BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Gargano, Altra Bergamo: “Impossibile sostenere Gori e i suoi amici ciellini”

All'attacco, a testa bassa, contro tutti. Rocco Gargano, candidato de “L'Altra Bergamo”, non si tira certo indietro: se scoppia una polemica, lui c'è. Ne sanno qualcosa Giorgio Gori e Franco Tentorio che hanno battagliato con lui nei dibattiti organizzati nelle ultime settimane. Proteste e anche molte proposte contenute nel programma elettorale presentato alla città. Leggi l'intervista.

Più informazioni su

All’attacco, a testa bassa, contro tutti. Rocco Gargano, candidato de “L’Altra Bergamo”, non si tira certo indietro: se scoppia una polemica, lui c’è. Ne sanno qualcosa Giorgio Gori e Franco Tentorio che hanno battagliato con lui nei dibattiti organizzati nelle ultime settimane. Proteste e anche molte proposte contenute nel programma elettorale presentato alla città (leggi qui). “Purtroppo è difficile far passare il messaggio. Gli altri spendono l’ira di Dio, noi tremila euro. Siamo trenta persone che lavorano, dedicano i momenti liberi alla campagna elettorale. Però devo dire che abbiamo costruito il programma in modo serio”.

Tra i punti più laboriosi e strutturati c’è l’urbanistica. Cosa proponete? “Un gruppo di lavoro qualificato ha lavorato un mese e mezzo: noi vogliamo eliminar le volumetrie che fanno male alla città. Non quelle su aree già urbanizzate, ma preservando il verde. 2 milioni e 270 mila metri cubi in meno esclusivamente su aree verdi”.

Anche Gori, Tentorio e Zenoni propongono di eliminare volumetrie. “Sì, ma non dicono dove. Io prendo un impegno reale con gli elettori. Gli altri promettono, senza dare indicazioni precise. Tant’è che solo poche settimane fa è stata approvata all’unanimità la costruzione di un asilo nell’unico fazzoletto verde del quartiere Carnovali”.

Sulla moschea ha dato dell’ipocrita a Gori perché non dice dove vuole realizzarla. Non ha esagerato? “No, è così. Io dico dove la farò: nella zona ex Europan oppure al centro servizi al confine con Azzano. Se fai solo una promessa, vale poco. Basta con gli slogan vuoti. Se si vogliono fare le cose si fanno”.

Ma dove si prendono i soldi? “Quanti soldi hanno speso in più per l’ospedale? Centinaia di milioni di euro, trovati come noccioline. Per il campus ai Riuniti servivano quaranta milioni. Non sono stati trovati, poi invece per la Guardia di Finanza sì. Niente è impossibile da realizzare”.

Anche ridurre il numero dei decolli dall’aeroporto? “E’ l’unico modo per diminuire il rumore. Togliere i voli cargo e quelli notturni. Ho proposto di firmare un patto con il comitato di Colognola. L’hanno sottoscritto solo Zenoni e Palermo”.

Nei tanti incontri di questa campagna elettorale, quale tema è più sentito dai cittadini? “Tuti rimangono stupiti quando raconto lo spreco dei 200 appartamenti sfitti e vuoti a disposizione del Comune. Basterebbero pochissimi soldi per sistemarli e metterli a disposizione”. Cosa ne pensa di Marcello Zenoni, candidato del Movimento 5 Stelle? “Un bravo ragazzo, un po’ sprovveduto. Non si è mai interessato di politica e non conosce bene i problemi della città”. I vostri obbiettivi sono molto simili. Come mai non avete collaborato? “Non l’ho chiesto e loro non me l’hanno chiesto”.

Meglio Giorgio Gori o Franco Tentorio? “Tentorio sull’urbanistica è meglio. Perché ha fatto meno disastri rispetto al centrosinistra”.

