BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Patrizia Toia, Pd: “Mi batto per un’Europa a fianco delle città”

Patrizia Toia, europarlamentare del Partito Democratico, a Bergamo ha incontrato Giorgio Gori, candidato per il centrosinistra a sindaco di Bergamo, racconta la sua esperienza al Parlamento Europeo e spiega come l'Europa può aiutare Bergamo.

Bergamo mai così vicina all’Europa. Da una parte Giorgio Gori, candidato del centrosinistra a sindaco di Bergamo, che annuncia tra le prime azioni un ufficio di progettazione europea in grado di cogliere le opportunità che offre Bruxelles. Dall’altra Patrizia Toia, europarlamentare del Partito Democratico, che forte della sua prima esperienza a Bruxelles si ricandida per continuare ad essere il canale di comunicazione tra l’Italia e l’Europa, suggerendo alle città e alle istituzioni fondi economici e i modelli utili per lo sviluppo in campo tecnologico, assistenza sociale e rivalutazione dei siti produttivi. "Con i fondi europei e con i modelli proposti da Bruxelles – afferma Patrizia Toia – abbiamo assistito alla rinascita di alcuni Paesi, penso al turismo per il Portogallo, alla Spagna dopo la bolla immobiliare e in particolare il grande sviluppo della Polonia". "Non si può pensare di governare una città senza guardare l’orizzonte europeo e alle opportunità, ai suggerimenti e ai piani che vengono proposti dall’Europa – sottolinea Gori – Pensare la Bergamo del futuro è necessario immaginarla in questo quadro europeo, vogliamo una città europea che offra opportunità e ricadute su tutti i fronti: per le persone – penso ai politiche demografiche e agli anziani – alle imprese e alle opportunità di lavoro per i giovani". Ecco la video intervista.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Niccolò Q.

    Chissà da quale parrocchia politica vieni tu caro non col vento…Patrizia Toia è tra le più attive al Parlamento Europeo. Informati prima di fare brutta figura.

    1. Scritto da lotty

      Sì, la più attiva insieme ad altri del pd a non votare la legge per la procreazione assistita! Lei caro Niccolò a quale PARROCCHIA appartiene?

  2. Scritto da lotty

    Sul vocabolo carampana però non sono d’accordo, è troppo offensivo. Le donne, tutte, vanno rispettate, giovani e “vecchie”.

    1. Scritto da dark

      Totalmente d’accordo. Ci saranno le carampane, ma non sono questo genere indistintamente tutte le donne della politica.

  3. Scritto da Non col vento

    Una di quelli che ci regalò la legge 40 sulla fecondazione assistita

  4. Scritto da Non col vento

    Non sempre a gallina vecchia fa buon buon brodo. Gori con la vecchia carampana della sinistra DC.

    1. Scritto da lotty

      Hai ragione, io l’ho sentita parlare durante l’ultima campagna elettorale e non mi è piaciuta per niente.