BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Malato, ha promosso la ricerca raccogliendo 3 milioni E’ morto Stephan Sutton

Alla campagna diffusa attraverso i social network del 19enne avevano aderito tantissimi vip, tra cui il primo ministro britannico Cameron. Stephan è morto nelle prime ore del sonno di mercoledì 14 maggio.

Più informazioni su

È morto mercoledì 14 maggio Stephen Sutton, il 19enne britannico malato terminale di cancro che aveva comosso il mondo e donato speranza a tanti malati come lui riuscendo a raccogliere oltre tre milioni di sterline a favore della ricerca per la cura dei tumori. Come? Grazie a una campagna diffusa attraverso i social network e a cui avevano aderito vip, attori, persino il primo ministro David Cameron.

La sua morte oggi commuove tutta la Gran Bretagna, che aveva considerato la sua storia come una fonte d’ispirazione. Stephen è mancato "nel sonno nelle prime ore del mattino di oggi", ha scritto la madre sul frequentatissimo profilo del ragazzo su Facebook. "Sappiamo che non sarà dimenticato, il suo spirito sopravviverà attraverso tutto quello che è riuscito a raggiungere e condividere con tanti". Le condizioni del 19enne si erano aggravate nei giorni scorsi e il ragazzo, dopo tanta lotta, non era più in grado di comunicare. Tant’è che era tornato in ospedale solo lunedì dopo essere stato dimesso per quella che era apparsa una "ripresa miracolosa".

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.