BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Gori e la veranda: “Rimovibile, ora ripristino Tranello di Belotti”

Giorgio Gori interviene con una dichiarazione articolata sulla questione legata alla veranda nella casa di via Porta Dipinta sollevata dalla Lega Nord che ha chiesto di verificare se fosse abusiva.

Più informazioni su

Giorgio Gori interviene con una dichiarazione articolata sulla questione legata alla veranda nella casa di via Porta Dipinta sollevata dalla Lega Nord che ha chiesto di verificare se fosse abusiva. Il spralluogo dei tecnici comunali è avvenuto nella giornata di lunedì e martedì è stato depositato il verbale. 

“La vicenda del portico della casa di via Porta Dipinta è andata avanti anche troppo, ogni giorno alimentata da indiscrezioni fatte filtrare ad arte per distogliere il confronto politico dai veri temi della città. Ieri i Vigili hanno fatto un sopralluogo, in esito al quale non è stato redatto alcun verbale. Si sono limitati a fare qualche fotografia e a prendere le misure. Eppure, qualcuno ha fatto trapelare notizie differenti, condite da dettagli fasulli come quello del pavimento in parquet. E’ vero, invece, che gli ufficiali inviati dal Comune hanno potuto riscontrare, con i loro occhi, la veridicità di quanto avevo in precedenza assicurato, e che cioè i tamponamenti del portico sono tutti assolutamente rimovibili, che si tratta cioè di una struttura precaria e accessoria. Proprio per questa ragione, quando decidemmo di fare i lavori, nel 2009, ritenemmo in buona fede che non richiedessero una specifica autorizzazione. A questo punto, potrei aspettare eventuali contestazioni, col rischio di vedere questa vicenda ulteriormente strumentalizzata, a copertura della totale mancanza di idee e di proposte di chi l’ha cavalcata fin qui. Senza contare che se, invece, decidessi di fare opposizione ad un eventuale provvedimento del Comune, mi troverei ad aprire un contenzioso, che mi renderebbe incompatibile con la carica di Sindaco ai sensi dell’art. 63, comma 1, punto 4) Decreto Legislativo 267/2000. È questo il tranello organizzato da Belotti e dalla Lega per togliermi di mezzo. Per questo motivo, prima ancora di chiarirne la natura, ho deciso di riportare subito il pergolato alla situazione precedente. È chiaro che questa storia è stata usata per inquinare la campagna elettorale. Del resto, alcuni concepiscono la politica solo come dossieraggio e aggressione personale. Stop, dunque, ad ogni tipo di strumentalizzazione. Si smetta di parlare di "portici e verande" e si torni a parlare di Bergamo e del suo futuro”. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Silvia

    Dossieraggio e aggressispone personale che anche Gori ha usato fino adesso continuando a criticare tutto quello che ha fatto la giunta precedente. sempre la solita vecchia storia. Cosa c’e’ di nuovo in Gori?

  2. Scritto da gianni locatelli

    Quindi, mi sembra di capire che lo slogan “padroni a casa propria” , servito a qualcuno per farsi la mansardina, la cantinetta e la casettina degli attrezzi , oggi non sia più valido? BENE!!! fine di uno slogan tanto stupido quanto quelli che l’hanno proposto. e non provatevi a riusarlo…

  3. Scritto da Attilio

    Fate tutti pena politici!

  4. Scritto da catif

    ma gori 15 anni fa non era berlusconiano?

  5. Scritto da SERIO

    Si puo’ dire che Gori non ha ancora usato l’artiglieria pesante con Belotti.

    Ma è strano che il candidato euroscettico alle Europee faccia campagna elettorale territoriale

    Si vede che il Europa le verande sono usate per risparmiare sulle emissioni nocive, fanno da isolamento termico alle pareti.
    Ma questo non puo’ scoprirlo chi ancora non ha una caratura europea

  6. Scritto da paci no grazie

    al di la di come ci si arrivati a sto punto, ma come si fa a votare uno che parcheggia il SUV nei posti per DISABILI ? che ha probabilmente commesso ABUSI EDILIZI nel suo palazzo in città alta ? uno che ora per rifarsi un’immagine si fa fotografare in giro in bici e mentre mangia una BANANA ? mamma mia che SQUALLORE
    MOLTO MEGLIO IL SOBRIO E CAPACE TENTORIO .

