BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Piazza stracolma per Grillo All’attacco di Renzi “Il Pd è la peste rossa” fotogallery

Beppe Grillo travolge Bergamo con le sue urla di rabbia dal palco di piazza Vittorio Veneto. Ad ascoltarlo migliaia di cittadini bergamaschi, dalle transenne fino a oltre viale Roma. C'è chi azzarda quasi settemila persone, chi invece si ferma a cinquemila. Difficile quantificare. Che la piazza sia stracolma è una certezza.

Più informazioni su

Beppe Grillo travolge Bergamo con le sue urla di rabbia dal palco di piazza Vittorio Veneto. Ad ascoltarlo migliaia di cittadini bergamaschi, dalle transenne fino a oltre viale Roma. C’è chi azzarda quasi settemila persone, chi invece si ferma a cinquemila. Difficile quantificare. Che la piazza sia stracolma è una certezza. Il leader del Movimento 5 Stelle inizia il suo comizio dopo un breve colloquio in camper con il candidato sindaco Marcello Zenoni che lo ragguaglia sui temi della campagna elettorale in città. Grillo sa del caso Gori e dell’abuso edilizio in Città alta, ma non ne fa cenno nel suo lungo discorso. Inizia però parlando di Bergamo, “dove avete votato Monti, il regno della Curia! Un posto dove c’è ancora la disoccupazione bassa, si sta ancora abbastanza bene. C’è la DC che sta avendo un nuovo impulso, sono tutti camuffati. Io ho un rapporto molto buono con la Chiesa… guarda che ruffiano che sono! No, ho un rapporto buono”.

Guarda la galleria fotografica 1

Galleria 2

Galleria 3

Guarda il video 

Con Grillo sul palco ci sono parlamentari, consiglieri regionali, candidati sindaci dei Comuni bergamaschi. Tutti per esortare i cittadini a votare il il M5S prossimo 25 maggio. «Oggi a Milanoc’era l’ebetino di Firenze . Ora scoprono che si sono spartiti tangenti e arriva il super commissario. L’ebetino ha trovato 25 milioni per l’Expo, aumentando benzina. Questo è un Paese da cambiare alla radice. Ora ci dicono che siamo pericolosi, che sono Hitler. Io non sono cattivo, sono molto cattivo nei confronti di uno Stato che permete a un condannato per evasione fiscale di cavarsela con poche ore di Servizi sociali. Sta cercando di salvare Mediaset e Mondadori”. Poi ancora a testa bassa contro Renzi e il Pd. “Mi ha detto di stare zitto. Ma questo chi è? Io rappresento nove milioni di persone. Il Pd è una peste rossa che ha infestato tutto il paese”.

Dopo le bordate agli avversari, qualche proposta. “Faremo una banca di Stato per aiutare le aziende e le famiglie. Basta con la finanza. Metteremo un tetto alle pensioni. Bisogna cambiare l’edilizia. Dobbiamo dire addio alla vecchia concezione dell’edilizia (Grillo imita i muratori bergamaschi, ndr). Bisogna far far lavorare le aziende riqualificando l’esistente. Invece abbiamo in mente solo cemento e calcestruzzo, siamo tossicodipendenti del gas e del petrolio. Faremo il referendum sull’euro, in qualsiasi modo. Purtroppo lo Stato non esiste più. Fratelli d’Italia di chi? Dei camorristi, dei piduisti, dei massoni. Il nostro programma è molto semplice: mandiamoli a casa tutti”. Alle 10.30 sono i cittadini ad avviarsi verso casa non prima di conquistare una stretta di mano, un saluto, una foto con Beppe Grillo. Lui non si nega, anzi, si lancia per abbracciare la folla che intona cori da stadio e sventola bandiere. L’ultima istantanea della serata è la V di Vittoria esibita da Grillo insieme a Marcello Zenoni e agli altri candidati bergamaschi.

Guarda il video

 

IL TWEET DI BERGAMO 5 STELLE 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Marie Antoinette

    Grazie di esserci, Beppe. Mandiamoli tutti a casa sti parassiti. Oppure lasciamoli agli italiani che ne sono così innamorati. Che spennino loro. Ora basta.