Ce l’ha proprio con questo centrosinistra. “Me la prendo di più con loro perché tradiscono gli ideali che sento a me più vicini. Tentorio è un avversario naturale, non mi aspetto certo che faccia politiche convinventi su fasce deboli o sul verde. Me lo aspetterei dal centrosinistra. Invece tolgono una sbarra dalle panchine e diventano paladini dei poveri. Poi delle cose importanti non parlano. Per non parlare del caso veranda: hanno digerito tutto come se niente fosse. Che dire, è la mutazione genetica del Pd che ha gli stessi riflessi condizionati dei berlusconiani”.

Non si sbilancerà sicuramente sul ballottaggio, ci proviamo lo stesso. Chi sosterrà L’Altra Bergamo? “Zenoni. In caso di Tentorio-Gori come farei a scegliere tra centrodestra (Tentorio) e destra (Gori)? Peggio ancora, come potrei votare un centrosinistra sostenuto da ciellini?”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Paolo

    Mio voto ad Andrea Palermo , Bergamo cambia . L’unica squadra che cambierebbe veramente Bergamo in meglio e con totale trasparenza

    1. Scritto da Fabio

      Palermo chi? L’unica alternativa seria è il voto a Gargano e all’Altrabergamo. Gente che c’era, c’è e ci sarà!
      Non ci si inventa all’ultimo minuto opposizione, ci vuole serietà..

      1. Scritto da Paolo

        All’ ultimo minuto? Informati meglio caro! Tu vota quello ..che io voto Andrea Palermo

        1. Scritto da andera che?

          ci mancherebbe,.. anche i gatti di compagnia si rispettano

  2. Scritto da Gino

    L’ho già chiesto altre volte ma nessuno risponde . Chi sarebbero gli “amici ciellini” ? Sarebbe bene agire con trasparenza e non buttarla lì , no ?

    1. Scritto da FabioDrums

      L’ex ministro Mauro (ultras ciellino, ex montiano) dei Popolari per l’Italia ..ha dato il suo sostegno a Gori.Ti basta?

      1. Scritto da Gino

        No

        1. Scritto da Rossovivo

          Provi allora con Gregorio Gitti, deputato dei Popolari per l’Italia di Formigoni e candidato dei Moderati per Gori cioè apparentato nella coalizione che sostiene Gori? E’ notoriamente un uomo di Comunione e Liberazione e di Banca Intesa, legato a mani e piedi a Percassi.
          Le basta o devo infierire?

          1. Scritto da Orbi

            Tu prova con un paio di occhiali decenti :
            https://www.bergamonews.it/politica/i-candidati-della-lista-giorgio-gori-sindaco-188970

    2. Scritto da Vito

      Ah, come sono caduti in basso i ciellini ! Nessuno li vuole più’ come compagni di ventura ! Avevamo già’ capito tutto due anni fa quando Don Ongis fu liberato dalla direzione de l’ Eco. L’ articolo di commiato del buon Ettore si concludeva con un esilarante Forza Atalanta, da sbellicarsi dalle risate.

    3. Scritto da preciso

      Gregorio Gitti. Chi è il deputato dei Popolari per l’Italia candidato dei Moderati per Gori? E’ notoriamente un uomo di Comunione e Liberazione e di Banca Intesa, legato a mani e piedi a Percassi.
      Basta così o devo continuare?

      1. Scritto da boh !?

        Ma la lista Gori l’hai letta ? E dov’è Gitti ?

        1. Scritto da preciso

          Ma sei di coccio. Il Gitti che è deputato dei Popolari per l’Italia, il partito di Muro e Formigoni, è candidato dei Moderati per Gori apparentati con Gori. Devo farti il disegnino?

          1. Scritto da boh !?

            Chi è de coccio ?

            https://www.bergamonews.it/politica/i-candidati-della-lista-moderati-gori-188981

    4. Scritto da Mister Bean

      Su questo stesso sito e su altri siti di news bergamasche ci sono tutte le notizie che cerchi. Ci sono le prove che Cdo e Bazoli sostengono il signor Gori. Certo, non sono buttate li a otto colonne, ma se le cerchi ci sono eccome.

