BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Almenno San Salvatore Brioschi: “Vicini alle persone e ai giovani”

Gianluigi Brioschi è il candidato sindaco di Almenno San Salvatore per “Almenno Viva”. “Ridiamo voce ai cittadini – afferma -, coinvolgendoli nella vita sociale e politica del paese”.

Ci prova Gianluigi Brioschi a “bloccare” 15 anni di governo leghista di Almenno San Salvatore. 59enne, pensionato e molto attivo nel settore sociale, è il candidato sindaco della lista civica “Almenno Viva”. Contro di lui, altri tre contendenti: Michele Sarchielli (Lega Nord), Luca Manzoni (“Almenno Incontra”) e Ivano Locatelli (“Noi Almenno”).

Brioschi, quale è la priorità assoluta del vostro programma?

"Ridare centralità e voce ai cittadini e alle sue associazioni, coinvolgendoli nella vita sociale e politica del paese, promuovendo un’idea di governo del territorio che sia concretamente “vicina” alle persone, perché fondata sull’ascolto dei bisogni, sul dialogo, sulla trasparenza e sull’impegno degli amministratori al servizio di tutta la comunità per la realizzazione del bene comune".

Se non ci fossero i vincoli del Patto di Stabilità quale opera o servizio realizzerebbe?

"Una sala civica poliuso per incontri e per le feste della comunità". Ai servizi sociali vengono destinate gran parte delle risorse del bilancio comunale.

Quale politica intendete perseguire su questo fronte?

"Il miglioramento e la messa in rete dei servizi erogati, anche con il coinvolgimento di altri comuni, aumentando la presenza dell’assistente sociale oltre alla creazione di uno staff di lavoro che sostenga e migliori l’intervento dei servizi sociali. La costituzione di una Commissione servizi sociali che abbia il ruolo di sollecitare le associazioni nel rendersi partecipi dell’azione dei servizi sociali".

Crisi e lavoro. Quali interventi può mettere in campo l’amministrazione comunale?

"Potenziare lo Sportello delle attività produttive e commerciali, aderire al gruppo di lavoro dell’Ambito Valle Imagna Villa D’Almè per l’attuazione di Politiche attive del lavoro e sostenere le attività imprenditoriali di promozione al turismo (B&B, alberghi, alberghi diffusi, locande, trattorie, ristoranti)".

Sicurezza. Negli ultimi mesi si sono verificati migliaia di furti in tutta la provincia. Quali provvedimenti può mettere in atto il Comune per risolvere l’emergenza?

"L’amministrazione uscente ha investito oltre 250.000 euro installando 66 telecamere: vedremo di gestire al meglio questo investimento ed attivare iniziative di contrasto alla microcriminalità".

Giovani. Che ruolo avranno all’interno della vostra amministrazione?

"Il ruolo dei giovani nella nostra amministrazione sarà uno tra i più importanti e su di loro vorremmo avviare queste iniziative: ottimizzare l’attività del Centro “Mille idee” aumentando la presenza degli educatori all’interno delle reti e sul territorio, promuovere il protagonismo giovanile nella realizzazione di eventi e nella progettazione e gestione degli spazi comuni, proporre progetti di impegno civile per adolescenti, favorire l’accesso al Servizio Civile Volontario anche nei servizi comunali e attivare iniziative di prevenzione al consumo di sostanze stupefacenti e alla diffusione del gioco d’azzardo".

Quale partito voterà alle Europee?

"Voterò il Partito Democratico".

Quale avversario teme di più e perché?

"La Lega, nonostante si sia divisa, rimane ancora l’avversario più forte per la conquista del governo del nostro comune per la modalità di proporsi ai cittadini e per il radicamento costruito in questi 15 anni di governo del paese".

Expo è alle porte, che cosa farete per Almenno?

" Expo 2015 è un’occasione da non perdere perché ci consentirà di far conoscere le bellezze del nostro territorio e pubblicizzarle ai turisti che vorranno visitare le chiese e i percorsi del romanico, un ottimo spunto per puntare sulla vocazione turistica degli Almenno".

Fabio Tiraboschi

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da fiego

    Complimenti dopo anni di dittatura dei sindaci precedenti speriamo che il sindaco entrante atti il programma della lista Auguri

  2. Scritto da Pietro

    Il sindaco candidato dichiara che voterà PD. Nelle pagine facebook di 5 candidati compiano i mi piace sul PD e RIFONDAZIONE COMUNISTA. QUESTA è una lista civica? se lo è anche CICCIOLINA è VERGINE!

  3. Scritto da Pippo

    In effetti è una lista di sinistra assieme ad Almenno incontra.si sono divisi ma la sostanza è sinistra. Certo chi non lo sa il vota credendo che sia lista civica…..

    1. Scritto da Angel

      Vorrei capire il concetto de “la sostanza è sinistra” dato che ad Almenno ci sono altre liste in cui alcuni componenti hanno una chiara matrice politica che però corrono come liste civiche.

  4. Scritto da Renato

    Lo avrei ma ora che ho scoperto che vota PD non lo farò. Perché si presenta come lista civica?

    1. Scritto da Angel

      Perchè la stragrande maggioranza dei componenti non si identifica in un partito specifico sebbene, come cittadini, voteranno un partito nelle concomitanti elezioni politiche.