BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La Remer è ancora viva Matera schiacciata, playoff ancora apertissimi

I trevigliesi, dopo il ko rimediato nella prima gara dei quarti di finale, si rifanno con gli interessi e piegano le resistenze dei biancoblù con un netto 80-67. Giovedì e sabato gara3 e gara4 a Matera.

La Remer Treviglio è ancora viva, vivissima: lunedì sera, nella seconda uscita dei quarti di finale playoff, i trevigliesi si sono imposti su Matera con un secco 80-67, riaprendo completamente i giochi. Non era semplice resettare gara1 e impattare per andare in terra lucana a riprendersi il fattore campo, ma i ragazzi di coach Vertemati sono entrati in campo mentalmente carichi e, in due quarti, hanno chiuso il discorso.

L’intensità di gioco dei primi venti minuti dimostrata dai trevigliesi è stata sufficiente a colmare le rotazioni limitate negli esterni, causa il forfait di Bojan Krstovic. Le letture difensive perfette, e le percentuali al tiro migliorate rispetto a gara1, hanno permesso alla Remer di portarsi al riposo lungo sul 43-25. Molto bene il pacchetto lunghi, che han collezionato ben 38 punti in area, contro i soli 14 dei pari-ruolo materani. Anche dalla lunga distanza, nel momento decisivo, sono arrivati punti pensanti di Carnovali, Marino, Alessandri ed addirittura, nel finale dal capitano Lele Rossi.

(Foto di Danilo Scaccabarossi)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.