BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Fontana: “Appello contro la dispersione del voto, non votate i piccoli partiti”

Sono gli ultimi giorni di campagna elettorale nei 173 comuni bergamaschi che andranno al voto per le amministrative e i 244 per le elezioni europee. Venerdì mattina nella sede provinciale di Forza Italia si sono riuniti i rappresentanti di lista che saranno impegnati nei diversi seggi sul territorio.

Più informazioni su

Sono gli ultimi giorni di campagna elettorale nei 173 comuni bergamaschi che andranno al voto per le amministrative e i 244 per le elezioni europee. Venerdì mattina nella sede provinciale di Forza Italia si sono riuniti i rappresentanti di lista che saranno impegnati nei diversi seggi sul territorio. È una squadra di oltre 450 difensori del voto quella che nelle giornate di domenica e lunedì presidieranno le sezioni elettorali: «Avete un compito importante – ha dichiarato Alessandro Sorte, Coordinatore provinciale di Forza Italia – sarete le nostre sentinelle chiamate a vigilare sulla regolarità delle operazioni di scrutinio e a controllare che si svolgano in maniera corretta e trasparente, nell’interesse di tutti i cittadini». «Lo slogan di tutta la campagna elettorale di Franco Tentorio è stato “Fidati di chi conosci” – ha dichiarato Alessandra Gallone, candidata Consigliere comunale – Franco anche in questi 5 anni si è fatto apprezzare dai suoi cittadini che possono vedere in lui una persona schietta e concreta, profondo conoscitore della città. Votare Forza Italia domenica – continua Gallone – significa dare fiducia ad un Sindaco che ha amministrato la città come fa un buon padre di famiglia, attento ai bisogni di tutti indistintamente. Significa anche dare continuità a progetti importanti per Bergamo, che meritano di essere portati a termine».

Alla riunione era presente anche Stefano Benigni, Coordinatore regionale dei Giovani di Forza Italia, che ha ricordato come la gran parte dei rappresentanti di lista siano giovani, a manifestazione del decisivo apporto del movimento giovanile, che è stato in prima linea in tutte le attività di questa campagna elettorale. All’incontro era presente anche l’On. Fontana che, ringraziando i numerosi rappresentanti di lista, ha lanciato l’appello contro la dispersione del voto, portata avanti con convinzione da Forza Italia sia per le elezioni europee, ricordando che in Europa esiste lo sbarramento al 4%, sia per elezioni comunali, per evitare di dare voti alle liste che in molti casi non avranno la possibilità di eleggere alcun rappresentante al Consiglio comunale: «A febbraio abbiamo iniziato la campagna elettorale con un appello a non votare i piccoli partiti – sottolinea l’On. Gregorio Fontana, deputato bergamasco – Riconfermiamo oggi questa netta posizione, invitando a convogliare le forze su chi è in grado di superare lo sbarramento. Votare per Forza Italia domenica – prosegue Fontana – significa fare una decisa scelta di campo di alternativa alla sinistra. Come con Renzi anche con Gori siamo di fronte alla solita sinistra, che può avere il volto rassicurante del giovane sindaco o del manager di estrazione berlusconiana, ma che in realtà è la sinistra delle tasse e delle cementificazioni, della quale a Bergamo ci eravamo liberati cinque anni fa mandando a casa Bruni» conclude Fontana. La campagna elettorale di Forza Italia non si ferma, perché, nel rispetto della legge, attraverso la propaganda personale tutti i candidati saranno impegnati fino a domenica per convincere gli ultimi indecisi e aggiudicarsi le preferenze.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Sten

    Allora NON votate pdl che ormai è un piccolo partito …

  2. Scritto da Il Signor Lupo

    I partiti piccole, le liste civiche non sono un pericolo.
    Gli uomini piccoli, finti è vuoti sono un pericolo.

  3. Scritto da sbalordito

    Fontana chi è costui?