      1. Scritto da Brill

        Detto da un leghista come te è la fine del mondo ! Io ho visto soltanto le affermazioni di m5s e le smentite degli altri

        1. Scritto da lavoratore

          Non c’è peggior cieco di chi non vuole vedere, o meglio che si rifiuta di capire. I fatti sono i fatti anche se uno a parole li smentisce, sono i fedeli alla linea come lei che si fidano senza pensare che affossano questo paese…… facendoci pure la figura dei fessi!

  3. Scritto da Pierangelo

    Curioso (?) che anche Gargano ad una domanda specifica “dove si prendono i soldi?” risponda in modo altrettanto vago e generico come accusa gli altri candidati di fare su altre questioni. E si che non è certo secondario sapere se e dove si trovano i soldi.

    1. Scritto da Domenico Corna

      Potrebbe prenderli abolendo le spese faraoniche per le telecamere che non servono a nulla e sono solo un affare per chi le vende.
      Il sindaco potrebbe rinunciare ai preziosi omaggi economici alle associazioni a fine anno. Ognuno ha le sue associazioni, ma la maggioranza sono però inutili e hanno solo il carattere di piccoli feudi con tanto di valvassori.
      L’Atalanta/Percassi potrebbe pagarsi la sicurezza delle sua partite, perchè devono pagarla i cittadini e il comune?
      Devo proseguire….

    2. Scritto da Basta leggere

      Vago e generico? Risponde con degli esempi che più chiari di così non potrebbero essere! La Regione, quando vuole, i soldini li ha e li tira fuori. Lo stesso per l’amministrazione centrale dello Stato. E’ lì che ci sono i soldi e che bisogna farli tirar fuori su progetti precisi e fattibili (tramvia per la Valbrembana, ferrovia per Orio, etc etc).
      Chi li deve chiedere ed ottenere? Il Sindaco insieme a parlamentari nazionali e consiglieri regionali.
      Chiaro?

      1. Scritto da Pierangelo

        Con pazienza, un conto sono le disponibilità a bilancio di ogni comune che giustamente a seconda delle scelte amministrative si decide di impiegare per una cosa e per un’altra, un conto sono ipotetici contributi che altri (regione o …) possono concedere. Mi sarebbe più chiaro quale modalità (vincente) si pensa di utilizzare per “farli tirar fuori”, perché credo che anche altre città e comuni hanno in questi anni avuto la stessa idea (quella di chiedere contributi alla regione).

    3. Scritto da Iside

      I soldi per la moschea non sono un problema della comunità di Bergamo, il Centro Islamico ha solo bisogno di un terreno adeguato e per la costruzione si autofinanziano, come hanno fatto per il locale dove si trovano attualmente (Via Cenisio, che è una piccola laterale di Via delle Valli e quando pregano in alla via è un disastro!!).

      1. Scritto da ???

        Mica si parlava di moschea

  4. Scritto da Piergiorgio Campoleoni

    ci sarebbe da dire che anche lui faceva parte della maggioranza di quel “terribile Csx” di Bruni…. Però Gargano credo sia una persona onesta. io voto M5S, sicuramente non tentorio o i radical chic di destra candidati a sinistra

    1. Scritto da Aladino

      E in caso di ballottaggio??

  5. Scritto da ru

    Io lo voto. Dice le cose come stano. E non per partito preso. Gori è più invotabile di tentorio, perchè è ipocrita e falso nellesue promesse

    1. Scritto da Duilio

      Spero sarai così gentile da dirci perchè , hai letto nell’articolo la risposta del tuo votato alla domanda “dove prende i soldi ” ? Evidentemente no, leggila. Poi ne riparliamo

      1. Scritto da ru

        Io voto uno, l’unico con 5stelle, che denuncia intrecci e poteri forti che DA SEMPRE SPADRONEGGIANO su Bergamo, come in Italia. Se lei è contento di votare finta dx e finta sx, faccia pure, ma poi non si lagni. Oppure è di quelli che ci mangiano, spalla spalla coi i compagni (di varia estrazione)

  6. Scritto da il polemico

    se vince gori,sarà il primo sindaco con abuso edilizio comprovato senza nessuna indagine giudiziaria,che ha cercato di sviarie con tante di quelle scuse assurde,tipo l’architetto che non sa che servono i permessi,e sopprattutto è appoggiato da un partito che ha tra l’altro dichiarato guerra a qualsisasi abuso edilizio..questo è il pd e associati vari,quando c’è da spartirsi la torta,gli ideali….che ideali???’

