BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Appello contro corruzione Non ha ancora firmato nessun candidato sindaco

Nessun candidato sindaco di tutta la provincia di Bergamo ad oggi ha firmato l'appello lanciato da “Riparte il futuro” contro la corruzione. Molti probabilmente non sapevano dell'iniziativa, rimediamo con questo promemoria. La campagna, promossa da Libera, Gruppo Abele e firmata da 100.000 persone, chiede trasparenza a tutti i candidati delle prossime elezioni, a partire proprio dalle amministrative.

Più informazioni su

Nessun candidato sindaco di tutta la provincia di Bergamo ad oggi ha firmato l’appello lanciato da “Riparte il futuro” contro la corruzione. Molti probabilmente non sapevano dell’iniziativa: rimediamo con questo promemoria. La campagna, promossa da Libera, Gruppo Abele e firmata da 100.000 persone, chiede trasparenza a tutti i candidati delle prossime elezioni, a partire proprio dalle amministrative. Comuni e regioni sono oggi tra gli organi più a rischio di corruzione e di infiltrazione della criminalità organizzata, da Nord a Sud.

L’antidoto che Libera e Gruppo Abele propongono agli aspiranti eletti è semplice: trasparenza prima di tutto e fin da subito, dando agli elettori la possibilità di conoscere i propri candidati, chi sono e cosa hanno fatto. La prima richiesta ai candidati in campagna elettorale è quindi di pubblicare online, sul sito www.riparteilfuturo.it o sulle proprie pagine web, il reddito, la situazione patrimoniale e quella giudiziaria, eventuali conflitti di interesse personali o di congiunti e il curriculum vitae.

Nessun candidato sindaco di Bergamo né dei comuni della provincia, ad oggi, ha aderito alla campagna. C’è ancora tempo fino alle elezioni. Ai candidati sindaci viene richiesto poi di mettere in cima alla propria agenda la lotta alla corruzione con altri due impegni: l’adozione della delibera “Trasparenza a costo zero” entro i primi 100 giorni dall’eventuale elezione e l’impegno ad attuare le prescrizioni della delibera entro 200 giorni.

Per seguire la petizione in tempo reale 

Per consultare l’elenco dei candidati che hanno aderito

 Per consultare l’elenco dei candidati che hanno aderito

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.