BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Precipita da un muro e finisce su un’auto: muore un operaio

E' deceduto dopo essere stato ricoverato in condizioni disperate all'ospedale Papa Giovanni di Bergamo, Silvio Capelli, il 45enne che è precipitato da un muro alto quattro metri mentre stava tagliando alcune piante

E’ deceduto dopo essere stato ricoverato in condizioni disperate all’ospedale Papa Giovanni di Bergamo, Silvio Capelli, il 45enne che è precipitato da un muro alto quattro metri mercoledì a Berbenno e finito su un’auto che transitava in zona. Secondo le prime informazioni dovrebbe trattarsi di un infortunio sul lavoro: l’uomo stava tagliando alcune piante, quando all’improvviso ha perso l’equilibrio ed è caduto. Prima di precipitare ha tentato, inutilmente, di aggrapparsi a un ramo.  

Non è ancora chiara comunque l’esatta dinamica dell’incidente, avvenuto intorno alle 13 in via Sant’Antonio Abate: a chiamare i soccorsi è stato un automobilista che mentre transitava nella zona ha visto il malcapitato che stava precipitando dalla parete. L’uomo è caduto violentemente sul cofano dell’auto.

Il personale medico ha prestato i primi soccorsi sul posto, dopodiché il ferito è stato trasportato in codice rosso con l’elisoccorso al Papa Giovanni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.