BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Con la gente 2.0, Preda: “A Villa d’Almè priorità alla nuova scuola media”

Manuel Preda, attuale assessore con delega alla Pubblica Istruzione, Politiche famigliari e rapporti con le associazioni e la consulta, è candidato sindaco a Villa d'Almè con la lista Con la gente 2.0: “Il cittadino sarà al centro e daremo la priorità alla realizzazione della nuova scuola media”.

Manuel Preda è il candidato sindaco della lista Con la gente 2.0 per le elezioni amministrative del 25 maggio a Villa d’Almè: 42 anni, sposato con Anna e padre di Letizia, 12 anni, e Francesco, 7 anni, è attualmente consigliere del comune e, dal 2011, riveste il ruolo di Assessore con delega alla Pubblica Istruzione, Politiche Famigliari e rapporti con le Associazioni e la Consulta.

“Chi mi conosce mi descrive come socievole, paziente e disponibile all’ascolto – confida Preda – In breve una persona che ama stare con la gente. Dopo varie esperienze di volontariato vissute in associazioni parrocchiali, nel 2009 ho deciso di impegnarmi nell’Amministrazione Comunale. Le esperienze acquisite in questi 5 anni, il supporto della mia famiglia e degli amici con i quali ho condiviso questo cammino, la convinzione che è importante impegnarsi e dare il proprio apporto in un progetto comune, mi hanno permesso di accettare la proposta a candidato Sindaco. La nostra nuova lista si è formata, con passione ed entusiasmo, attorno agli ideali di onestà, trasparenza, ascolto, responsabilità e senso del bene comune: Con la gente 2.0 guarda al futuro con occhi nuovi ed allo stesso tempo dà continuità ai valori che hanno permesso alla lista civica di continuare ed innovarsi”.

Manuel Preda si dice onorato di poter rappresentare ogni candidato, ogni sostenitore e ogni cittadino di Villa d’Almè che vorrà percorre insieme alla sua lista il cammino per realizzare il progetto che hanno in mente: “Nel prossimo mandato il filo conduttore dell’amministrazione sarà ‘Il Cittadino al Centro’ – continua Preda – e per tanto vi saranno alcuni punti cardine, primo tra i quali la scuola media nuova, senza ma e senza se, con tantissima responsabilità nelle scelte e nelle decisioni da prendere, pronta in due anni. Noi non staremo certo fermi a guardare come qualcun altro ha suggerito, probabilmente con la convinzione che le decisioni verranno prese da altri”.

Il programma elettorale della lista Con la gente 2.0 per Villa d’Almè prevede la realizzazione di percorsi ciclo-pedonali protetti di collegamento tra Campana-Fonderia-Ghiaie-Centro, Centro Sportivo-Scuola Media Nuova, Bruntino-Scuola Media Nuova; il mantenimento dei servizi in essere, con l’adeguamento degli orari di apertura degli uffici comunali agli utenti ed ampliando nel contempo i Servizi on-line con il rilascio di certificati, modulistica, pratiche e segnalazioni; l’adesione al progetto di sviluppo della mobilità elettrica provinciale con la realizzazione di stazioni di ricarica.

E ancora l’impegno per ricercare le risorse economiche necessarie alla realizzazione del secondo e definitivo lotto dei lavori di sistemazione del ponte di via Campana; l’incentivazione del recupero edilizio nelle zone soggette a particolari vincoli mediante l’eliminazione della tassa di occupazione suolo, l’abbattimento degli oneri di urbanizzazione e coinvolgendo istituti di credito per l’ottenimento di prestiti convenzionati agevolati.

Per quanto riguarda gli anziani Con la gente 2.0 ha pensato all’attivazione del servizio di consegna farmaci a domicilio per anziani e persone non autosufficienti (anche con l’ausilio di un numero verde) mentre per le famiglie in difficoltà saranno attivati incentivi economici (borse lavoro) in cambio di servizi di utilità sociali a tutela della loro dignità personale. Borse lavoro che saranno istituite anche per i giovani per progetti a favore della Comunità e sarà inoltre attuata una politica di sostegno alle iniziative promosse da e per i giovani e per promuovere iniziative di piazza e di aggregazione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da un cittadino confuso

    Villa d’Almè ha bisogno di persone determinate, preparate e con le idee chiare sulle decisioni da prendere nell’immediato futuro sulla questione scuola. Mi sembra che rispetto ai tentennamenti di altre liste nel dare delle risposte precise ai cittadini, Preda sia il più deciso e concreto.

  2. Scritto da Gloria

    Forza Manuel !!!!!!!!! Sei il migliore :-)