BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La tv del 9 maggio “La bella società”, “Sfide” Matteo Renzi a “Virus”

Per la prima serata in tv, su Canale5 va in onda il film drammatico “La bella società”, con Maria Grazia Cucinotta e Raoul Bova. Su RaiUno, invece, l’appuntamento è con “Si può fare”, il varietà condotto da Carlo Conti. Nel palinsesto degli altri canali spiccano: “Virus” su RaiDue, con ospite il premier Matteo Renzi, “Sfide” su RaiTre e “Colorado” su Italia1. Ecco tutti i programmi.

Maria Grazia Cucinotta e Raoul Bova sono i protagonisti di “La bella società”. Il film drammatico va in onda questa sera in prima serata su Canale5.

Su RaiUno, invece, l’appuntamento è con “Si può fare”, il varietà condotto da Carlo Conti. Nel palinsesto degli altri canali spiccano: “Virus” su RaiDue, con ospite il premier Matteo Renzi, “Sfide” su RaiTre, “Colorado” su Italia1 e “Crozza nel paese delle meraviglie” su La7. Ecco tutti i programmi nel dettaglio, canale per canale, con relative anticipazioni.

– Su RaiUno, alle 21.15 la seconda delle 5 puntate del varietà “Si può fare”, condotto da Carlo Conti. I protagonisti sono 12 personaggi: gli attori Marco Columbro, Maddalena Corvaglia, Sergio Friscia, Vanessa Hessler, Maria Amelia Monti, Sergio Muniz, Catherine Spaak, Karin Proia; gli atleti Andrew Howe, Andrea Lo Cicero; la modella e showgirl Federica Nargi e il conduttore Massimiliano Ossini. Tutte le settimane devono cimentarsi in qualcosa di “mai fatto prima” e che fa riferimento al mondo dello spettacolo. In giuria Amanda Lear, Pippo Baudo e Juri Chechi.

– Su RaiDue, alle 21.10 il programma di attualità “Virus – Il contagio delle idee”, condotto da Nicola Porro. Il Presidente del Consiglio Matteo Renzi è l’ospite di questa sera e rilascerà un’intervista a tutto campo sull’attività del governo e sulle difficoltà nella realizzazione delle riforme. Il tema al centro del dibattito in studio, poi, sarà “Quanto incide la violenza dei gruppi organizzati sulla vita politica del paese?”, dopo le drammatiche vicende sugli scontri tra tifosi. In studio Antonio Polito editorialista del Corriere della Sera, il deputato Irene Tinagli di Scelta Civica, il segretario federale della Lega Nord, Matteo Salvini, e Luca Casarini uno dei leader storici del movimento no-global ed esponente di L’Altra Europa con Tsipras. Come ogni settimana il fact-checking di Virus, mentre l’intervista finale sarà con Alessia Antinori, la “donna del vino” che con la sua famiglia ha reso il vino italiano famoso in tutto il mondo.

– Su RaiTre, alle 21.05 la seconda delle 4 puntate di “Sfide”, con Alex Zanardi. Questa sera la trasmissione si intitolerà “I nostri avversari amatissimi”. La serata sarà dedicata al Brasile, rivivendo, attraverso le emozioni, le gioie, le vittorie e le sconfitte dell’eterno confronto calcistico tra gli azzurri e i carioca.

– Su Rete4, alle 21.15 il programma di attualità “Quarto grado”, condotto da Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero. La trasmissione torna sul giallo di Amanda Knox, fornendo nuovi elementi e fotogrammi. Tra gli altri casi approfonditi in puntata, quello di Andrea Cristina Zamfir, donna seviziata e crocefissa sotto un cavalcavia a Firenze.