  2. Scritto da planets

    curioso che tutti sentano il bisogno di commentare, dopo una vita asservita ai vecchi partiti una fetta di popolino ha il terrore che le cose cambino davvero. Traditi dalle ruberie, inefficenze e inciuci di destra e sinistra capisco che sia difficile per alcuni trovare una collocazione, ma sappiate che dentro il m5stelle non c è spazio per tutti, chi non vuole il cambiamento e desidera la continuazione della vecchia politica non si avvicini a noi

  3. Scritto da tex

    a me non va + bene quest’europa che pensa solo a banche e a tirar dentro nazioni che storicamente e culturalmente non hanno nulla a che fare. Per esempio chi vuole la turchia ? i paesi dell’est, ? LA NATO, GLI STATI UNITI MA SOLO PER INDEBOLIRE LA RUSSIA. Gli stati uniti quelli che spiano gli alleati e fanno guerre solo per iloro interessi

    1. Scritto da Ma de Che ?

      E allora ? Sei grillino ? Vuoi andare fuori dall’europa ? Fuori dalla nato ? Facciamo un mazzo così agli stati uniti ? Della russia che nefacciamo , ci pensiamo dopo ? Gli altri tuoi colleghi che ne pensano ? Dopo la sparata da bar sport ci racconti le conseguenze ? Tutti al mare a divertirci ?

  4. Scritto da Alessio

    Il tweet di m5s riportato sotto l’articolo è semplicemente una vergogna . Indecente .

    1. Scritto da planets

      estrapolare una frase nel mezzo di un comizio torrenziale è assurdo, il concetto del discorso era che è inutile concedere 80 euro per 6 mesi per poi aumentare tasse e costi per coprire l erogazione…sveglia

  5. Scritto da nino cortesi

    Quelle che voi continuate a chiamare urla di rabbia si chiama invece lectio magistralis di onestà, competenza, intensità.
    Alla fine tutta la piazza era un coro unico di approvazione, non solo i grillini.
    Si chiama buona informazione, finalizzata a risolvere i problemi
    preoccupandosi anche di quelli degli altri.
    Non solo Grillo ma anche i grillini sono brave persone, e salvano anche la faccia a questa Italia.

    1. Scritto da Gino

      Onestà competenza si misurano DOPO . Prima sai giudica dal fatto che si sparino cavolate o meno , che si sia capaci di assumersi delle responsabilità oltre che blaterare a vuoto . Per cui Nino, lascia perdere che l’Italia ha già troppi guai per beccarsene un’altro come è già stato fatto con berlusconi e bossi …… abbiamo già dato.

      1. Scritto da DREGERS

        quindi per chi consiglieresti di votare? per i massoni che ci hanno ridotto così?!?

        1. Scritto da Mavalà !

          Non ci hanno ridotto così fantomatici massoni o entità astratte , ci ha ridotto così il TUO voto di questi 20 anni. Dopo berlusconi e bossi adesso vota grillo , brao . Sei riuscito ad impedire ogni cambiamento . Ah già tu aspetti il 51%, il giudizio universale e la resurrezione dei morti . Per fare cosa ? Uniti solo nella protesta , questo i tuoi due capi lo sanno, ed evitano accuratamente le responsabilità vere : salterebbe tutto. Tranquillo , avanti così a fare disastri.

          1. Scritto da M5S

            Certo che avete proprio una bella faccia tosta ad attribuire colpe a Grillo, quando siete voi a governare (ehm… si fa per dire….)! A fare disastri ci pensano i soliti noti (dx e sx UGUALI), non dare colpe ai M5S!

        2. Scritto da prego

          Eccellente replica.

        3. Scritto da Gino

          Io voto PD tu fai quello che ti pare.

          1. Scritto da Pci>Ds>Pds>Pd

            Io mai e poi mai voterei la risultanza della fusione fredda tra riformismo cattolico e post comunista che, dopo la lunga marcia verso il centro alla ricerca del potere, ha perso l’anima, non ha più nulla di sinistra, ma si spaccia di sinistra x fare politiche di destra.

          2. Scritto da Gino

            Quindi sei passato da Rifondazione a grillo e sei in compagnia degli ex berlusconiani/ex leghisti, pronti tutti a fare quello che avete fatto prima, portare gli altri italiani al macello. Avete veramente rotto le scatole, ne aveste mai azzeccata una. Una sola vocazione: sparar balle megagalattiche attenti al vs solo potere alla faccia degli italiani. Quando potevate fare qualcosa non lo avete fatto,al punto di essere contro l’abolizione del senato e contro i tagli alla Rai. Che schifo.

          3. Scritto da Luigi

            Si vede che ciucci già bene dal sistema così com’è! Brao!

          4. Scritto da Gino

            Invece di dire mascalzonate con l’arroganza e la nullità intellettuale che vi contraddistingue cerca di vivere una vita onesta e di lavoro come la mia , dopo di che ripresentati .

    2. Scritto da Andrea

      competenza?

      1. Scritto da nino cortesi

        Andrea, si vede che non c’eri.

  6. Scritto da mistampolacasain3d

    ma anche le sue giacche a vento improponibili se le stampa con la stampante 3D?

  7. Scritto da Boccaloni

    Votate M5S , 1000 euro al mese di stipendio di cittadinanza, meno tasse, via l’irap, l’iraq, la stasi , la tary , l’imus , l’irfef, la tassa sui marziani, . Affa… a quelli che ci hanno prestato i soldi e li vogliono da noi , la merkel a fare la cameriera in una pizzeria di bari . Come fa ? Ragazzi questo è soltanto uno sketch ! Ma non ne avete avuto abbastanza di berlusconi e bossi ? Volete aggiungere anche questo ? Ve possino …….

