BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Torna a splendere il sole sul fine settimana E le temperature salgono previsioni

Dopo qualche instabilità di troppo il maltempo lascerà spazio al sole e alle temperature primaverili che ci accompagneranno almeno fino al weekend, con valori che supereranno anche le medie di questa stagione.

"Perturbazioni veloci e dagli effetti limitati sulle Alpi con una prevalenza di bel tempo, in un contesto mite e tipicamente primaverile". E’ questo, in sintesi, il quadro meteo fino a domenica secondo il meteorologo di 3bmeteo.com Francesco Nucera. Ci attende un periodo nel complesso stabile dopo gli ultimi fenomeni di giovedì sulle Adriatiche e sulle interne del Sud per il rapido passaggio di una perturbazione diretta verso i Balcani. Questo perché l’anticiclone delle Azzorre si distenderà sul Mediterraneo, garantendoci almeno fino a domenica un tempo nel complesso discreto. Qualche acquazzone o breve temporale potrà interessare le Alpi, specie orientali.

Il clima si presenterà mite e tipicamente primaverile. Le temperature si prevedono in aumento su tutte le nostre regioni, con valori di poco sopra le medie del periodo. Al Nord ovest e sulle Tirreniche si potranno raggiungere i 25-26 gradi; al Sud e sui versanti adriatici si avrà qualche grado in meno in particolare sulle coste, dove il clima sarà più fresco: "Domenica l’alta pressione perderà un po’ del suo smalto – conclude Nucera – Questo consentirà a una nuova perturbazione dalla Francia di raggiungere in giornata il Nord Italia; nuovi acquazzoni dai settori alpini e prealpini si estenderanno al Triveneto, in particolare tra Alto Veneto e Friuli. Fenomeni che coinvolgeranno anche l’alto Piemonte e l’alta Lombardia. Variabilità sulle restanti zone del Nord. Resisterà il bel tempo invece altrove".

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.