– Su Canale5, alle 21.10 il film drammatico “La bella società”, di Giampaolo Cugno, con Maria Grazia Cucinotta, Enrico Lo Verso, Marco Bocci e Raoul Bova. Sicilia, anni Sessanta. Giorgio e Giuseppe, due fratelli cresciuti senza il padre e legati morbosamente alla madre, non accettano il nuovo compagno. In seguito intraprendono un viaggio verso Torino, nella speranza di fare riacquistare la vista a Giorgio, rimasto cieco dopo un incidente. Lì i due conoscono una donna legata ad alcuni terroristi.

– Su Italia1, l’ottavo appuntamento con il varietà “Colorado”, con Diego Abatantuono e Chiara Francini. Ospite della puntata il cantante svedese Ola, che canterà in studio il brano Rich and Young, la sigla dello show. L’artista ha scelto di presentare il suo nuovo album sul palco dello Studio 20 di Cologno Monzese. Il comico e regista toscano Paolo Ruffini, poi, tornerà ad affiancare alla conduzione Diego Abatantuono e Chiara Francini. Ruffini duetterà con Laudio e con Mariello Prapapappo alle prese con i suoi misteri risolti. Da segnalare che durante la trasmissione Diego Abatantuono farà uno sketch con il duo comico Appi e Besa, che nella puntata concorreranno al premio del Cactus d’oro, e che Chiara Francini con Romolo Prinz lancerà il nuovo ballo dell’estate coinvolgendo il pubblico. Grande ritorno anche per Stefano Chiodaroli nei panni del panettiere e di Gianni Cyano che con Pino e gli Anticorpi darà vita a strampalata band. Infine, i monologhi di Andrea Pucci, Angelo Pintus, Suor Nausicaa, Emiliano Petruzzi, Barbara Foria e i Panpers.

– Su La7, alle 21.10 lo show “Crozza nel paese delle meraviglie”. Maurizio Crozza torna nel suo show in veste di Cappellaio Matto e imita vari personaggi politici, del mondo dell’economia e della società vestendosi nei loro panni. Molto gradita in questa edizione l’imitazione di Matteo Renzi ed esilarante quella del deputato Razzi.

– Su La7D, alle 21.10 il film thriller “L’occhio gelido del testimone”, di Richard Pearce, con Tom Sizemore, Mary Elizabeth Mastrantonio e Shawn Hatosy. Bobby Batton, affiliato alla criminalità organizzata, si “pente” ed entra nel programma di protezione testimoni. Da quel momento la sua vita e quella della sua famiglia non sarà più la stessa.

– Su Mtv, alle 21.10 il reality “Vieni a vivere dai miei”, che offre ad alcuni adolescenti l’opportunità di mettere alla prova la loro relazione sentimentale, vivendo per un periodo con i genitori, sotto lo stesso tetto. Riusciranno a dimostrare che sono fatti l’uno per l’altra?

– Su Rai4, alle 21.10 il film “Extraterrestre”. Opera seconda dello spagnolo Nacho Vigalondo, Extraterrestre (2012) contamina fantascienza e commedia rosa: un’improvvisa invasione aliena è infatti il surreale sfondo che costringe quattro persone – una donna e tre uomini, a lei in vario modo interessati – all’interno di un complesso residenziale, innescando un’inarrestabile catena di sotterfugi ed equivoci. L’intontito Julio (Julián Villagrán) si risveglia accanto alla bella Julia (Michelle Jenner) dopo una notte di bagordi trascorsa insieme, di cui non conserva però alcun ricordo: la ragazza lo invita a lasciare il suo appartamento in vista del rientro del fidanzato (Raúl Cimas), ma la minacciosa apparizione in cielo di un gigantesco disco volante obbliga il terzetto a un’inattesa coabitazione, osservata con morboso interesse da un vicino di casa terribilmente impiccione (Carlos Areces). Al teatro da camera seguono presto i colpi di scena a effetto, sulla vera identità e le vere intenzioni di ciascuno dei protagonisti, oltre che degli invisibili invasori. Nell’arco di un mese, il film è stato presentato a quattro importanti festival internazionali, in patria e oltreoceano: Toronto, San Sebastian, Fantastic Fest di Austin e Sitges Film Festival, questi ultimi due dedicati alla produzione fantastica.