    1. Scritto da vae victis

      Noi ne abbiamo avuto abbastanza di Berlusconi e Bossi, siete voi quelli che, pur di governare, sono disponibili a fare alleanze con loro. E con loro andrete a fondo.

      1. Scritto da Brenno

        “vae victis” ? una cosa simile la diceva anche un simpatico ministro della “rivoluzione” brianzola di silvio che poi si è beccato 7 anni. Porta male. Quanto alle alleanze, hai uno stomaco da struzzo , qual’era l’alternativa con voi che ovviamente vi siete sottratti alle vs responsabilità preferendo sbraitare alla luna ? Cosa avete fatto per i bisogni degli italiani in enorme difficoltà ? ZERO , ripeto Z_E_R_O . Nello sparar palle dei fenomeni.

        1. Scritto da ciseiocifai?

          “Non con l’oro si riscatta la Patria, ma con il ferro” e ti ricordo che un altro Brenno, dopo la sconfitta, proprio qui a Bergamo, si è annegato nel Brembo x la vergogna. Lo stomaco da struzzo, mi pare, è il tuo. E’ il PD di Renzi che governa con Alfano e in base ad un accordo con il pregiudicato. Mai con i 101 traditori, mai con Lusi e Genovese.

          1. Scritto da Brenno

            Se le tue basi di politica ed economia sono come quelle di tipo storico ecco spiegato perchè voti grillo : credi alle favole. Sia la frase rivolta a Brenno che la storia del Brenno annegato nel Brembo sono totalmente inventate e non hanno alcuna base storica ! Mi sembri anche decisamente un balù , il Pd governa con alfano perchè ce l’avete obbligato voi , o non ti ricordi più di Bersani e di quanto lo avete svillaneggiato ?

        2. Scritto da Scipio

          Beh tipo fare opposizione come si deve, una cosa che voi avete fatto alla grande, come è noto.

          1. Scritto da Elio

            Le vs pagliacciate in parlamento non le fanno di sicuro.

    2. Scritto da La verità fa male

      Te possino …. io ne ho avuto abbastanza di Monti e della U.E. !! Manovre sullo spread per far guadagnare le banche, giochini sotto banco per sostituire governi eletti con banchieri, IMU, TASI, TARES, redditometri, blitz fiscali, spesometri, letterine ridicole della serie “accogliete i profughi” e in cambio di tutto questo disoccupazione alle stelle, rapporto debito/PIL in aumento, crollo del PIL. Questa è tutta opera della trojka U.E.-Monti-PD, altro che Grillo !!

      1. Scritto da Alà Barlafüs

        Tutte compresa anche una banca di milano? Hai visto troppi film di fantascienza, chiedi agli imprenditori che erano in credito con stato ed enti per quasi 200 mila miliardi delle vecchie lirette e cominciavano a saltare come birilli, chiedilo alla spesa pubblica fuori controllo, chiedilo al debito passato al 123% del pil. Chiedilo agli investitori esteri che avevano prestato il 50% del debito pubblico italiano. Cioè chiedilo a chi ti pare e se non sei caduto dal seggiolone da piccolo….

      2. Scritto da Luigi

        E le scie kimike dove le metti?
        Cavolo, sei una barzelletta ambulante! non pensavo esistessero davvero persone cosi’

    3. Scritto da Sergio

      E’ sufficiente ricordare tutti i soldi per l’attività politica che i 5stelle restituiscono, (a differenza delle altre forze politiche colluse che se li intascano avidamente), per capire inequivocabilmente chi sta dalla parte dei cittadini! Non ci vuole poi molto a capirla! Se gli altri non emulano almeno questa via, significa che sono in malafede!!!

      1. Scritto da Kepalle

        Non se ne può più con questa storia . Con la sola abolizione del senato si fa meglio ma voi votate contro ! Non solo ma il finanziamento esiste in tutti i paesi più civili e democratici e una ragione c’è . Non lasciare la politica in mano ai padroni di televisioni, ricconi e comici. Deve essere giusto, certificato e trasparente , ma anche la certificazione a v oi non piace , vero ?

        1. Scritto da chestrazio

          Stai scherzando vero? Con l’abolizione del Senato si abolisce la democrazia. Se il problema sono i costi della democrazia, tagliamo il numero dei Parlamentari, che sono molti di meno in USA e, ciò nonostante, riescono a scassare i cabasisi al mondo intero. Veramente non ti rendi conto che la politica, E’, in mano ai padroni anche con il finanziamento? Giusto? Noi facciamo campagna con pochi spiccioli e ciò nonostante #vinciamonoi!

