BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

L’ex ministro Mara Carfagna a Bergamo per sostenere Tentorio e Gallone

Lunedì alle 19 Mara Carfagna, ex Ministro della Pari Opportunità, sarà a Bergamo a sostegno della campagna elettorale di Franco Tentorio. Alle 19.30 visiterà Casa Tentorio e parlerà con simpatizzanti e la stampa, alle 21 sarà a Treviglio all’Auditorium della Biblioteca di via Largo Marinai per un incontro pubblico e 21.45 si recherà a Brignano Gera d’Adda al ristorante “La Vetrata” per una cena elettorale organizzata dal coordinamento provinciale di Forza Italia.

Più informazioni su

Il tema del femminicidio e la violenza sulle donne non cessa di essere al centro dell’attenzione. Sull’argomento interviene Alessandra Gallone, candidata al Consiglio comunale e relatrice in Senato per la legge sullo stalking: «Bergamo è donna – dichiara – perché quando una città è a misura di donna è sicura e vivibile per tutti. Le donne di Bergamo chiedono più sicurezza. Per questo propongo interventi mirati a far sentire più tranquilli i bergamaschi in città anche nelle ore serali: a partire da un piano di illuminazione urbana e di potenziamento delle telecamere di videosorveglianza, unito all’estensione del servizio di polizia locale e all’implementazione di pattuglie miste di carabinieri e alpini per il monitoraggio della città, in stretta collaborazione con associazioni e servizi privati. Le donne devono poter contare su un pronto intervento in caso di emergenze: per questo istituirei un numero unico, facile da ricordare, per contattare le forze dell’ordine. Per quanto riguarda la mobilità propongo il potenziamento dei “taxi rosa” riservati alle donne, perché possano contare su un servizio dedicato alla loro sicurezza».

Non c’è solo la necessità di vivere con serenità tutte le zone della città anche la sera, si sente il bisogno di una città che sappia rispondere alle esigenze delle madri che lavorano, delle donne che chiedono aiuti e servizi per poter conciliare i tempi della carriera e i tempi della famiglia: «Le donne sono la colonna portante della società e vivono la città a 360°: come figlie che si prendono cura dei genitori anziani, come madri, mogli, lavoratrici – sottolinea Alessandra Gallone – Bergamo deve saper rispondere alle esigenze di queste donne con servizi e orari pensati per agevolare le mamme che lavorano, potenziando gli asili nido per esempio. Assistere le donne nello svolgimento dei loro molteplici ruoli, in casa come nella società, non è solo doveroso, ma ha anche risvolti positivi per l’economia, perché una madre agevolata da buoni servizi di assistenza alla famiglia, può tornare ad essere produttiva. Per tutte le domande, i dubbi e le problematiche sia di tipo psicologico che burocratico, propongo l’istituzione di uni sportello “Aiuto donna” con numero di telefono dedicato, perché le bergamasche sappiano di poter essere sempre ascoltate. Lo dico da donna, perché l’ho vissuto in prima persona tra i banchi del Consiglio comunale come membro del Consiglio delle donne, e perché da Assessore alla Scuola del Comune di Bergamo mi sono sempre battuta per ottenere migliori servizi per le famiglie e ho visto che solo così uomini e donne, insieme, possono impegnarsi per migliorare la nostra città» conclude Alessandra Gallone.

Lunedì alle 19 Mara Carfagna, ex Ministro della Pari Opportunità, sarà a Bergamo a sostegno della campagna elettorale di Franco Tentorio. Alle 19.30 visiterà Casa Tentorio e parlerà con simpatizzanti e la stampa, alle 21 sarà a Treviglio all’Auditorium della Biblioteca di via Largo Marinai per un incontro pubblico e 21.45 si recherà a Brignano Gera d’Adda al ristorante “La Vetrata” per una cena elettorale organizzata dal coordinamento provinciale di Forza Italia.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.