  7. Scritto da marco

    Leggo molti commenti, a parer mio giusti, di condanna. Per un candidato sindaco si tratta di comportamenti inammissibili. Non mi capacito invece di come ancora si possa difendere la persona. Certo che è un attacco personale, certo che si tratta di dossieraggio; tutte cose di cui un candidato senza macchia non dovrebbe avere paura. La verità è che purtroppo per il PD la frittata è fatta, ormai quello è il candidato e non si può ammettere l’errore

  8. Scritto da marco

    i deputati della lega hanno più che una veranda abusiva! Servono foto?

    1. Scritto da belotti

      se lo sai fai una denuncia contro i deputati leghisti,
      altrimenti fai silenzio

      1. Scritto da belotti

        per tutti e 3 SINISTROIDI, fate ridere sole le poie!!!!!!!

        p.s
        tutti i giorni prima di andare a letto fatevi il segno della croce.

      2. Scritto da andrea

        Per cortesia sign. Belotti, eviti di porsi con questa arroganza, non vi trovate neppure voi della lega in una posizione tanto felice. Al di là della questione che riguarda la veranda di Gori che, se davvero fondata, non va sorvolata come sono state sorvolate tante altre questioni in quel di Bergamo, la mossa che avete compiuto è davvero infantile. Penso che voi ricorriate a queste banali modalità per cercare di recuperare qualche voto, che sapete di avere perso ultimamente.

      3. Scritto da enrico

        Fate tanto i precisetti, poi non vi accorgevate nemmeno di quello che succedeva a Stezzano. Dai, per piasèr…

      4. Scritto da Marco Oldrati

        Prima di fare una denuncia contro un deputato leghista ci si deve laureare in giurisprudenza all’Università di Tirana e in architettura a indirizzo urbanistico a quella di Durazzo, credo… Onorevole Belotti, magari sa dirci quanto potrebbe costare la cosa?

        1. Scritto da ti rode ?

          ti rode perdere anche questa volta vero?

          1. Scritto da Marco Oldrati

            Non so se il signor “ti rode” si riferisca a me, ma se è così, sappia che ho perso talmente tante volte che non c’è più niente da rodere, per cui l’unica cosa che vorrei è che il signor “belotti” rispondesse delle sue minacce via forum…

  9. Scritto da Elena

    Allora Il Sig. GORI: 1) Parcheggia al posto dei portatori di handicap.. BECCATO la scusa = era solo per 5 minuti (a proposito preso la multa???) 2) Costruisce una veranda, sembra abusiva, nel Parco dei Colli. BECCATO la scusa = non è abusiva, è rimovibile, è stata fatta regolarmente ecc. ecc. però la rimuovo!!! Ma se non è fuori legge???
    o si ????????? Che vergogna!!!!!!!!

    1. Scritto da Cesare!

      1)Non ha è parcheggiato sul parcheggio handicap,perchè in città alta non ne esistono,se ci sono sono ben nascosti;parcheggio davanti al passo carrabile,della sua stessa abitazione che è ben diverso!
      2)In una campagna politica si parla di pregi e contro politici degli avversari non di VERANDE,abusive o meno che siano…

      1. Scritto da Elena

        Comunque per correttezza leggi tutti i quotidiani locali di Bergamo e il sito di Gori dove si scusa per aver parcheggiato vicino alla sede del PD a Bergamo nel posto riservato ai disabili del 11/03/2014. Grazie e informati prima di parlare caro il mio Cesare!

      2. Scritto da Elena

        Ah, allora scusi va bene se, “ha è” come scrive Lei, parcheggiato davanti al panno carrabile della sua stessa abitazione (notizia a questo punto data dai giornali sbagliata, COMUNQUE NON POTEVA PARCHEGGIARE!!!! 2) In una campagna politica si parla di pregi e contro politici degli avversari (!?!?!?!?) non di verande non capisco …. PER0′ SE LUI CI DEVE RAPPRESENTARE COME PUO’ FARLO SE PER PRIMO SI COMPORTA IN MODO NON CORRETTO????? Mi illumini in maniera capibile se possibile grazie

  10. Scritto da Mulazzi Gianni

    Il problema dell’ Italia siamo noi Italiani e il sig. Gori e’, in questa vicenda, a mio modesto parere, autentica espressione Della ‘virtu italica’…

  11. Scritto da Stefano Magnone

    Smontato=rimovibile
    Processo sommario=no buono
    Adesso la veranda è smontata, attendere l’eventuale contestazione, al momento non pervenuta, avrebbe dato lustro all’ idea di Belotti che si traveste da cavaliere mascherato. Ma il garantismo non era un valore? Io su Berlusconi non lo sono mai stato ma i fatti mi hanno dato ragione. Andiamo avanti?

