BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Corpore Sano-Smart Clinic Prima struttura sanitaria in un centro commerciale

Il “Gruppo Ospedaliero San Donato” e “Le Due Torri” presentano “Corpore Sano –Smart Clinic”, la prima struttura sanitaria italiana con standard “ospedalieri” all'interno di un centro commerciale che si estende su oltre mille metri quadrati di superficie con 11 ambulatori ad alta tecnologia.

È stata presentata ufficialmente martedì 6 maggio “Corpore Sano – Smart Clinic”, la prima struttura sanitaria italiana, con qualità e professionalità “ospedaliera”, all’interno di un centro commerciale, nata dalla collaborazione tra il Gruppo Ospedaliero San Donato, il più grande gruppo ospedaliero italiano, e il Centro Commerciale “Le Due Torri, proprietà di Altarea Italia.  

Oltre 1.000 metri quadrati di superficie, 11 ambulatori con alte tecnologie, un’area di diagnostica per immagini con risonanza magnetica, radiografia tradizionale, ecografia e ortomopantografia, una palestra per la fisioterapia e 4 box per la terapia fisica.

“Corpore Sano- Smart Clinic” non è un semplice centro medico e diagnostico, è una nuova grande area di offerta sanitaria, unica nel panorama italiano. Non esistono, infatti, in Italia, all’interno di un centro commerciale, strutture mediche e diagnostiche di queste dimensioni e con un’offerta così ampia, non solo per specialità ambulatoriali ma anche per diagnostica ad alta tecnologia.

“Recentemente, ci sono stati timidi tentativi di creare ambulatori nel contesto di centri commerciali. Nessuno di loro però offre alta tecnologia cosi concentrata, ampi spazi di confort e attesa, né ha una dimensione complessiva così importante, di oltre 1000 metri quadrati” spiega il dottor Francesco Galli, amministratore delegato degli Istituti Ospedalieri Bergamaschi, strutture che fanno parte del Gruppo Ospedaliero San Donato.

“La forza di ‘Corpore Sano-Smart Clinic’ è il suo concept moderno e innovativo, che coniuga un’offerta sanitaria e di medical wellness di alto livello con un contesto estremamente accessibile, qual è un centro commerciale, comodo per viabilità e parcheggi, per concentrazione di servizi fruibili contemporaneamente (supermercato, ristoranti, farmacia, lavanderia, kinderheim ecc.) e per vicinanza all’autostrada Milano-Bergamo” continua il dottor Galli. “Decidere di investire un milione di euro in una struttura di questo tipo, come abbiamo fatto, testimonia una sfida avvincente che abbiamo deciso di cogliere per rendere la sanità sempre più accessibile e vicina ai cittadini, anche in modi innovativi, indirizzo più volte auspicato anche da Regione Lombardia”.

“Siamo molto orgogliosi di essere co-pionieri di questa iniziativa, che costituisce una novità assoluta nel suo genere e rispecchia al meglio la nostra concezione di centro commerciale. Da sempre, in Altarea, desideriamo andare incontro alla nostra clientela anticipandone i bisogni e permettendo loro di trovare nelle nostre strutture prodotti e servizi di grande qualità, oltre a momenti di entertainment. Con ‘Corpore Sano-Smart Clinic’ vogliamo offrire ai nostri clienti la possibilità di vivere la galleria commerciale ancora in modo diverso, concentrando in un solo luogo, non solo una vasta gamma commerciale, ma anche i migliori servizi sanitari” dichiara Ludovic Castillo, amministratore delegato di Altarea Italia.

“Come dice il nome, la nuova struttura sarà ‘clinic’ nella qualità e ‘smart’ (bello, elegante, brillante e furbo’) sia nei servizi sia nelle tariffe offerte, decisamente contenute. Grazie alle nuove regole regionali, inoltre, potremo erogare alcune prestazioni in regime di convenzione con il Sistema Sanitario Regionale. Il know how del Gruppo Ospedaliero San Donato di cui le due strutture bergamasche fanno parte confluirà in questa nuova struttura. La filosofia? High quality, smart price” continua il dottor Galli.