          1. Scritto da Tullio

            Ma vi fano fare i campi scuola con incluso addomesticamento intellettuale ? Il bicameralismo perfetto in quanti paesi democratici e civili lo trovi ? Per te il massimo della goduria è che dopo che la camera ha approvato una legge bisogna poi sottoporla in senato a razzi e scilipoti ? Ma di cosa stai parlando ?

  8. Scritto da planets

    nonostante le ripetute sollecitazioni da parte di molti attivisti del movimento 5 stelle orobico, il nostro quotidiano locale di maggior risonanza non è riuscito ad inserire nessun articolo in merito al comizio di beppe grillo nella settimana precedente l evento. Sorge un dubbio visto che anch’ esso gode di finanziamenti pubblici, ha svolto correttamente il lavoro d informazione per cui è lautamente pagato dai contribuenti?

  9. Scritto da Luca Brischetto

    @luke : evidentemente non hai ascoltato per niente. Non sei interessato ad ascoltare, ma solo a criticare, come tutti quelli che lo fanno a prescindere. La verità è che, o siete ignoranti o siete collusi con un sistema che ci ha portato alla rovina. Se non avete alcun interesse a cambiare, nessun discorso, o nessuna evidenza dei fatti vi farà cambiare idea, ma il vostro destino è segnato : verrete seppelliti con i ladri che continuate ad appoggiare.

    1. Scritto da Lorenzo

      Quindi io sarei ignorante o colluso ? Proprio non ti sfiora il dubbio che altri possano avere idee e magari competenze superiori alle tue per poter valutare le sparate incredibili e pericolose che sono state fatte ? L’inettitudine politica , l’intollerabile verticismo di fatto, l’arroganza e la saccenza . La mia vita di lavoro , onestà e trasparenza verra seppellita da chi ? Spiegami.

    2. Scritto da nino cortesi

      Luca il tuo ragionamento non fa una piega.
      Questi qui però purtroppo non hanno ascoltato Grillo ieri sera.
      Un vero peccato.

  10. Scritto da planets

    se abbiamo sopportato e mantenuto per decenni una classe politica di:assenteisti in parlamento, cocainomani che fanno leggi antidroga, condannati in via definitiva,corrotti, inquisiti, mafiosi, voltagabbana, analfabeti e incapaci di ogni razza….senza protestare, possiamo dare fiducia ad un movimento che ha presentato proposte di legge concrete e fattibili dando prova di meritare la fiducia, capisco che ai sostrenitori degli altri partiti scocci…si abituino

    1. Scritto da Oreste

      Non è che quella classe politica l’hai votata tu ? Quelli che ho votato io non sono così , ma manco per il cavolo. Ma vedo che adesso ci riprovi.

      1. Scritto da ma dai

        Come quel tal Genovese? O come quel tal Vendola che si genuflette telefonicamente con i Riva? O forse ti riferisci a cose più vecchie, come Lusi, o antiche come Greganti?

        1. Scritto da Vincenzo

          I genovese devono essere giudicati, come tutti coloro che commettono reati . Tra migliaia e migliaia di di ottimi ed onesti amministratori capita. Solo tra chi chiacchera al bar non accade.

  11. Scritto da edoardo

    la prima cosa che ha detto Grillo salendo sul palco è stata per la UBI Banca dietro il palco, stamattina le perquisizioni della GdF nella stessa banca

    1. Scritto da DREGERS

      veramente c’è dietro unicredit

      1. Scritto da precisino

        Parole testuali di Grillo: “E’ fantastica, siamo di fronte a una banca, dietro abbiamo l’Unicredit”, vedo che anche tu sei d’accordo con Grillo, almeno sull’ubicazione di Unicredit, rispetto al palco.

      2. Scritto da Luca Brischetto

        Infatti lui non aveva detto “dietro”, ma “a fianco”, al di là della strada, dove c’è la sede di UBI. Unicredit dietro di lui glie l’ha fatta notare il pubblico.

  12. Scritto da cheridere

    ma scusate a quelli che si lamentano che Grillo non ha parlato dei “temi di Bergamo”….. ma secondo voi Bersani, Berlusconi e tutti i capi di partito quando arrivano qui e parlano dei temi di bergamo (ammesso e non concesso che lo facciano) voi davvero ci credete?!? Dei temi della lombardia e di bergamo hanno parlato i rispettivi responsabili prima di Grillo e direi anche in modo abbastanza esauriente. Poi naturalmente attendiamo di vedere quante persone ci saranno in piazza per Silvio e Renzi

    1. Scritto da nino cortesi

      A quanto pare ci pensa la guardia di finanza a parlare dei temi di Bergamo.
      Si sappia che M5* è sempre a fianco della giustizia.

