BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Due medaglie d’oro per il vino bergamasco al concorso di Bruxelles

Il vino Cabernet Sauvignon Le mojole 2010 della Tenuta Le Mojole di Tagliuno primo, al concorso mondiale di Bruxelles, tra ottomila concorrenti.

Nuove soddisfazioni per il settore vitivinicolo bergamasco. La tenuta Le Mojole di Tagliuno di Castelli Calepio si è aggiudicata due medaglie d’oro con il vino Cabernet Sauvignon Le mojole 2010.

Una medaglia è stata conferita dalla giuria internazionale del concorso mondiale di Bruxelles, composta da giurati provenienti da 40 Paesi, che ha scelto il vino bergamasco su 8.000 campioni, l’altra invece è stata attribuita, per il terzo anno consecutivo, dalla Commissione Internazionale del Berlin Wine Trophy.

“Questi riconoscimenti sono motivo di grande soddisfazione – sottolinea Marta Mondonico, titolare della Tenuta Le Mojole – ma al tempo stesso rappresentano anche un ulteriore stimolo a proseguire con sempre maggiore passione un’attività in cui credo molto.

Ho iniziato a produrre vino nel 2002, quasi per caso, ma è stato subito amore a prima vista e, grazie anche alla professionalità dei miei collaboratori, ho raccolto con entusiasmo la sfida che mi si è prospettata, puntando fin dall’inizio sulla qualità”

E’ stato con questi presupposti che Marta Mondonico ha fatto rifiorire circa tre ettari di vigna che giacevano un po’ dimenticati sulle colline intorno a Castelli Calepio, facendone un fiore all’occhiello della vitivinicoltura bergamasca.

“Gli eccellenti risultati raggiunti dalla signora Mondonico – commenta Gianfranco Drigo, direttore di Coldiretti Bergamo – sono un esempio delle potenzialità della viticoltura della nostra provincia e un incoraggiamento importante per tutti gli operatori del settore oltre che un segnale per le istituzioni affinché vedano il vino non solo come un singolo prodotto, ma come un elemento trainante per la nostra cultura, il turismo, l’ambiente e lo sviluppo del territorio”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.