    1. Scritto da Alex

      Mi chiedo di cosa sta parlando!!! Se è consapevole delle cavolate che sta dicendo….. Qui non si parla di smontaggio ma di DEMOLIZIONE e se per Lei demolizione è uguale a rimovibile allora tutto è rimovibile anche la totale demolizione di uno stabile. Va bene la difesa ad oltranza ma a tutto c’e’ un limite, così si offende l’intelligenza delle persone.

    2. Scritto da ma che dici

      scusa ma che dici?
      hai visto le foto?
      come fai a definire rimovibile un tetto con le tegole???

      1. Scritto da Paola

        ma il tetto c’era già, era un porticato, l’abuso sarebbe nell’averlo chiuso creando la veranda

        1. Scritto da Luca

          Il tetto c era già …certo…peccato che era un terzo più piccolo basta confrontare le foto e’ evidente.

        2. Scritto da Apri gli occhi

          La tettoia è stata allargata e la superficie coperta sarebbe passata da circa 20 mq a circa 60 mq. Basta comunque guardare le foto per rendersene conto. Dunque il problema non sarebbe solo la chiusura della nuova costruzione con gli infissi.

  12. Scritto da Massimo

    Ma a rompere il Gulliver sono gli stessi che strillavano contro chi ,secondo loro, strumentalizzava su presunto abuso di Calderoli in PARCO dei colli….o sui lavoretti nella magione di Umberto Bossi? Se fossero stati zitti forse (e dico forse) avrei votato Tentorio. Ma per me la parola coerenza ha un significato. Dio ci liberi da certa classe politica che ci tratta da minus. Perche’ non ha nulla da dire..

  13. Scritto da Anna

    Bravo Belotti, se pensavo fino a ieri di votare Gori, le assicuro che grazie a ciò che lei ha tirato fuori, non lo voterò più perché le prese in giro non meritano attenzione né credibilità.
    Grazie molte

    1. Scritto da Leghista deluso

      Bravo Belotti … fino a ieri pensavo di votarti alle europee adesso visto che ti occupi solo di cavolate e sei alleato con chi ha ancora il nome Berlusconi sul simbolo (che di abusi ne ha fatti di più grossi) e non richiedi il suo ritiro dalle elezioni (vero Benigni e c.) Non ti voto più.

  14. Scritto da stella

    Ma questo Gori che vuole farci credere ancora?
    tranello o no, sta di fatto che la sua truffa edilizia rappresenta una enorme gravità per qualsiasi cittadino, ma ancor più per un candidato sindaco che parla di onestà e correttezza..

  15. Scritto da Paolo

    Semplicemente ridicolo ! Gori è un cittadino come tutti noi che guarda i propri interessi come fanno tutti ! Se ha diritto alla veranda rimovibile, che facesse quello che la legge gli consente di fare ma che non farà solo per il suo interesse di diventare sindaco !
    Poverino ! Ripristina il tutto solo perchè i cattivi l’hanno messo alla gogna !

  16. Scritto da mauro fusti

    Ma nom si vergognano leghisti e berluscones di parlare di stupidaggini dopo che hanno rubato a man bassa .con decine di esponenti im galera con un assessore corrotto a bg x la prima volta in 70 anni? E neanche che il sindaco tentorio si sia dimesso ? Vergogna buffoni avete rubato il futuro ai giovani. Lasciate almeno spazio a giri che è guvane e capace !!

  17. Scritto da bob

    A CASA, SUBITO

  18. Scritto da Guitti

    Ahahah
    Dossieraggi ed aggressioni personali.
    Si lamenta il sinistro. Allora che dovrebbe dire Berlusconi?
    Aggressioni e killeraggi europee dopo le notizie da oltreoceano. Meno male che Obama non si è fatto coinvolgere da questi guitti tedeschi e francesi

  19. Scritto da Gino

    Pazzesco adesso sembra quasi che trasgredire la legge , se lievemente si può ?!?! Che esempio da Gori? La chiusura , se consentita , comporta comunque versamento di oneri che non sono stati pagati!! Ovvero : evasione fiscale.., ma siccome è di sinistra può .., ?!?!!!!! Gori sindaco di Napoli !!!

