BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Al TAG il futuro visto attraverso le lenti dei Google Glass

Al Talent Garden Bergamo, Mario Viviani e Mauro Solca hanno presentato il futuro attraverso i Google Glass: occhiali per la realtà aumentata in grado di scattare fotografie e fare video, leggere e rispondere alle mail, leggere notizie online e tanto altro ancora.

Nessuno sa cosa ci riserverà il futuro in campo tecnologico ma quello che possiamo però intuire dai prototipi che vengono ideati dalle grande case produttrici è che arriveremo ad indossare i dispositivi del mondo mobile.

Sono già in commercio gli smartwatch, orologi portabili tranquillamente al polso con reale funzione di computer, e i braccialetti per il fitness tracking, ma la vera rivoluzione che sta sconvolgendo tutti gli appassionati del settore sono i Google Glass.

Martedì 6 maggio si è svolto l’evento organizzato da TAG Bergamo, in collaborazione con il Google Developer Group di Milano, in cui Mario Viviani e Mauro Solcia, Google Developer Experts, hanno spiegato come funzionano, a cosa servono e come si può iniziare a creare applicazioni per questi "occhiali intelligenti".

I partecipanti all’incontro sono rimasti senza parole di fronte alle enormi potenzialità di questo piccolo oggetto che racchiude nelle sue dimensioni ridotte un concentrato di tecnologia degna dei migliori film di spionaggio: la struttura è in titanio e consente un connubio perfetto tra leggerezza e resistenza, il prisma di vetro semitrasparente posizionato in alto a destra funge da schermo e proiettore di immagini, permettendo comunque, la visione di quanto accade intorno a sé, la microcamera è posizionata frontalmente ed ha una risoluzione di 5 megapixel, e per ultimo, ma non di importanza, il sistema di altoparlanti sfrutta la conduzione ossea per mandare vibrazioni direttamente all’osso cranico ed evita che la gente intorno a noi possa sentire i rumore provenienti dallo strumento.

Tutta questa tecnologia è facilmente utilizzabile attraverso semplici comandi vocali che permetteranno a chi li indossa di scattare fotografie, registrare video, effettuare ricerche su Google e visitare i siti Web desiderati, telefonare, usare il navigatore satellitare e molto altro ancora.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.