  13. Scritto da TT

    Anche io c’ero,ed ho guardato piu la gente che Grillo mentre ascoltavo,i volti dicevano che le parole di Grillo erano verità,la piazza era piena di persone che facevano politica sorridendo. Il M5S é l’ultima speranza e nessuno riuscira a fermarlo.

  14. Scritto da Andrea

    se quel sostenitore non sa cosa farsene degli 80€, li dia a chi ne ha veramente bisogno…grillini patetici :(

    1. Scritto da R

      Un tuo commento contro il 5 stelle negativo sotto ogni articolo…. Sará mica che ti pagano per dire certe banalitá?!?!

      1. Scritto da bildebberg

        sarà la bildebberg??!!??

      2. Scritto da Peppe

        Presuntuoso ! Basta avere un po’ di cervello.

  15. Scritto da gigi

    cominciate voi, grillini dipendenti, a restituire gli 80 euro che vi troverete in busta paga a fine mese

    1. Scritto da poeret

      certo che vi vendete per “poco” 80€ per nascondere la testa sotto la sabbia e farsi strozzare da tasse e affini.. Cmq, se va sul 24ore (online) le fanno il calcolo di quanto dovrebbe (forse) prendere in più in busta paga (naturalmente dopo aver votato) ..provi a farlo e vedrà quanto le risulta. Nel frattempo da questo mese può verificare le detrazioni azzerate, ricalcolate per tanti..più l’aumento tasse su premi e parte dei straordinari.

      1. Scritto da Diffamators

        Una delle cose più demenziali che abbia mai letto : “voi vi vendete per poco 80 euro” . Lazzarù, col tuo voto del passato mi hai costretto a 20 anni di berlusconi e lega e adesso ti permetti queste ignominie? Ma vai a nasconderti ed i tuoi 80 euro mensili sui quali sputi dalli a qualcuno che ha bisogno. Quali detrazioni azzerate avrebbe fatto Renzi ? Quale aumento di tasse sui premi e parte degli straordinari che ha aumentato la quota detassabile ? Ma di che c….. parli, non ti vergogni?

        1. Scritto da poeret

          il mio voto?! Radicale..ho cambiato poco..invece te? Ribadisco..sul sole48 ore..non sul blog di Grillo puoi veder tutto.

          1. Scritto da Diffamators

            Ripeto : informati e non cacciare palle incredibili.

        2. Scritto da badaben

          sono 20 anni di DS-PD-PDL- LEGA!! O vuoi togliere dalle colpe i tuoi amichetti che “hanno una banca”, ne hanno fatta quasi fallire un’altra (MPS) si pappano la meta’ degli appalti con le coop ed hanno contribuito tanto quanto il CDX allo sfacelo di questo paese?!? O cosa votavi tu i marziani?!? Io con moglie a carico grazie a Renzi ci rimetto perche’ ha tolto le detrazioni! Due coniugi che lavorano entrambi avranno invece 160 euro al mese! Ma ti rendi conto che cavolata ha fatto?

          1. Scritto da Diffamators

            Le idiozie su mps e greganti le lascio ai giornaletti che leggi tu, io guardo ai fatti e a chi i disastri per questa nazione li ha combinati, guardo ai programmi seri senza sparate, le vostre, degne di berlusconi e anche peggio , guardo a decine di migliaia di amministratori onesti che han fatto bene. Tu guarda a te stesso visto che 2/3 dei grillini sono ex PDL/Lega o rifondazione anche se adesso sono diventati tutti per magia ex radicali ( erano milioni….).

  16. Scritto da Federica

    Bellissima serata, temevo poca gente visto il rischio di pioggia, invece nonostante i nuvoloni era pieno e poi sono uscite anche le stelle…
    Spero che la bergamasca questa volta ci pensi due volte a votare i soliti partiti e a non prendere sotto gamba cosa si può fare in Europa e che ghigliottina sia il Fiscal Compact.

    1. Scritto da Robademacc

      Diccelo tu cosa si può fare unilateralmente e picchiando i pugni in europa e per il fiscal compact . Siamo curiosi , diccelo tu ! Diccelo tu cosa si racconta a chi ha finanziato il 50% del ns debito con cui abbiamo campato alla grande per anni. Sono curioso . Non è che hai confuso l’europa con il palchetto per uno spettacolino a bergamo ?

      1. Scritto da vaiavedere

        vai a vedere quanto lo stato italiano versa all’europa ogni anno e quanti soldi riceve prima di parlare a vanvera. il fatto e’ che con la moneta unica o hanno sbagliato a “fissare” i concambi visto che tanti paesi ci hanno rimesso mentre pochi ci hanno stra-guadagnato oppure sono stati poco lungimiranti nel comprendere che non perche’ dai la stessa bici a tutti riusciranno ad andare alla stessa velocita’. Naturalmente abbiamo la classe politica + scandalosa d’europa ma ce ne scordiamo spesso

        1. Scritto da Robademac

          Il settore delle comiche di questo blog è da un’altra parte . Tu hai idea di quante centinaia di miliardi (in Euro) prima la bce e poi la UE ha già speso per non farci fallire ? Tu sai che la quota che versiamo al fondo salvastati (in proporzione con gli altri paesi) fa ridere rispetto a quanto hanno già investito ? Tu sai che il concambio è stato stabilito per tutti sui cambi dell’epoca mediante formula e non su opinione ? Evidentemente no, quindi , di che parli ?

