BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Oltre 70 i giovani di Forza Italia candidati alle elezioni in Bergamasca

Pubblichiamo il comunicato dei Giovani di Forza Italia Bergamo sui tanti candidati under 30 nelle liste di molti Comuni della Bergamasca. Alle elezioni si contano oltre 70 under 30 iscritti al partito e candidati nelle liste di Forza Italia e nelle liste civiche di centrodestra dei diversi comuni della provincia.

Più informazioni su

Pubblichiamo il comunicato dei Giovani di Forza Italia Bergamo sui tanti candidati under 30 nelle liste di molti Comuni della Bergamasca. 

Un forte impulso al cambiamento generazionale, un impegno politico volto ad ampliare il bacino di partecipazione, una volontà di portare idee fresche, con un’attenzione alle istanze e ai problemi dei più giovani. Sono questi gli obiettivi degli iscritti al movimento giovanile di Forza Italia, candidati nelle prossime elezioni nei diversi comuni della provincia. «In questi mesi abbiamo lavorato molto, a livello di Coordinamento provinciale, affinché nelle liste fossero presenti numerosi giovani – dichiara Ariela Paganoni, Coordinatrice provinciale dei Giovani di Forza Italia – Sono molto soddisfatta, perché da parte dei candidati Sindaci c’è stata grande disponibilità nell’accogliere in lista i tanti giovani di Forza Italia che hanno deciso di mettersi in gioco il prossimo 25 maggio, sia sotto il simbolo ufficiale del partito, sia in liste civiche. Abbiamo deciso di candidare ragazze e ragazzi che si sono sempre impegnati nei propri comuni e nel movimento giovanile del partito, alcuni dei quali hanno già avuto un’importante esperienza amministrativa come Alessia Gandini, già Assessore alla cultura nel Comune di Dalmine, Mauro Ricciardi, Assessore allo sport a Stezzano, Davide Zanga, capogruppo di minoranza ad Albino e Enzo Lorenzi, già Consigliere comunale a Osio».

Alle elezioni si contano oltre 70 under 30 iscritti al partito e candidati nelle liste di Forza Italia e nelle liste civiche di centrodestra dei diversi comuni della provincia. «Ci sono molti ragazzi facenti attivamente parte del movimento giovanile del partito come Stefano Benigni candidato a Bergamo, Mattia Baldis ad Alzano Lombardo, Amanda Pirovano a Canonica D’Adda, Alessandro Vigentini a Pontirolo Nuovo, Filippo Mavaro, Gian Pietro Vitali e Marco Berardi a Sarnico, Jacopo Amadei e Marco Palomba a Boltiere. Sono certa che faranno tutti un ottimo risultato, e soprattutto un’importante esperienza di vita. Ringrazio il Coordinatore Provinciale Alessandro Sorte per aver creduto in questi giovani» conclude Ariela Paganoni. «La Coordinatrice regionale Mariastella Gelmini ha dato un forte impulso alla candidatura dei giovani nei diversi comuni della nostra provincia – dichiara Stefano Benigni, Coordinatore regionale dei Giovani di Forza Italia e candidato Consigliere comunale a Bergamo – Ha infatti più volte chiesto a me e ai vari coordinatori provinciali di impegnarci affinché nelle liste fosse presente una forte rappresentanza di giovani. Sono molto contento perché qui a Bergamo ci siamo riusciti. Nelle liste dei diversi comuni della provincia che andranno al voto il prossimo 25 maggio, molti candidati Sindaci hanno puntato a creare squadre giovani: penso a Boltiere, con la lista “Boltiere prima di tutto” o ad Alzano con la lista “X Alzano, movimento civico”. È un bel segnale che dimostra l’intento di voler portare avanti un vero rinnovamento. Per me e per gli altri candidati si tratta di una grande esperienza che sicuramente ci aiuterà a crescere politicamente ed umanamente» conclude Benigni.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Patrizio

    i giovani di forza italia, interessa cosa? Cosa faranno?
    Se vengono eletti e c’è un loro collega, che la magistratura ne chiede l’arresto. Voi chiederete l’arresto del Magistrato?

  2. Scritto da planets

    ma chi ce lo fa fare a noi 5stelle di restare in un movimento senza soldi pubblici da spartire, senza indagati, inquisiti e condannati in via definitiva, quando ci sono partiti dove una volta entrati si è sicuri di arricchirsi facendo di tutto perchè nulla cambi?

  3. Scritto da Seilafg

    La coordinatriceè sbadata si è dimenticata del candidato si ndaco di Lenna di forza Italia: il bravissimo Jonathan lobati.
    È poi llei se crede nei giovani perché no. Si è candidata? Che tristezza!