BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Capolavoro di Brienza, la Dea saluta il Comunale piegando 2-1 il Milan fotogallery

L'ex Palermo si regala la soddisfazione più grande trovando al 95' l'eurogol che mette ko il Milan di Seedorf. Prima Denis aveva riacciuffato i rossoneri, passati in vantaggio grazie alla sfortunata deviazione di Bellini nella propria porta.

Più informazioni su

Diciamolo chiaramente: una chiusura di stagione migliore i bergamaschi non la potevano proprio chiedere. L’Atalanta, infatti, dopo un periodo molto poco fortunato (solo un punto nelle ultime cinque uscite) torna a fare il pieno contro un Milan lanciatissimo verso l’Europa, piegato al 95′ da un’autentica magia di Brienza, l’uomo che non ti aspetti.

Una gara tesa e contratta per gran parte del tempo, con gli equilibri che si sono rotti solo all’8′ del secondo tempo quando uno deviazione di Bellini ha beffato l’incolpevole Consigli. Lì si è visto il cuore di questa Atalanta, brava a crederci sempre, anche quando il Milan – che, a differenza dei bergamaschi, qualcosa da chiedere ce l’aveva ancora – provava a forzare per far sua l’intera posta in palio. Così, prima il calcio di rigore di Denis e poi il capolavoro di Brienza hanno regalato ai nerazzurri tre punti dolcissimi, anche se inutili per la classifica. Una grande giornata pure per Colantuono che, sceso in campo col 4-3-3, non ha rinunciato alle tre punte nemmeno nel finale, quando ha scelto De Luca per sostituire Bonaventura anche con il pareggio già in cassaforte.

Da segnalare, invece, un brutto episodio accaduto a metà ripresa, quando in campo gli animi si sono riscaldati per qualche colpo proibito di troppo: una banana è piovuta nella zona di Constant, che l’ha raccolta e allontanata dal campo. Purtroppo, la mamma dei cretini è sempre incinta. Anche a Bergamo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da uno qualunque

    Mai avrei pensato che Brienza mi potesse farmi esultare così tanto! Che eurogol e soprattutto che bello se fatto al 95esimo! Qualche tempo fa ho scritto che l’unica cosa che chiedevo ormai al campionato battere il Milan in casa e possibilmente affossarlo nella corsa europea..Beh, mai avrei pensato di scriverlo: grazie Brienza!

  2. Scritto da nino cortesi

    Livaja il futuro centravanti dell’Atalanta.
    Vendiamo Denis.

    1. Scritto da ElleA69

      Aiutoooooooo Nino!!!

  3. Scritto da sergio

    ‘ con colantuono mai più al comunale’.. ecco speriamo solo che queste promesse vengano mantenute da certi fenomeni che in settimana erano rispuntati…(perchè appena si è un pochino in difficoltà gli sciacalli tornano..).senza far nomi, DIO ANUBI. trent’ anni in giro per l’ italia , in alpitour .

  4. Scritto da nino cortesi

    La squadra è da rinforzare e ringiovanire.
    E’ mancata troppo nell’utilizzo dei giovani.
    Almeno in queste ultime partite Livaja doveva essere impegnato a fondo COME CENTRAVANTI.
    I migliori Moralez, la luce, ed El Sharauy per il Milan.
    Un Milan piccolo piccolo e l’Atalanta che l’allenatore rende difficile da migliorare puntando sui vecchietti a lui fedeli.
    Onestamente su Brienza non avrei scommesso un cent.

    1. Scritto da enrico brissoni

      Ma stiamo ancora a parlare di Livaja?

  5. Scritto da toledo

    perfino un coltello conficcato in campo!!!

    1. Scritto da Redazione Bergamonews

      No Toledo, non c’è stato nessun coltello in campo.

  6. Scritto da Fulvio

    QUESTE VITTORIE SONO I NOSTRI SCUDETTI DA PORTARE SUL PETTO CON ORGOGLIO PER MESI….Tutto il resto è aria fritta…. ATALANTA MILAN 2-1

  7. Scritto da emilio

    mi ricorda molto il goal segnato da madonna a zenga tanti anni fa spero solo di vedere giovani in campo a catania

  8. Scritto da lele

    ieri ho beccato il Belotti dal fruttivendolo..

  9. Scritto da andrea

    nonostante i 5 MINUTI assurdi di recupero (per tentare di far vincere il milan) nonostante la sudditanza psicologica dell arbitro sui falli rossoneri,nonostante quel fuoriclasse di balotelli l atalanta ….HA VINTO.