Per rispondere alle esigenze dei cittadini e alle loro molteplici e “variegate” richieste di cura e benessere psico-fisico, accanto alle specialità mediche “tradizionali” (dalla cardiologia all’oculistica, dall’urologia alla ginecologia, dalla gastroenterologia alla fisiatria etc) “Corpore sano – Smart Clinic” offrirà anche un ventaglio di offerte e prestazioni al confine tra l’ambito medico puro e tutto ciò che concerne il “medical wellness”. “Il centro avrà, per così dire, quattro anime: medicina/prevenzione, all’interno della quale proporremo le specialità ‘tradizionali’; linea/bellezza, che comprenderà ad esempio la medicina estetica, la nutrizione e la dietologia; movimento, con tutta l’area di fisioterapia e ginnastica riabilitativa; benessere nella quale confluiranno le terapie e le tecniche di medicina complementare, come l’agopuntura o la medicina naturale. Un approccio globale a 360 gradi, grazie al quale chi si rivolgerà a noi potrà trovare risposte di cura e benessere su misura, a seconda delle specifiche esigenze e problematiche. È importante, però, sottolineare che, anche quando si parla di ‘benessere’ e approccio ‘alternativi’ l principio imprescindibile sarà quello dell’alta qualità, grazie alla presenza di operatori con una specifica e riconosciuta preparazione nel campo” spiega l’amministratore delegato degli Istituti Ospedalieri Bergamaschi.  

Al “Corpore Sano” la qualità si declinerà anche nella particolare cura riservata alla progettazione degli ambienti quasi da club. “Oltre all’alta qualità medica abbiamo curato nei dettagli anche accoglienza e confort. Solo per fare qualche esempio, abbiamo prestato particolare attenzione ad aspetti come l’insonorizzazione, la scelta dei colori degli ambienti e degli arredi realizzata in base di studi di cromoterapia e persino l’aromaterapia, tutto per offrire una ospitality di altissimo livello. Sarà inoltre disponibile in tutta la clinica un servizio di wi-fi accessibile gratuitamente agli utenti” dice ancora il dottor Galli.

Un’offerta smart, così come smart saranno gli orari, le modalità di accesso alle prestazioni e i tempi di attesa, pensati per andare incontro ai cittadini. “I servizi funzioneranno su prenotazione, anche se per alcune specialità, tuttora allo studio, ci potrà essere una fruizione con accesso diretto, in fasce d’orario ben definite” continua il dottor Galli.  

“Corpore Sano” sarà vicina ai cittadini anche con la promozione di stili di vita sani e campagne di prevenzione ah hoc. Durante l’anno, infatti, grazie alla collaborazione degli specialisti del centro, saranno organizzate giornate a tema, su problematiche diffuse tra la popolazione, come mal di testa, mal di schiena, melanomi, rischio cardiovascolare etc.. Primo appuntamento: la prevenzione del diabete, con test gratuiti dell’emoglobina glicata, il cui valore può indicare il livello di rischio per sviluppare la patologia. Un modo, ancora una volta innovativo e “smart”,per rendere la salute alla portata di tutti. Sempre con la garanzia della qualità.  

Accessibilità, comodità e qualità. Sono queste, dunque, le parole chiave con le quali “Corpore Sano- Smart Clinic” si candida a diventare un punto di riferimento per chi è alla ricerca di una nuova “dimensione” del prendersi cura di se stesso e della sua salute.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Liguoro Rosarita

    buongiorno, vorrei sapere se l’agopuntura da voi è mutuabile,
    se lo è con quali tempi d’attesa, se non lo è, il costo delle
    sedute e gli orari in cui la praticate.
    Grazie
    Rosarita