  17. Scritto da #vinciamonoi

    Il M(P)5S riempie le piazze, gli altri, tutti gli altri, le procure. O vinciamo noi o … perdiamo tutti. Ultima possibilità di cambiamento pacifico in meglio.

    1. Scritto da giogio

      non illuderti, che can che abbaia non morde ..

  18. Scritto da paola

    Arrow su Italia 1 in onda nello stesso momento del comizio era più realistico di B. Grillo.

    1. Scritto da Luciano

      Eccone un’altra che vede troppa tv!

  19. Scritto da Cabaret

    Un cabaret a costo zero. Sempre divertente il Grillo con le sue gag.
    Lo vorrei vedere poi all’opera. Sicuramente batterebbe il guitto di Furenze

  20. Scritto da residente

    Grillo, un comico che non fa ridere…

  21. Scritto da Luke

    Ho ascoltato il comizio: ma dove sono i programmi e le proposte?

    1. Scritto da Alan

      L’onestà e la buona fede dei candidati (rispetto a ciò che vediamo tutti i giorni nei Tg) non è già metà opera, dovendo manovrare beni pubblici?

      1. Scritto da Luke

        Ah per i grillini vale questo discorso, per Belotti no? Contano pure i programmi e le conoscenze, sennò metto li un prete e sono a posto.

        1. Scritto da DREGERS

          Scusa,ma Belotti che conoscenze e che titoli ha?O è semplicemente un rampantello di partito,venuto su a feste della Lega e militanza ottusa dentro un partito inquadrato dai vecchi gerarchi della prima ora o del cerchio magico di Bossi? E poi, visto che difendi molto il mondo leghista, mi puoi dire a parole tue che ha fatto la Lega in anni di governo in parte al PDL e nella fattispecie cosa ha fatto Belotti? E’ inutile dire vai a vederti il suo sito, diccelo a parole tue.

  22. Scritto da Luke

    Grillo a bergamo ha fatto il suo show senza parlare dei problemi di Bergamo. Segno che i suoi comizi sono spettacoli copia&incolla adatti a tutte le piazze da Nord a Sud. Sei uno sfascia istituzioni, vivi sulle disgrazie. Sta per suonare la campanella di fine ricreazione.5 MILA PERSONE per vedere uno spettacolo gratuito come c’è scritto nei manifesti

    1. Scritto da Luca Brischetto

      Cosa vuoi che ne sappia Grillo dei problemi di Bergamo ? E’ venuto a promuovere i candidati per le Europee. Sveglia ! Di Bergamo ha accennato Zenoni ed il programma era proiettato su un mega schermo, era in distribuzione con volantini ed è disponibile in rete. Chi si vuole informare veramente trova tutto quello che vuole.

      1. Scritto da DREGERS

        per me certa gente sadicamente voleva che Grillo facesse una debacle su Bergamo, sulla veranda di Gori, sul tifo violento di alcuni sedicenti atalantini, sull’ospedale costato uno sproposito, ecc.. ecc.. invece ha semplicemente illustrato le idee del movimento che lui rappresenta per le prossime europee che saranno DECISIVE dato quello che stiamo passando. E’ lì che si gioca tutto, non certo alle comunali di una città come Bergamo.

  23. Scritto da Giovanni

    Mai che dica “la peste azzurra”. Grillo è un berlusconiano a sua insaputa.

  24. Scritto da Gio

    Ecco che Grillo segnala al popolo i suoi nuovi nemici e ricette miracoloso. Nuove scuse per gli italiani per evitare di capire che il mondo è cambiato, che quello che sta accadendo non è parte di nessun complotto e che i cambiamenti che sono necessari sono ben più profondi di mandare a casa tutti. Per quelli a cui piace credere alle favole in cui il cacciatore uccide il lupo cattivo e risolve tutto….

    1. Scritto da leo cat

      Non abbiamo ricette miracolose, solo partecipazione responsabile dei cittadini e regole precise e inderogabili, valide x tutti. Certo che i cambiamenti sono necessari, è ora di finirla che l’1% decida x tutti. Favole no, rivoluzione pacifica SI’.

      1. Scritto da Sandro

        E le balle astronomiche che avete sparato in campagna elettorale ?