  20. Scritto da La verità fa male

    Questi politicanti sono scandalosi e indecorosi, viene davvero voglia di votare il M5S !!! le settimane decisive della campagna elettorale la destra attacca con la futile storia della veranda di Gori e la sinistra risponde con la ancor più futile questione dell’informatore comunale. Non se ne può più di queste bazzecole e nemmeno di politicanti che pretendono di fare la morale agli avversari, dopo le storie di “magna magna” generale e trasversale che stanno emergendo sulla vicenda EXPO

  21. Scritto da onestà

    Troppo comoda x Gori cavarsela così…ha detto bene… hanno fatto i lavori in modo tale da essere al filo della legalità (se legali!) per non dover chiedere permesso che sarebbe stato negato (altrimenti xè non chiederlo??!!) e se scoperti avrebbero giocato la carte del “è tutto removibile!”. Ritirati!

  22. Scritto da Enterprice

    Non capisco.. o meglio … capisco fin troppo di come i media manipolino le informazioni. Tanto di cappello a BGNews che ha seguito la vicenda. Tuttavia, leggendo i commenti, mi chiedo: questo evento non è dello stesso timbro di quello accaduto a suo tempo a Josefa Idem? e che fine ha fatto l’ex Ministra allo sporto e alle pari opportunità?? Perchè certa gente si perdona e altra è condannata dai media??… con quale criterio?? con quale logica??…

  23. Scritto da Spyke5stelle

    La sua bella veranda, caro Gori, è ABUSIVA. Sarà denunciato e condannato, perchè Lei non è più bello degli altri. Il fatto che prova a prendere in giro me come tutti i bergamaschi mi fa molto molto arrabbiare. Piuttosto che lei a Palafrizzoni sono disposto a votare Tentorio mille volte. Si scordi di diventare sindaco.

  24. Scritto da Spyke5stelle

    La sua bella veranda, caro Gori, è ABUSIVA. Sarà denunciato e condannato, perchè Lei non è più bello degli altri. Il fatto che prova a prendere in giro me come tutti i bergamaschi mi fa molto molto arrabbiare. Piuttosto che lei a Palafrizzoni sono disposto a votare Tentorio mille volte. Si scordi di diventare sindaco.

  25. Scritto da il polemico

    dalle foto il tetto è stato ampliato,di che buona fede si parla??purtroppo per lui , pure le tettoie rientrano nelle concessioni edilizie,e in teoria qualsiasi modifica che altera l’aspetto dell’immobile (specialmente esterna)deve essere dichiarata al comune che ne deve dare autorizzazione dietro un corrispettivo pagamernto di eventuali oneri.sto gori non ha fatto nessuna domanda,ha modificato la volumetria calpestabile dell’abitazione e dice che pensava non servisse nulla..mahh

  26. Scritto da Feng Shui

    ma chi si è inventato la presenza del parquet, all’interno della veranda? … dentro cresceva ancora l’erba, in modo che un’immediata rimozione dei pannelli in plexiglass avrebbe riportato il prato esattamente alla situazione preesistente.

  27. Scritto da Che figura

    Gori si sta scavando la fosse da solo con tutte le falsitá che sta dicendo! E infatti il verbale é stato depositato ed hanno rilevato l’abuso.. Se stava zitto faceva piú bella figura

  28. Scritto da Niccolò

    Belotti chieda scusa. La destra non ha più argomenti per nascondere il proprio fallimento. Mandiamoli a casa

  29. Scritto da Riccardo

    Continua. Quelli che strillano contro Gori sono gli stessi che nonostante i vincoli ambientali del Parco del Romanico hanno fatto costruire capannoni intorno a una chiesa del XII sec. Sono gli stessi che hanno fatto un consiglio comunale sul PGT di lunedì mattina per portare via gli ultimi spazi di verde vicino a quella chiesa. Sono gli stessi che attaccano manifesti abusivi in tutta la città. Molto bravi e onesti a far campagna elettorale!

