BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Rampolla fa campagna con Gordon: il suo setter sui manifesti e ai dibattiti

Giuseppe Rampolla è il candidato del Centrodestra Torre Boldone alle prossime amministrative: “Nel programma la priorità assoluta è la sicurezza. Il cane nella foto? Nei nostri punti cardine anche un capitolo per gli animali”.

Nella foto della campagna elettorale appare con un cucciolo di Setter irlandese: una scelta che, considerato il colore della lista con la quale si presenta come candidato sindaco per le elezioni del 25 maggio, rende automatica l’associazione con la coppia Berlusconi-Dudù.

Ma quella di Giuseppe Rampolla, 46enne candidato sindaco del Centrodestra di Torre Boldone alle prossime amministrative, è in realtà una scelta di cuore e di programma: “Ho sempre avuto una grande passione per gli animali e Gordon è un vero e proprio membro della famiglia e, quando possibile, parteciperà agli eventi della nostra campagna elettorale perchè ormai è la nostra mascotte. La scelta di includere anche lui nella foto nasce dalla volontà di dare spazio nel nostro programma anche agli animali, che sono diventati ormai parte integrante della maggior parte dei nuclei familiari di Torre Boldone. Nello specifico, sarà nostra intenzione collocare per le vie del paese dei contenitori con sacchetti gratuiti per chi possiede un cane, favorendo così la pulizia ed il decoro dei marciapiedi, e realizzare dei nuovi spazi per i nostri amici a quattro zampe”.

Già assessore, dal 2009, alla Sicurezza, Sport e Tempo libero nel Comune di Torre Boldone, Rampolla indica nella questione sicurezza la priorità del proprio programma: “È il tema che abbiamo scelto come slogan anche per i nostri manifesti elettorali. I nostri concittadini devono potersi sentire sicuri nelle proprie case e passeggiando per Torre Boldone, quindi ci impegneremo, in collaborazione con le varie Forze di Polizia, con fatti concreti e mirati per rendere effettiva questa nostra priorità. Penso all’ampliamento dell’attuale impianto di videosorveglianza, l’aumento dei servizi di vigilanza notturni, ad incontri con la cittadinanza per favorire la vigilanza e prevenire furti e vandalismi e la promozioni di laboratori dedicati ai più giovani su temi come violenza sulle donne, legalità e bullismo”.

Se Torre Boldone, secondo Rampolla, non ha bisogno di grandi interventi, c’è un sogno nel cassetto che il candidato del Centrodestra coltiva e che, qualora i vincoli del patto di stabilità dovessero essere rivisti, ha intenzione di concretizzare: “Si tratta del rifacimento dell’incoronata, un progetto che vorremmo realizzare insieme a quello di un percorso vita completo e all’avanguardia, in prossimità del Palazzetto dello Sport”.

E sui servizi sociali Rampolla intende proseguire e implementare i progetti legati agli anziani e ai diversamente abili, potenziando le strutture e i servizi a loro destinati, consolidando forme di assistenza domiciliare e sanitaria a sostegno delle numerose famiglie che si prendono cura di anziani e disabili parzialmente autosufficienti o non autosufficienti. “La tutela della famiglia sarà al centro dei nostri sforzi amministrativi: assistenza e contributi alle famiglie più bisognose, tutela dei più piccoli investendo in asili nido e servizi per l’infanzia, progetti di integrazione per anziani e soggetti disabili, eliminazione delle barriere architettoniche saranno nostri punti cardine”.

Con la “lista più giovane presente a queste elezioni comunali”, Rampolla vuole dare un forte segnale di rinnovamento: “Crediamo che i nostri giovani meritino una maggior considerazione da parte delle istituzioni. Quale modo migliore per ottenere ciò se non dargli direttamente la possibilità di entrare a far parte di esse?”.

“Chi temo alle prossime elezioni? – conclude Rampolla – Non è per peccare di orgoglio, ma non sono intimorito da nessuno dei miei avversari. Abbiamo creato una squadra molto competitiva, abbiamo dei grandi progetti, grandi ma realizzabili. Abbiamo realizzato un programma su misura per chi ama e vive la quotidianità di Torre Boldone, concreto, pratico, fattibile. Ci siamo sempre impegnati sia da amministratori, che da semplici cittadini per il nostro Comune. Quindi non vedo perché i miei ragazzi ed io dovremmo temere qualcuno”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Bruno

    in questa campagna elettorale ve la prendete anche com i cani? Ma. se ci sono persone che per fare carriera hanno dovuto..”scodinzolare” tra gli uffici. W gli animali e W i cani.

  2. Scritto da Angela

    Complimenti per la lista e per la presentazione, gente giovane ma preparata e con tanta voglia d’impegnarsi e un candidato sindaco che vive il paese ed è di Torre Boldone. Speriamo che i cittadini premino l’umiltà, la serietà e non l’arroganza e la falsità!

  3. Scritto da Paola

    Mamma mia una presentazione oscena: ma poi il cane da dove salta fuori che non c’era fino ad un mese fa!!!

  4. Scritto da Aristide

    Ma che fa, questo candidato sindaco? Copia? O non sa che a Curno, ormai da tempo, credo parallelamente all’adozione di Dudù da parte di Berlusconi (dono della Brambilla, così leggo) il cane è un protagonista assoluto del dibattito politico) Serve anche per non parlare d’altro, soprattutto del passato. Il merito dell’opzione canina va tutto alla formazione locatello-pedrettista. Difensore civico dei cani in Consiglio è il consigliere Cavagna il Giovane.