  25. Scritto da Sten

    io c’ero e non mi sembravano così tanti (forse 2.000) sta di fatto che tolto Grillo gli altri mi sono sembranti un po’ così … spenti.
    Non tutti quelli che non votano Grillo sono da eliminare. Bisogna dialogare con le persone per bene e ce ne sono tante soprattutto nelle liste civiche (quelle vere).

    1. Scritto da giulio

      Si le civiche che servono solo per nascondere la tessera che si ha in tasca, il peggio dell’ipocrisia! Decisamente meglio Grillo!

      1. Scritto da Anna

        Sono d’accordissimo! La peggiore ipocrisia e vigliaccata fatta sui concittadini dai politicanti candidati!

  26. Scritto da Galantuomo

    Bravo come sempre Beppe. Per noi forse l’unica speranza ormai non è la mancia del Renzi ma un gratta e vinci di quelli giusti; per i nostri figli però è la gente come te e i tuoi ragazzi che ha iniziato una vera rivoluzione pacifica di liberazione. Grazie di esistere e Forza 5 Stelle!

    1. Scritto da Pino

      A un certo punto però svegliati, per l’appunto pensa ai tuoi figli . Non ti sono bastati berlusconi e bossi ? Ti ha mai detto nessuno che stando all’opposizione si può sparare ogni genere di fanfaronata senza risponderne ? Te l’ha mai detto nessuno che quando ha avuto la possibilità di governare e prendersi responsabilità REALI di cui si risponde in BILANCIO ha tagliato la corda ?

      1. Scritto da galantuomo

        Sono molto sveglio grazie, per quello che voto Grillo. Lei continui pure a “stare sereno” e pensi ai suoi di figli mentre vota uno della cricca (di qualsiasi colore).
        Certe cose non ho bisogno che me le dicano gli altri, le vedo da solo, grazie.

      2. Scritto da vaevictis

        Non si governa con i 101 traditori che pugnalano alle spalle. O con Renzi il magnifico: Enrico stai sereno, o con: mai al governo senza elezioni. Dove ti giri trovi del marcio, è dei grillini la responsabilità o di chi ha governato, prima in alternanza e ora insieme?

      3. Scritto da La verità fa male

        Il PD dal 2011 a oggi è saltato dai banchi dell’opposizione a quelli del governo e i risultati sono questi: disoccupazione in aumento, tassazione a livelli record, rapporto debito/PIL dal 120% al 135%, banche che hanno guadagnato milioni di euro grazie agli spread che vanno su e giù, ritorno sulla scena milanese del “compagno G” (Greganti) e MPS che ha rischiato di fallire. Era meglio se rimanevano all’opposizione…

        1. Scritto da Intellettialmacero

          Il PD da fine 2011 ad oggi ha sostenuto il governo ( con il tuo amato berlusconi fino pochissimi mesi fa, costretti da m5s) per evitare l’immane fallimento e disastro ai quali ci avevano portati PDL e Lega. Ringrazia il PD se non ti sei giocato i risparmi e se non sei in piazza a sbattere le padelle come in argentina. La tua osservazione non la farebbe neanche un neonato , svegliati , anche il mio vicino di casa il giorno prima di portare i libri in tribunale girava in ferrari. Svegliati

      4. Scritto da Luigi

        Ti ha mai detto nessuno che l’opposizione responsabile e “vera” (non quella cialtronesca, ammanicata, ipocrita e di facciata delle tradizionali forze politiche) obbliga chi governa a comportamenti maggiormente virtuosi, proprio per non incappare in figuracce (nella migliore delle ipotesi)? La maggioranza e il governo non hanno cancellato il finanziamento pubblico ai partiti, i grillini però con un escamotage restituiscono lo stesso i soldi: davvero preferisci gli altri? Ci vuole uno bravo…

        1. Scritto da VomitoErgoSum

          Basta con queste amenità da bar sport. Il finanziamento pubblico è stato annullato ed hanno fatto malissimo. Quando è di corrette dimensioni (quello dell’anno scorso lo era) è sacrosanto e tipico delle vere democrazie occidentali (germania , francia, olanda, ecc), deve essere certificato e pubblico. Ma questo a voi non piace. Se volete risparmiare enormemente di più perchè vi opponete all’eliminazione del Senato? Perchè la fa il pd ? Ma allora dei fatti non ve ne frega palesemente niente

          1. Scritto da semplice

            Noi ci opponiamo all’eliminazione della democrazia, della Costituzione nata dalla Resistenza. Se il problema sono i costi della politica, tagliamo il numero dei Parlamentari, non le garanzie costituzionali.

          2. Scritto da Ugo

            Ma di che parli ? Il bicameralismo perfetto ce l’abbiamo in pratica solo noi e mi vuoi dire che tutti gli altri paesi civili e democratici sono dei cretini totalitari ? Perchè invece di ripetere le cose come i pappagallini non cerchi di informarti e ragionarci un po’ ? Per la democrazia ritieni indispensabile che dopo il voto della camera le leggi siano riviste da Razzi e Scilipoti ? Ma và …..