    1. Scritto da il polemico

      quindi riassumendo il tuo discorso,gori la deve abbattere o no la sua veranda abusiva(come prove fotografiche dimostrano senza se e senza ma) costruita perchè non sapeva che ci volevano i permessi?e notare che è pure architetto,,forse avrà studiato a tirana con il trota?’mahh

    2. Scritto da usiamo il cervello

      Non è che se uno ruba può difendersi in tribunale dicendo che gli altri hanno rubato di più. Si comporti onestamente e poi può accusare gli altri. Ma se ruba anche lui poco (e in questo caso non mi pare perchè un locale abusivo come questo in Città Alta può valere tranquillamente 300.000 euro) deve solo dimettersi,non far la morale agli altri. E chi non va alle riunioni del Consiglio Comunale può fare solo mea culpa…

  30. Scritto da Riccardo

    Belotti & C. che adesso strillano contro Gori sono quelli che hanno permesso che una giunta leghista si riunisse il sabato pomeriggio senza comunicarlo in tempo ai consiglieri di opposizione, per poter omaggiare all’ex ministro Calderoli qualche metro quadro in più da rubare al Parco dei Colli per allargare la sua villa. e continua

    1. Scritto da Luca

      Davvero! E perchè non si sa niente a riguardo?E chi era il geometra responsabile?Calderoli abita a Mozzo, e a Curno c’è un suo fedelissimo che forse è anche geometra, uno del cerchio magico, ospitò a casa sua anche il Trota.Basta non è possibile continuare con la politica delle amicizie dei potenti, poi ci si stupisce di come vanno le cose in Italia

  31. Scritto da Gianfranco

    E’ solo un tiro basso fatto da chi sa di non contare nulla: come la storia del brutto anatroccolo che deride il bello quando inciampa. Ma la Lega si sa, è nata guardando le malefatte altrui, è vissuta accusando le malefatte altrui, e sta tirando le cuoia cercando di attirare l’attenzione sulle (grandi o piccole) malefatte altrui. Qualcuno ricordi però loro che mentre accusano un abuso edilizio, su loro pendono indagini (e sentenze) per collusione mafiosa. Ma vergognarsi mai, eh?

    1. Scritto da il polemico

      e quindi la tua morale quale è??un sindaco può vietare nuove costruzioni mentre la sua in parte se l’è costruita abnusivamente?dalla tua risposta si direbbe certamente,e chiedi di vergognarsi a chi scoperto l’abusivismo e non a chi lha commesso….tralascio la tua seconda parte,perchè con la cancellieri si è visto come si muove la magistrature verso il pd….se ne sta alla larga.,,saluti

  32. Scritto da hans

    l’invidia è una brutta bestia, lo dicono sempre i berluscones!

  33. Scritto da giorgio

    Vergognoso!!!!! Se stava zitto era meglio. Ma crede che siamo tutti ritardati. Purtroppo non c’è nessun tranello. Certo che è un attacco personale, ma la verità è che è proprio la persona che voteremo. Ecco perchè all’estero si candidano solo persone senza scheletri nell’armadio. Tutto salta fuori., A casa! Subito!!

  34. Scritto da Ida

    Franco è SEMPRE stato una persona onesta, corretta e rispettosa delle leggi, al contrario di qualcuno. Forza Tentorio!!!

  35. Scritto da chiara

    Gori i verbali arriveranno al più presto. E poi che altro ti inventerai??

    1. Scritto da il polemico

      che sarà colpa del berlusca che l’ha traviato dalla retta via

  36. Scritto da vic

    Ma quale rimovibile. Da alcune fotografie pubblicate, si vede chiaramente che “l’insignificante abuso” è costituito una struttura metallica con regolare tetto, quindi altro che rimovibile, forse saranno rimovibili i pannelli. Per cortesia Gori ammetti, di aver fatto il furbo e dimettiti, ne guadagneresti in dignità.

    1. Scritto da Connie

      Peró non diciamo cose a vanvera. Il tetto era pre esistente. L ipotetico abuso non riguarda quello !!!

  37. Scritto da Matteo

    Se la smonta vuol dire che è colpevole. Sono 3 giorni che ci sta contando frottole. Bergamo non merita questa presa in giro… da un abusivo! Più verande per tutti!

  38. Scritto da digeo

    Può anche darsi che la questione veranda costituisca una strumentalizzazione da campagna elettorale di bassa lega;ma il tema vero è che la sinistra,da sempre paladina di correttezza trasparenza e legalità, non può proporre un candidato sindaco di questo tipo. Se è tutto regolare, che esigenza c’è di rimuovere?
    E la coalizione che lo sostiene tace? Non c’è un esponente della sinistra locale che appoggia l’attuale posizione di Gori su questa vicenda??

    1. Scritto da evitiamo malintesi

      sig Digeo, faccia il bravo, non confonda Gori con la sinistra.