– Su Rai5, alle 21.15 il film documentario “The queen and I”. L’iraniana Nahid Persson Sarvestani, che ha vissuto sulla sua pelle le violenze della rivoluzione khomeinista, si mette in contatto con Farah Diba Pahlavi, imperatrice di Persia fino al 1979 e vedova dello scià Mohammad Reza Pahlavi. Tra precauzioni e ripensamenti, la regina consente alla cineasta di documentare la sua vita attraverso una serie di interviste.

– Su Cielo, canale in chiaro di Sky, alle 21.10 “MasterChef Usa”, con Gordon Ramsey, Graham Eliott e Joe Bastianich. Il talent show americano, che vede, in questa versione, anche Joe Bastianich, giudice nella prima edizione di Masterchef Italia e Graham Elliot. Chi, tra i prescelti, riuscirà ad impressionare i tre temibili giudici e vincere la gara?

– Su La5, alle 21.10 il telefilm “The vampire diaries”. La protagonista è Elena Gilbert, una normale ragazza adolescente che vive a Mystic Falls, in Virginia. La sua vita viene sconvolta quando scopre che il suo ragazzo, Stefan Salvatore, è un vampiro, e che è stata adottata. Stefan si accorge che Elena è identica alla prima donna della sua vita, la vampira che trasformò lui e suo fratello Damon Salvatore nel 1864: Katherine Pierce. I due fratelli si innamorano anche di Elena ed entrano a far parte della sua vita. Il loro scopo è proteggerla dal vampiro Originale Klaus e da altre forze che ambiscono al pieno controllo della ragazza, che ha scoperto di essere un essere soprannaturale, più precisamente una doppelgänger di Amara, il primo essere immortale insieme a Silas, di cui lo stesso Stefan è doppelgänger. Vengono spesso coinvolti anche gli amici e i compagni di Elena per via della loro soprannaturalità.

– Su RaiMovie, alle 21.15 il film thriller “Copycat – omicidi in serie”. A San Francisco un killer, imprevedibile ed inafferrabile, sta disseminando cadaveri. La Polizia ha messo in azione un’insolita coppia di investigatori: ne fanno parte due donne. La più giovane – che è psicologa presso il Dipartimento – M. J. Monahan, ambiziosa ed efficiente, è assistita per i vari adempimenti di servizio dal collega detective Ruben Goetz; l’altra è un’espertissima psicologa criminale, Helen Hudson, la quale, tuttavia, soffrendo di agorafobìa, studia e lavora chiusa in casa, ancora preda di incubi ed angosce, nel terrore che un assassino, in passato suo persecutore, possa ritornare con rinnovate minacce di morte. Le due donne sono intelligenti e determinate, perché i crimini in corso sembrano rispondere ad una certa logica e ad un programma e la Hudson è un vero archivio vivente, conoscendo i metodi operativi dei più grandi delinquenti psicopatici. Malgrado che i primi approcci siano stati difficili, le due donne finiscono presto per collaborare, giusto quando Helen scopre, nell’ennesimo delitto dell’ignoto killer, un indizio base che unisce tutti i suoi reati. Essa, sempre chiusa in casa, si dedica al caso, con l’aiuto del suo devoto assistente Andy e affidandosi al computer, per prevedere le mosse ed i comportamenti dell’ignoto folle, pensando soprattutto al tizio che un tempo aveva fatto di tutto per stanarla da casa ed ucciderla. M.J. Monahan l’aiuta con tenacia e con la sua professionalità. Intanto il criminale nella sua boriosa follia ha voluto imitare il progetto di un "grande" del passato, ma per superarne le gesta deve arrivare fino ad Helen nel suo domicilio. Il che avviene: l’assassino è Daryll Lee Cullum, colui che ha trasformato Helen Hudson in un groviglio di paure ed angosce, ma che non è comunque riuscito a lederne intelligenza e coraggio. Questi paga con la vita la sfilza di orrori compiuti.