  27. Scritto da Marino

    Se avessimo ancora una sinistra vera, sarebbero cose che avrebbe detto un qualsiasi leader di sinistra dal palco. Invece abbiamo uno pseudo centro sinistra, tutto teso soltanto a proteggere la casta degli statali (voti certi) che non saranno mai effettivamente in crisi. E certe cose inconfutabili ce le sentiamo dire da Grillo! Meno male che c’è!

    1. Scritto da Elio

      La differenza è che quando non sei più su un palco a fare il saltimbanco ma rispondi di un bilancio dello stato che altri hanno dissestato sei obbligato a fare cose serie , non il comico, le cose cambiano (per fortuna) . Però c’è ancora chi crede che i bimbi li porta la cicogna , auguri.

      1. Scritto da auguri

        Dio mio, c’è ancora chi crede che il PD sia di sinistra, che difenda gli interessi dei lavoratori e non quelli dei finanzieri, condannandoci a una morte lenta x asfissia con il fiscal compact. Incredibile.

        1. Scritto da Elio

          Certamente , qual’è per te il problema , grillo è di sinistra ? Grillo non è nulla , cavalca la protesta , appena dovesse mettersi a “fare” dovrebbe fare delle scelte ed esploderebbe , ha promesso tutto a tutti , anche l’incredibile. Perchè grillo cosa farebbe col fiscal compact negoziato da berlu e tremonti con chi ha in mano il 50 % del ns debito ? Racconta , ti ascolto : però evita le stupidaggini da palcoscenico.

      2. Scritto da BastaCasta

        Che pena, ragazzi…. Preferisci fidarti degli stessi che hanno dissestato il paese? Renzi è soltanto il paravento, la foglia di fico della casta…. E’ della stessa famiglia di chi ha rovinato il paese (destre e sinistre UGUALI). E’ soltanto l’ultimo arrivato, ma non propone nulla di nuovo. Ma chiaramente, se tu ti esprimi così, ciucci già bene dalle cose così come stanno, neh??????

    2. Scritto da liuk

      statali mai in crisi? non parlare di cose che non sai grazie…

      1. Scritto da Marino

        In Sicilia ci sono politici in carcere per mafia che continuano a percepire il vitalizio di 3000 euro al mese…. E sempre in Sicilia si pagano dei “camminatori” per spostare i faldoni da una stanza all’altra dei palazzi della politica o delle p.a….. Hanno più forestali loro che tutto il Canada…. Non sono statali? Saranno in crisi?

        1. Scritto da no!

          Non sono dipendenti regionali? Regione autonoma, non che quelle normali abbiano dato prova di onestà e correttezza, dal Piemonte alla Lombardia all’Emilia Romagna.

      2. Scritto da Marino

        Dipende dal tenore di vita che si era abituati a fare, chiaramente! In questo preciso momento storico ed economico, avere un reddito fisso (anche ridotto) e una mansione (anche solo accatastare scartoffie -nel privato non ti pagano per insulsaggini simili-) che non fa mai mancare i soldi il 27 del mese, è un privilegio! Se tu sai qualcosa in più, erudiscici!

        1. Scritto da ad esempio

          Le scartoffie accatastate sono la tua pensione, la tua cassa integrazione, la maternità di tua moglie, l’aspi di tuo figlio e molto altro ancora. Senza quelle scartoffie a te, a tua moglie, a tuo figlio, non arrivano le palanche. Si chiama, con un termine inglese welfare, ed è in uso nei paesi civili. La contrapposizione NON è tra la gente che lavora, ma tra chi lavora e chi sfrutta, arricchendosi, il lavoro altrui.

          1. Scritto da Marino

            Anche il bidello (che per legge divina non può occuparsi di più di 3 aule) o il “facchino” comunale, non vorranno mai cambiare gli attuali sistemi e protagonisti di un siffatto sistema. Anche se vedono le ladrate del PD o della lega o del PDL, continueranno a votare questi, perché gli hanno garantito un posto fisso a vita. Se ne fregano se vedono rubare nei piani alti, tanto sono quelli che comunque gli hanno garantito un posto fisso per l’eternità: perché cambiare? Ma è etico, tutto ciò?

          2. Scritto da poeret

            certo certo.. peccato che poi quando le si cerca.. dai, ora giusto non generalizzare, ma non facciamo finta di nulla. Cmq se vuole può sempre licenziarsi e cercare posto nel privato se le sembra cosi limitante.. non entro poi nella maternità della mia compagnia e detrazioni, assegni per mia figlia.. visto non sono sposato ed ho altra residenza (insomma non allineato alla DC) non mi prendo nulla..