      1. Scritto da digeo

        Scusi, Gori e’ sostenuto da Socialisti e Sel, o sbaglio? Non sono forze di sinistra?

        1. Scritto da non è di sx

          i partiti sostengano chi vogliono, ma non venga a dirmi che Gori e di sx.

      2. Scritto da sbalordito

        Giusto la sinistra ha il suo candidato: Gargano. Cosa centra la sinistra con questa storia? E poi cosa centra Gori con la sinistra? Quello ha imparato tutto da Berlusconi e si vede.

  39. Scritto da Machepoliticaè?

    Non voterei belotti neppure sotto tortura .

  40. Scritto da Andy

    Oggi quasi tutti i giornali, cartacei o on line, parlano delle verifiche fatte alla veranda: mi sembra che tutti concordino sul fatto che, DA INDISCREZIONI, i riscontri non sono favorevoli al candidato sindaco. Questo significa che il consigliere leghista Belotti, ha fatto queste indiscrezioni per far scattare la trappola? Sinceramente non capisco. L’unica cosa certa è che solo ora il candidato sindaco, smonta la veranda….

  41. Scritto da Berghem

    È il tetto che ti frega! Quello non è nè di plexiglas nè rimovibile alla bisogna. È un’opera in muratura fatta e finita.

    1. Scritto da Connie

      Il tetto c era!!!! Non fa parte dell ipotetico abuso!!! Su dai, informatevi però prima di commentare!!!!!

      1. Scritto da Berghem

        Se lei avesse guardato le foto prima/dopo avrebbe certamente notato la differenza di superficie del tetto. Che,ripeto,non è di plexiglas.

  42. Scritto da edoardo

    Dai Gori, hai fatto campagna elettorale buttandola sul personale sin dal primo giorno e ora ti lamenti? Hai avuto quel che ti meriti! Anzi non ancora, perchè visto che hai infranto la legge e sei stato beccato ti meriterai pure una bella denuncia

  43. Scritto da giobatta

    esteticamente, dalle foto pubblicate, l’architettura della villa mi appare piu’ armonica prima dell’intervento.

  44. Scritto da Magister

    “Rimovibile” che livello!! giocare sui termini e sui cavilli per fare quel che si vuole in barba alle leggi, avesse avuto bisogno di spazio, fosse stato un povero cristo che viveva in 30metri quadri, no doveva solo fare il “figo” con gli ospiti in zona vincolata, che integrità, che onestà intellettuale, con che faccia vieterà da amministratore tutti questi modesti abusi?

  45. Scritto da Oppps

    Benvenuto in politica… Poi certo fare dei lavori senza preoccuparsi di chiedere o richiedere specifiche autorizzazioni… Va beh…

  46. Scritto da gianni

    “Ritenemmo in buona fede che non richiedessero una specifica autorizzazione”: ma a chi vuole darla a bere?? Lo sanno tutti che nel parco dei colli serve un’autorizzazione anche x spostare una pietra. E meno male che è architetto! Non c’è limite alla faccia tosta di quest’uomo

  47. Scritto da Paolo

    Non funziona così, non è che puoi fare e disfare come vuoi tu, non hai ancora capito? Rispettare la legge e la gente è il primo passo per un sindaco!

    1. Scritto da alessandro

      La legge dice che tutte le strutture removibili non hanno bisogno di autorizzazione

  48. Scritto da gigi

    Vedrai caro Gori che il verbale arriverà presto.. La veranda è chiaramente abusiva altrimenti non la demoliresti! Potevi salvarti ammettendo l’errore e chiedendo scusa e invece continui a raccontare bugie su bugie.. Ma tutti i nodi prima o poi vengono al pettine!

  49. Scritto da NC

    belotti pensa alle tue faccende che è meglio…
    Ma Tentorio and company si metteranno mai a parlare di contenuti? O continueranno solo con attacchi ad personam?

    1. Scritto da Mari

      Caro NC, qui si tratta di una persona che vuole rivestire la carica di primo cittadino della nostra città. E’ questo il modo di “cambiare passo”? Ma che esempio ci da? Proprio lui che parla tanto di interventi nella città, comincia mettersi in regola e a rispettare le norme. Si deve solo vergognare di questo comportamento.

