BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Bellini 6… finito” Addio al celibato per il capitano che si sposa

Dopo quello con l'Atalanta, che dura ormai da quasi 30 anni, Gianpaolo Bellini è pronto per un altro matrimonio: quello con la sua dolce metà. Mercoledì sera l'addio al celibato con i compagni di squadra. Il regalo? Una simpatica maglietta

Dopo quello con l’Atalanta, che dura ormai da quasi 30 anni, Gianpaolo Bellini è pronto per un altro matrimonio: quello con la sua dolce metà. Il capitano dell’Atalanta dichiarerà il fatidico sì mercoledì prossimo, a coronamento di una frequentazione che prosegue felicemente ormai da alcuni anni. Con lo stesso amore che ha per la maglia nerazzurra.

La cerimonia si svolgerà in una località sul lago d’Iseo vicina a Sarnico, dove il giocatore è nato e vive con la famiglia. Ma non solo marito, perché il terzino bergamasco è pronto per diventare anche papà: con la sua futura moglie già incinta di un maschietto, nei prossimi mesi è in arrivo il nuovo baby-Bello.

L’addio al celibato, con i compagni di squadra, si è svolto mercoledì sera con una cena e una festa alla quale hanno partecipato tutti i giocatori nerazzurri. Il regalo? Una simpatica maglietta, ovviamente dell’Atalanta, con il nome e il numero del capitano, e con sotto la scritta “finito”, con la quale risulta così la frase “Bellini 6 finito”.

Bellini, 34 anni compiuti lo scorso 27 marzo, gioca nell’Atalanta da quando ne aveva sei. Una lunga trafila nel settore giovanile di Zingonia, fino all’esordio in Prima squadra nel 1999, in Serie B. Il terzino di Sarnico non ha mai cambiato maglia nel corso della sua carriera, diventando una bandiera atalantina. Un amore lungo come quello che i tifosi nerazzurri gli augurano con sua moglie. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Giorgio

    Un augurio per una “carriera” altrettanto splendida e radiosa.