BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Salute

Informazione Pubblicitaria

Giovani spiriti contro l’abuso di alcol e l’uso di droghe

Promosso dal Dipartimento delle Dipendenze dell’ASL e dal Ufficio Scolastico Territoriale, sabato 10 maggio al Centro Universitario Sportivo l'evento finale del progetto sulla prevenzione all'uso di alcol e sostanze alla guida: “Giovani Spiriti 2014”.

Sabato 10 maggio dalle 16 alle 19, al Centro Universitario Sportivo C.U.S di Dalmine, l’evento finale del progetto sulla prevenzione all’uso di alcol e sostanze alla guida “Giovani Spiriti 2014”.

Si conclude anche quest’anno, il percorso iniziato a gennaio di Giovani Spiriti.

Giovani Spiriti è un progetto di prevenzione primaria all’uso di sostanze legali e illegali rivolto a adolescenti del terzo anno della scuola secondaria di primo grado e dei primi due anni delle scuole secondarie di secondo grado, promosso dal Dipartimento delle Dipendenze dell’ASL e dal Ufficio Scolastico Territoriale, in collaborazione con la compagnia teatrale La Pulce, con la partecipazione dell’Assessorato alle politiche giovanile del Comune di Bergamo.

Il progetto prende il nome dallo spettacolo teatrale della Compagnia La Pulce, che da diversi anni propone alle scuole di tutta Italia il proprio spettacolo sull’alcol con l’utilizzo del linguaggio teatrale.

Quest’anno saranno oltre 500 i giovani partecipanti alla chiusura del progetto, per festeggiare la fine di un percorso di prevenzione compiuto insieme ai propri professori e genitori coordinati da professionisti di Asl Bergamo.

In palio 25 biglietti per assistere alle partite dell’Atalanta. Dalle 18 happy hour analcolico e ricco buffet per tutti.

Il Centro Universitario Sportivo (C.U.S.) di Dalmine è in via Verdi, 56. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.