisce a Roma, un carrello della spesa è il suo Atelier e Piazza Augusto Imperatore il suo spazio espositivo. Qui, da oltre quarant’anni affina la sua arte più raffinata: massaggiare il muscolo atrofizzato della sensibilità collettiva.

– Su Cielo, canale in chiaro di Sky, alle 21.10 il talent “Junior MasterChef Usa”. Il talent culinario più avvincente della tv diventa “junior”. Protagonisti della competizione sono questa volta bambini fra gli otto e i tredici anni che amano cucinare. Dopo un’attenta ricerca per tutta l’America, soltanto ventiquattro piccoli cuochi avranno l’opportunità di accedere alla gara e di preparare primi, secondi, contorni e dessert. Verranno giudicati da Graham Elliot, Gordon Ramsay e Joe Bastianich. Chi sarà il primo Junior Masterchef americano?

– Su La5, alle 21.10 il telefilm “The vampire diaries”. La protagonista è Elena Gilbert, una normale ragazza adolescente che vive a Mystic Falls, in Virginia. La sua vita viene sconvolta quando scopre che il suo ragazzo, Stefan Salvatore, è un vampiro, e che è stata adottata. Stefan si accorge che Elena è identica alla prima donna della sua vita, la vampira che trasformò lui e suo fratello Damon Salvatore nel 1864: Katherine Pierce. I due fratelli si innamorano anche di Elena ed entrano a far parte della sua vita. Il loro scopo è proteggerla dal vampiro Originale Klaus e da altre forze che ambiscono al pieno controllo della ragazza, che si è rivelata essere una delle doppelgänger di Amara. Gli amici di Elena vengono spesso coinvolti nelle situazioni soprannaturali e combattono per vivere serenamente a Mystic Falls, un luogo costantemente tormentato dal proprio passato.

– Su RaiMovie, alle 21.15 il film thriller “American gigolò”, con Richard Gere. Julian Kay esercita il poco onorevole mestiere di "gigolo" un tempo alle dipendenze di Anne e ora nell’interesse di Leon Jaimes, uomo privo di scrupoli. Incontrata casualmente Michelle Straton, giovane e trascurata moglie del senatore Charles, Julian ne diviene l’amante non prima di essere venuto in contatto, per commissione di Leon, con i coniugi Rheiman dai gusti depravati. Quando Judy Rheiman viene trovata sadicamente uccisa a Palm Spring, Julian si trova ferocemente incalzato dall’ispettore Sunday e invano chiede soccorso alle precedenti amiche o clienti Anne e Lisa Williams.

– Su Rai Premium, alle 21.15 la miniserie “Paolo VI – Il Papa nella Tempesta”. La storia di Paolo VI: il Pontefice che ha traghettato la Chiesa nella modernità. Paolo VI fu il primo Papa a viaggiare in aereo toccando tutti i continenti. Il primo Papa a tornare nella terra di Gesù. Il primo a riabbracciare il Patriarca ortodosso. Il primo Papa a parlare alle Nazioni Unite. Un uomo del dialogo e del confronto, uomo di fede e di libertà. Portò a complimento il Concilio voluto dal suo predecessore, offrì al mondo il messaggio della Populorum Progressio per richiamare gli uomini alla giustizia sociale in un mondo che stava cambiando per sempre. E a quegli stessi uomini disse una parola esigente sull’amore con l’enciclica Humanae Vitae.

– Su RaiSport1, alle 20.30, basket: Serie A Maschile – Play Off QdF (gara 3).

– Su RaiSport2, dalle 20.30, ciclismo: Giro della Regione Friuli Venezia Giulia.

– Su Iris, alle 21 il film di avventura “1997 – Fuga da New York”. Stati Uniti, 1997: la delinquenza è fuori controllo, e New York è stata trasformata in un carcere di massima sicurezza dove vengono rinchiusi tutti i reietti della società. Quando un commando terrorista dirotta il jet su cui viaggia il presidente, facendolo precipitare proprio sulla città, le autorità si rivolgono a un ex marine condannato per rapina, una leggenda: Jena Plissken.

– Su Mediaset Extra, alle 20.35 la replica del varietà “Le Iene show”.

– Su RaiStoria, alle 20.40 “Il tempo e la storia Giovanni Falcone:una vita contro la mafia”.

– Su Italia2, alle 21.10 il telefilm “Fringe”. In tutto il mondo si stanno verificando eventi apparentemente inspiegabili, fenomeni soprannaturali, che fanno riferimento a quello che la Sicurezza Nazionale americana ha definito "Lo Schema". Quando il volo internazionale 627, partito da Amburgo, atterra a Boston con tutti i passeggeri e i componenti dell’equipaggio morti, l’agente dell’FBI Olivia Dunham è chiamata per risolvere il caso. Olivia è decisa a chiedere l’aiuto di uno scienziato, il Dr. Walter Bishop, che conduceva esperimenti per il Governo all’interno di un ramo della scienza chiamata "Fringe" (che comprende fenomeni paranormali come il controllo della mente, il teletrasporto, la proiezione astrale, l’invisibilità, la mutazione genetica, la rianimazione) finché, in seguito ad un incidente di laboratorio, fu dichiarato mentalmente instabile e rinchiuso in un istituto psichiatrico. Olivia si dirige quindi in Iraq, dove attualmente vive il figlio dello scienziato, Peter Bishop, che, nonostante abbia un’intelligenza alquanto sopra la norma come il padre, non si è mai laureato e ha vissuto di truffe e inganni, avvantaggiati dal suo spiccato ingegno. Peter è infatti l’unico parente e l’unica persona che può firmare le carte di dimissioni di Walter Bishop. Grazie a lui, tornato apposta negli Stati Uniti, il trio così formatosi inizia ad indagare sui casi dello "Schema", che da piccoli incidenti casuali si trasformano man mano in attacchi di bioterrorismo. Comandata dall’agente della Sicurezza Nazionale Phillip Broyles, che già si era occupato di numerosi casi riguardanti lo "Schema", nasce così la "Divisione Fringe", che usa come quartier generale il vecchio laboratorio di Walter nello scantinato dell’Università di Harvard a Cambridge.

– Su Dmax, alle 21.10 “Fai la scelta giusta!”. 9 domande, 9 risposte: il programma toglie tutti i dubbi più strani, assurdi e pazzi.

Paolo Ghisleni

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da nino cortesi

    Crozza ormai fa venire il latte alle ginocchia. Bisogna avere un bel pelo per ascoltarlo. Idem Vauro.
    Tutta gente ormai abituata a contare i soldini.
    E’ un po’ come sentir parlare di politica Cirino Pomicino, Mastella, Formigoni….