BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Luciano Consolati, Idv: “L’Europa è opportunità non freno allo sviluppo”

“L’Europa che vogliamo – ha affermato Luciano Consolati, ospite di un incontro pubblico organizzato ieri a Bergamo dal Coordinamento provinciale - non è certo quella a pensiero unico guidata dai poteri forti e dalle lobby, né tanto meno quella germanocentrica".

“L’Europa che vogliamo – ha affermato Luciano Consolati, ospite di un incontro pubblico organizzato ieri a Bergamo dal Coordinamento provinciale – non è certo quella a pensiero unico guidata dai poteri forti e dalle lobby, né tanto meno quella germanocentrica". "Bisogna al più presto riscoprire l’orgoglio di essere italiani ed europei. L’Europa che fino ad oggi abbiamo vissuto è come una casa che è stata costruita partendo dal tetto invece che dalle fondamenta – ha continuato Consolati -. I disagi che il nostro paese ha subito con l’introduzione dell’euro – ha spiegato Consolati – specie in termini di riduzione del potere d’acquisto, sono dovuti alla totale assenza di una politica economica capace di armonizzare sistemi economici diversi tra loro. Impossibile far indossare a persone di taglia diversa una divisa a taglia unica. Sarebbe un grave errore politico uscire dall’Europa o dall’euro zona, al contrario serve più Europa in termini di contrattazione, fiscalità e credito. La nostra proposta è quella di ribaltare la visione neoliberista e l’austerity imposta dal fondo monetario internazionale, che nel nome della riduzione dell’inflazione ha soffocato produzione e mercati, applicando il principio di solidarietà affianco a politiche economiche anticicliche ed espansive capaci di ridare fiato al mondo produttivo. L’Europa – ha concluso Consolati, candidato nel collegio nord ovest e Coordinatore del Presidio della Legalità di Brescia – deve tornare a essere opportunità e non freno alla ripresa economica, con particolare attenzione verso lo sviluppo ecosostenibile, la green economy, l’energia rinnovabile e l’agricoltura”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.