BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Bordonali a Bergamo: “No ai parcheggiatori abusivi, promessa mantenuta”

"Questo è un esempio di come le promesse non restano tali, ma grazie alla proficua collaborazione tra le Istituzioni, diventano azioni concrete". Così l'assessore alla Sicurezza di Regione Lombardia Simona Bordonali a margine del sopralluogo al parcheggio del nuovo Ospedale Papa Giovanni XXIII.

Più informazioni su

"Questo è un esempio di come le promesse non restano tali, ma grazie alla proficua collaborazione tra le Istituzioni, diventano azioni concrete". Così l’assessore all’a Sicurezza di Regione Lombardia Simona Bordonali a margine del sopralluogo al parcheggio del nuovo Ospedale Papa Giovanni XXIII insieme all’assessore alla Sicurezza Massimo Bandera.

DALLE PAROLE AI FATTI – "Era in programma un intervento contro il fenomeno dei parcheggiatori abusivi e siamo stati di parola – ha aggiunto l’assessore -.Di questo ringrazio l’assessore all’Ambiente e Sicurezza del Comune di Bergamo e la collega assessore alla Protezione civile, Sicurezza e Immigrazione di Regione Lombardia per l’impegno mantenuto".

RISULTATO OTTENUTO – "Grazie all’installazione di telecamere e all’aumento del personale di controllo – ha concluso la titolare regionale all’Ambiente – la presenza di venditori e parcheggiatori abusivi nel parcheggio dell’ospedale, è stata di fatto azzerata".

POLITICHE EFFICACI – "Le politiche in materia di sicurezza adottate dal Comune di Bergamo si sono dimostrate particolarmente efficaci e devono rappresentare un modello anche per altri capoluoghi lombardi", ha sottolineato l’assessore a protezione Civile, Sicurezza e Immigrazione di Regione Lombardia al termine del sopralluogo del Nuovo Ospedale di Bergamo.

SINERGIE PREZIOSE – "Adottare sistemi di videosorveglianza – ha aggiunto – promuovere un maggiore presidio del territorio e una più stretta e fattiva interazione tra polizia locale e forze dell’ordine ha contribuito a migliorare sensibilmente la situazione. Oggi abbiamo fatto un sopralluogo nel parcheggio del nuovo ospedale Papa Giovanni XXIII, dove ormai da parecchi mesi non si vedono più né parcheggiatori abusivi né venditori ambulanti". "Anche la Regione Lombardia – ha concluso la titolare regionale alla Sicurezza – va nella medesima direzione e ha attivato un bando da 3 milioni di euro dedicato a progetti di sicurezza urbana".

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Mario

    da un paio di mesi non mi risulta…………………………..vicino alle casse automatiche vi sono sempre dei veri rompiscatole zingari che infastidiscono alla grande, Basta la Gente in quei posti và per farsi curare e a trovare i malati, quindi pieni di preoccupazioni, non se ne può più di ste gente VIAAAAAAAAAAAAAAAAAA