  5. Scritto da Uno di torre

    Rampolla è davvero una brava persona. Lo voterò

    1. Scritto da Paolo

      Grande Rampolla, liberaci di tutti questi zingari che circolano in paese e fa che si ritorni a quando eri assessore e non c’erano furti nelle nostre case. FORZA CENTRO DESTRA.

  6. Scritto da laura

    Forza Rampolla…..sei tutti noi!!! Torre Boldone ti ama ….

  7. Scritto da matteo69

    forza Rampolla

  8. Scritto da betty

    molto bravo!

  9. Scritto da luisa

    Mi chiedo come farebbe a “rifare l’Incoronata”, visto che l’edificio non è nemmeno di proprietà del Comune ma della Curia!

  10. Scritto da Luigi

    Un programma semplice e concreto, non promesse esagerate da campagna elettorale. Un onesto cittadino che vive il territorio e che si mette in gioco, non un professionista della politica. Una squadra giovane ed entusiasta…due coincidenze fanno una un indizio, tre una prova: che sia la volta buona ?!

    1. Scritto da ah ah ah ah

      Il programma della lista , se lo ha letto , è un programma generico senza alcun riferimento al paese di torre Boldone -potrebbe andare bene pure a vibo valentia .
      onesto cittadino , la pensiamo in modo diverso . Squadra giovane ed entusiasta , dopo aver chiesto per strada a metà paese chi era disposto ad entrare in lista .

  11. Scritto da Vanessa

    Bello il cane… Se bergamonews lo ritiene opportuno potrà fare articoli anche x gli altri 4 candidati sindaci :)

    1. Scritto da giovanni

      per vanessa: da giornalista posso solo dirti che probabilmente le altre liste non fanno..notizia.

  12. Scritto da quante bugie

    analizziamo le risposte : 1)assessore allo sport per un anno poi revoca del mandato 2)assessore alla sicurezza per tre anni poi dimissioni perchè non concessa nomina a vicesindaco 3) Incoronata è proprietà Curia , deve acquisirla per sistemarla , con quali soldi ? 4)prima di pensare ai cani altrui raccolga gli escrementi del suo nel parco dietro casa sua 5) come mai alla presentazione della sua lista non ha praticamente aperto bocca ?

    1. Scritto da franco

      ma quante informazioni anche non ufficiali… sembrerebbero arrivare da qualche membro della giunta Sessa…qualcuno dei pochi rimasti visto che Sessa in 4 anni ha perso ben 7 assessori..

      1. Scritto da Giada

        Visto che confermi la non ufficialità delle notizie tu devi essere uno di quelli che han cacciato per eccesso di “bravura”; comunque simpatica la lista Rampolla… I primi nomi sono di due che di Torre non conoscono nemmeno i nomi delle vie non essendo mai stati residenti… Un altro era l’ex presidente del comitato territorio, che viveva talmente tanto il territorio da non convocare MAI tale comitato…. Insomma che squadra….

      2. Scritto da non sono in nessuna lista

        Non faccio parte di nessuna lista ma gradirei che i candidati dicessero le cose come stanno . Quelle da me segnalate ,riferite alla vita politica , sono storia. Il resto considerazioni da un abitante del paese e che parla con la gente sempre , non solo in campagna elettorale ….

      3. Scritto da Vanessa

        Veramente non credo: l’unica a cui hanno accolto il commento e’ il mio firmato da me ( vanessa bonaiti ) …gli altri non sono stati pubblicati.. Ma.. Se devo dirla tutta: tante cose non vanno nella lista rampolla..a cominciare dai quelli della lega a cui si è unito…

    2. Scritto da Franco

      Quante informazioni anche non ufficiali in questo commento.. Sembrerebbe fatto da qualcuno dei pochi assessori rimasti .. Visto che il sindaco Sessa ne ha persi ben 7 di assessori in quattro anni.. Magari ha il record !!

    3. Scritto da Abele

      Sono Abele.. ho partecipato alla presentazione e vivo attentamente la politica di Torre, non so in che paese lei viva.. ma quanto lei evidenzia non corrisponde a verità ..è stata la presentazione politicamente più corretta alla quale ho assistito da anni ..Bravi ! convincerò anche altri a votarvi.

      1. Scritto da PerAbele

        Lei faceva parte di quel gruppetto andato a sentire l’esperta di politica IVA ZANICCHI? Mi risulta che quando la cantante se ne sia andata, la sala sia sia svuotata della metà e siano rimaste 20 persone….

        1. Scritto da Claudio

          credo che lei sia un po’ troppo invidioso della lista concorrente e mi fa pensare che sicuramente fa parte della lista uscente. Se è così mi pento di aver votato l’amministrazione uscente. Credo che tutta questa invidia e cattiveria verso gli avversari non sarà premiata.

  13. Scritto da andrea

    Bravo ..

  14. Scritto da fido

    e viva i cani politici ! dudù .. flash gordon ………..

    1. Scritto da abele

      Flash gordon era un super eroe dei fumetti ..e non un cane reale !
      Bel Cane.. e bravo il candidato che ha dato giusta importanza ai nostri fedeli amici che ci ricambiano ogni giorno con il loro affetto.

  15. Scritto da giogio

    siamo messi proprio bene ……

  16. Scritto da 55 mano

    e di Sorte cosa pensa???