    1. Scritto da per le precisione

      se vince Tentorio sarà il primo sindaco di Bergamo ad essere stato in carcere (nel 1993) si informi prima di parlare

      1. Scritto da chiara

        Vergognoso. prima di parlare “per la precisione” informati sui fatti realmente accaduti, altrimenti ti prego taci!!! preoccupati degli abusi edilizi di Gori. Franco è SEMPRE stato una persona preparata, onesta e leale, che ama la sua città!!! E ripeto SEMPRE. Lo conosco da 50 anni… La gente lo sa e domenica Bergamo lo riconfermerà.

      2. Scritto da il polemico

        tentorio sarà il primo sindaco……….cavolo,ero convinto che fosse già sindaco da 5 anni…qualcosa mi deve essere sfuggito vedo.comunque resta il fatto che il partito moralizzatore del pd sostiene un candidato sindaco truffaldino,che è quello che ho scritto.se poi gori sia capace,nulla toglie alle figuraccie che si è fatto da 2 settimane a questa parte

      3. Scritto da La verità fa male

        “per la precisione” Tentorio ha già vinto nel 2009 (e quindi è già stato il primo sindaco di Bergamo ecc…) voi sinistri siete proprio patetici, vi attaccate a qualsiasi quisquilia pur di arrampicarsi sui vetri quando si scopre che qualcuno dei vostri non è completamente lindo, puro e immacolato

  7. Scritto da Fabrizio

    Tipico esempio di “benaltrista” che, così facendo, favorisce Tentorio. Sarebbe ora di smetterla con certi atteggiamenti, personalistici e per niente costruttivi.

    1. Scritto da Silvano

      Quindi per “non far vincere Tentorio” è giusto inseguire le destra sui suoi cavalli di battaglia (vedi “sicurezza”) Continuiamo così,facendo solo campagna contro….invece di proporre qualcosa veramente di sinistra…….e facciamoci appoggiare da CL e CDO……..

      1. Scritto da Amilcare

        Chi si comporta correttamente fa anche i nomi , chi sarebbero quelli di cl e cdo ?????? Non scappare , dai una risposta.

        1. Scritto da al mincoro

          O ci fai, o ci sei. Cerca, anche qui in BgNwes, a se vuoi hai le risposte che vuoi. O non te frega molto……

    2. Scritto da La verità fa male

      In pratica: pur di non far vincere l’avversario, il cattivone di destra (in questo caso Tentorio), gli elettori di sinistra devono ingoiare TUTTO, Gori compreso, e magari tacere perchè le critiche diventano personalismi “non costruttivi”? se il PD sbaglia candidato e alcuni elettori di sinistra non lo votano, è colpa del PD punto e basta

  8. Scritto da Luciano Avogadri

    Un altro di quelli che partecipano alle elezioni per non vincere. Quando la logica e’ un optional.

    1. Scritto da democratica

      Quindi lei che capisce tutto le va bene di vincere e quindi per vincere imbarcare uno che ha idee opposte e sopratutto che è sostenuto da interessi opposti a quelli che la sinistra dice di professare. Complimenti facciamoci del male, e provare una volta nella vita a dire qualche cosa di sinistra?
      Lei è il solito più realista del RE.

      1. Scritto da lotty

        Brava Democratica, mi associo al suo commento! Avogadri per caso è del Pd? Mi pareva di sì…

  9. Scritto da El Che.

    gargano chi? che impare a non parlare solo in campagna elettorale, non lo voto.