    2. Scritto da alex

      Le faccende di Belotti quale consigliere comunale sono anche queste, il controllo di quello che avviene a Bergamo, ma a parte ciò vorrei invitare il sig.NC a documentarsi un pochettino sui contenuti di Tentorio and company che molto probabilmente sono molto più seri e meno kitsch di quelli di Gori. Comunque auguri!!!!!

      1. Scritto da Elena

        Bravo ALEX!!!!! Tentorio and company non voglio dire che abbiano salvato Bergamo ma, ricevere l’eredità delle cavolate di Bruni era un peso enorme. E sicuramente la soluzione non è nelle mani di un Gori che si sta comportando come il classico appartenente ad una categoria protetta (non perchè disabile ma perchè VIP e danaroso) .

      2. Scritto da Ma dove vivi

        Certo il sig. Belotti dovrebbe anche andare alla Malpensata a vedere le condizioni assurde del palaghiaccio sia come gestione che come pulizia e manutenzione (e siamo all’ingresso di Bergamo). Non vedo nel programma di Tentorio – Minuti – Belotti nessun riferimento alla condizione penosa di certe strutture. E ne potrei citare molte altre …

        1. Scritto da alex

          Ma dove vivi TU!!!!! Se tu girassi e partecipassi alle riunioni che si stanno tenendo per Bergamo (Sindaci a confronto) avresti sentito Tentorio dire che nei prossimi 5 anni ci si deve occupare di molte strutture che hanno bisogno di sistemazione/ristrutturazione.
          Prima di parlare ci si deve documentare e non sparare sempre e comunque stupidaggini. Il miglior silenzio non fu mai scritto!!!!!

          1. Scritto da Marco Oldrati

            Rispondo con una domanda, signor Alex: chi ha governato Bergamo negli ultimi 5 anni? No, perché se ci si è accorti che ci si deve occupare di molte strutture che hanno bisogno di sistemazione/ristrutturazione, forse i soldi per la candidatura a Bergamo Capitale Europea della Cultura sarebbero stati meglio spesi altrove, forse? Perdoni, è solo un dubbio…

  50. Scritto da Stefano Magnone

    Sono le uniche armi a disposizione di chi non ha progetti, idee, prospettive, visione. Un professionista della politica tanto caro all’amico ex cavaliere, quello si che li apprezzava quelli come il nostro. E ora avanti a demolire le menzogne di quanto non fatto in questi cinque anni.

    1. Scritto da gigi

      io ho votato a sinistra per40 anni, ma tutte queste “idee, prospettive, visioni” nel programma elettorale di Gori non le ho viste. Anzi sulla legalità mi preoccupa di più l’atteggiamento di tutela delle violazioni di legge (vedi aeroporto) che non di una veranda abusiva (che cmq è indicativa di un modo di pensare che ha portato ai condoni berlusconiani). Non mi piace Tentorio, che non ha fatto nulla, ma neanche i danni di Bruni.

    2. Scritto da luca

      Magnone ancora non hai capito…difendi l’indifendibile…conta a mo’ di statistica ci sono 15 commenti…13 di condanna a questo modus operandi, ( su ecodibergamo.it le proporzioni sono ancora peggio…) tu come l’ultimo giapponese nella giungla continui a combattere…ma è una battaglia ampiamente perduta!

      1. Scritto da Stefano Magnone

        Posso dire che del verdetto di questo plotone di esecuzione non mi curo per nulla
        Diciamo che abbandoniamo per un attimo questa interessante querelle e ci dirigiamo verso temi più interessanti. Vedrete
        Il problema è semplice: la regolarità, posto che qualcuno che non sia Belotti la metta in dubbio richiede un procedimento impugnabile. In questo momento è meglio non impugnare ma rimuovere. Ci sarà tempo per gli accertamenti. Rimosso e contento, no?

        1. Scritto da mari

          Certo, comodo “abbandoniamo”……

        2. Scritto da luca

          vedrai che di questo plotone di esecuzione, che sono gli elettori in fondo, ti curerai eccome il 25 maggio…
          guarda che scivoli ad arrampicarti continuamente sugli specchi…

  51. Scritto da Ric

    Beccato!!! Vergognati!!! A casa!!!

  52. Scritto da fausto

    Certo, colpa degli altri. Io rapino in banca, però è un loro tranello: se non avessero messo le videocamere, mica mi avrebbero acciuffato. La finisce di raccontare fesserie? Una struttura talmente precaria e accessoria che l’hai mantenuta 5 anni, ma ancora lo ascoltiamo?