– Su Rai Premium, alle 21.15 “Il grande Torino”. Angelo, un ragazzo napoletano trasferitosi a Torino, riesce ad entrare, nonostante l’opposizione del padre, nelle giovanili del Grande Torino, una delle squadre più forti della storia decimata dallo sciagurato incidente aereo del 1949. Proprio a causa di quella tragedia, Angelo debutta in serie A ma a fine stagione decide di lasciare il calcio.

– Su RaiSport1, dalle 20.20, pallavolo femminile: campionato italiano 2013/2014 Play Off Finale Gara 4.

– Su RaiSport2, alle 21.05, ciclismo: Giro d’Italia 2014 Processo Alla Tappa.

– Su Iris, alle 21 il film di avventura “Rapimento e riscatto”, di Taylor Hackford, con Meg Ryan, Russell Crowe e David Caruso. Alice Bowman (Meg Ryan) è una donna che ha viaggiato parecchio intorno al mondo. Alcuni ribelli di un paese politicamente instabile dell’America Latina hanno rapito suo marito per chiederne il riscatto: 3 milioni di dollari. Alice si affida quindi a Terry Thorne (Russell Crowe), esperto nel rilascio di ostaggi nonchè unica speranza per la salvezza di suo marito… Una coppia d’oro per un film d’azione ricco di suspense.

– Su Mediaset Extra, dalle 20.35 la replica de “Le Iene Show”, con Ilary Blasi e Teo Mammucari.

– Su RaiStoria, alle 21.15 “I giorni che hanno scosso il mondo-Le campane della libertà”.

– Su Italia2, alle 21.10 il telefilm “Fringe”. In tutto il mondo si stanno verificando eventi apparentemente inspiegabili, fenomeni soprannaturali, che fanno riferimento a quello che la Sicurezza Nazionale americana ha definito "Lo Schema". Quando il volo internazionale 627, partito da Amburgo, atterra a Boston con tutti i passeggeri e i componenti dell’equipaggio morti, l’agente dell’FBI Olivia Dunham è chiamata per risolvere il caso. Olivia è decisa a chiedere l’aiuto di uno scienziato, il Dr. Walter Bishop, che conduceva esperimenti per il Governo all’interno di un ramo della scienza chiamata "Fringe" (che comprende fenomeni paranormali come il controllo della mente, il teletrasporto, la proiezione astrale, l’invisibilità, la mutazione genetica, la rianimazione) finché, in seguito ad un incidente di laboratorio, fu dichiarato mentalmente instabile e rinchiuso in un istituto psichiatrico. Olivia si dirige quindi in Iraq, dove attualmente vive il figlio dello scienziato, Peter Bishop, che, nonostante abbia un’intelligenza alquanto sopra la norma come il padre, non si è mai laureato e ha vissuto di truffe e inganni, avvantaggiati dal suo spiccato ingegno. Peter è infatti l’unico parente e l’unica persona che può firmare le carte di dimissioni di Walter Bishop. Grazie a lui, tornato apposta negli Stati Uniti, il trio così formatosi inizia ad indagare sui casi dello "Schema", che da piccoli incidenti casuali si trasformano man mano in attacchi di bioterrorismo. Comandata dall’agente della Sicurezza Nazionale Phillip Broyles, che già si era occupato di numerosi casi riguardanti lo "Schema", nasce così la "Divisione Fringe", che usa come quartier generale il vecchio laboratorio di Walter nello scantinato dell’Università di Harvard a Cambridge.

– Su Dmax, alle 21.10 “Fai la scelta giusta!”, programma che offre risposte scientifiche alle domande più strane.

Paolo Ghisleni

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.