  10. Scritto da Monica

    Io sono di sx e voto Gori. Tu dici di essere di sx ma fai di tutto per far vincere la dx di Tentorio. Gori non governerà da solo ma avrà 9 assessori e 20 consiglieri del PD, delle liste civiche e soprattutto (mi auguro) di SEL. Se vince Tentorio avremo ancora assessori leghisti, ex missini e tanti filo Berlusconi. Come puoi far finta di non capirlo ? Tu vuoi il “tanto peggio, tanto meglio per te”, io voglio che Bg rinasca e voto il vero CENTROSINISTRA non certo voi

    1. Scritto da da sx

      anche Bruni aveva gli assessori e i consiglieri del Pd e si è visto come è andata a finire. Sapete quante volte la Circoscrizione 6 (di csx) ha votato motivatamente contro le delibere che massacravano la città e i quartieri? Ma quello è andato avanti imperterrito…E con questo sarebbe ancora peggio (vedi posizione sull’aeroporto)

    2. Scritto da luca

      tu sei di sinistra…e voti Gori?
      perchè secondo te Gori milionario è di sinistra?
      per non parlare di certi avvocati della sua lista, milionari pure loro con interessi in banche e finanza?
      questa è la sinistra secondo te???

      1. Scritto da Elvezio

        Gargano che mestiere fa ? sbaglio o è un avvocato ?

        1. Scritto da sbalordito

          Si ma non ha campatodieci o ventanni a libro paga di Berlusconi…. o sbaglio?

          1. Scritto da PiùDiTe

            Era il suo lavoro mi pare che Gargano ne faccia un’altro . A proposito , quali sarebbero gli avvocati con interessi in banche e finanza ? Adesso non scappare !

    3. Scritto da Indignato orobico

      SEL buoni questi, il partito della forchetta e del coltello. Per loro governabilità è mettere il .. su una sedia (non contando nulla) e consentendo a uno che con la sinistra non centra palesemente nulla di diventare sindaco…. coerentissimi veramente!

    4. Scritto da Mario69

      sei sicura che gori sia di sx?
      E, in più, sei sicura che sia un sindaco presentabile?
      uno che vive in villazze ma difende la classe operaia, si allea con la cdo e con bazoli, non rispetta i disabili e commette abusi edilizi dai risvolti penali.
      Certa gente vota gori e crede di votare a sx solo perchè gli hanno detto che è così, senza un minimo di critica. E i vecchi marpioni della politica ne approfittano. Continuate pure su questa china, ma poi non lamentatevi.

      1. Scritto da Marco Oldrati

        Perdoni, ma lei è convinto di parlare a nome dei proletari di tutto il mondo? O ha visto Gargano uscire da una miniera di carbone sul Basso Don e andare allo spaccio con la tessera annonaria? Sottoscrivo il fatto che Gori non sia un fedele apostolo del Capitale di Marx, ma non mi sembra di poter considerare Gargano l’icona della sinistra operaista, ne conviene? I compromessi sono la quintessenza della politica, a meno che lei non voglia la dittatura del proletariato, nel qual caso legga Orwell.

        1. Scritto da luca

          non scherziamo…da che mondo è mondo uno che vive in una magione da 11 milioni di Euro (!!!), + villa a Formentera+ annessi e connessi (SUV, vita sopra le righe…) hai voglia di parlare di compromessi…questo con una vaga idea di sinistra non c’entra proprio nulla!
          e infatti sai quanti mal di pancia ci sono stati negli ultimi 2 anni nel PD per questi esatti motivi…
          la verità è che con questa mossa il PD cerca di accaparrarsi elettorato di centro…chiamiamo le cose con il loro nome.

        2. Scritto da Silvano

          Bisogna anche vedere con chi sei disposto a farli,questi famosi compromessi, e per ottenere cosa……..Possibile che chiunque azzardi qualcosa appena un pò a sinistra venga accusati di volere la dittatura del proletariato ? Fra i ciellini a le dittature del proletariato ci sono centinaia di posizioni intermedie

          1. Scritto da carlo

            E perchè la dittatura del proletariato dovrebbe essere una cosa negativa? Sarebbe positiva anche solo per il fatto che gente come Gori dovrebbe finalmente lavorare per mangiare. Gli passerebbe la voglia di fare il sindaco di Bergamo come hobby…. gli passerebbe veramente!